Arci Nuova Associazione è un’organizzazione di promozione culturale e sociale.

Archivi per ‘News archiviate’





Vent’anni di Fairtrade

fairtrade LOGOFairtrade Italia compie vent’anni e festeggia anche a Padova, la città che ha visto nascere il consorzio che dal 1994 promuove il marchio FAIRTRADE e i valori del commercio equo certificato sul territorio italiano. Anche noi di Arci Padova ci uniamo ai festeggiamenti,  e vi invitiamo tutti a “votare con il portafoglio” partecipando sabato 11 ottobre 2014 alle 11.00 al primo Cash Mob etico al  supermercato Coop di via Zabarella 15, Padova.  Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa Provinciale del Volontariato_ Iniziative Arci

locandina_fdv2014Domenica 28 settembre torna  nelle piazze del centro storico di Padova la variopinta Festa Provinciale del Volontariato 10.000 abbracci di solidarietà“, promossa dal Centro Servizio Volontariato provinciale, Comune di Padova, Legambiente, Acli. Arci. Aics, Csi, Enars, Pastorale Nuovi Stili di Vita, Ambac, con il patrocinio della Regione Veneto, Provincia di Padova, Co.Ge.  e Ulss 16. Dalle 10.00 alle 18.30 siete tutti invitati allo stand di Arci Padova fronte a Palazzo Moroni, in via VIII Febbraio, dove vi aspettano tante sorprese e iniziative. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Premio Impatto Zero” ancora qualche giorno per iscriversi

GiornataAmbienteC’è tempo fino a martedì 30 settembre per iscriversi alla quarta edizione del Premio Impatto Zero”, iniziativa di Arci che promuove e valorizza le buone pratiche sostenibili di cittadini, associazioni e cooperative: scelte di vita e comportamenti ecologicamente virtuosi che riducono lo sfruttamento di risorse, le emissioni, i rifiuti e contribuiscono a diffondere la cultura della sostenibilità, migliorando così anche la qualità della vita della comunità. Visita il sito

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tanta buona musica con Si(E)nergie

vendaIl primo fine settimana di settembre torna Si(E)nergie, il progetto di Arci Padova realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Padova che promuove l’interazione tra le aziende agroalimentari del padovano e gli operatori culturali. Sabato  6 settembre all’Azienda Agricola Menesello di Arquà Petrarca (Via Costa 70) alle 21.00 lassociazione On Stage organizza il concerto “La musica e le frequenze che alimentano il nostro benessere”. Domenica 7 settembre presso L’Anfiteatro del Venda dell’Azienda Ca’ Lusta a Faedo di Cinto Euganeo (via Sottovenda 45) a partire dalle 15.00 suoneranno Paolo Saporiti e Flavio Giurato.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Torna la solidarietà della Cena per tutti

cena per tuttiIl coordinamento A braccia aperte realizzerà anche quest’anno a Padova la grande manifestazione di solidarietà  Cena per tutti domenica 7 Settembre in Piazza della Frutta per condividere a tavola cena e diritti. Alle 18.00 il fondatore di Libera Don Luigi Ciotti porterà il suo saluto e la sua testimonianza di solidarietà. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corsi di Italiano con Incontrarci

1290512657521_hands_world_smAnche quest’anno gli amici dell’Associazione di Volontariato Incontrarci offrono un corso di italiano gratuito per stranieri. I gruppi potranno accogliere un massimo di 10 partecipanti.  I corsi si terranno presso la sede operativa di Abracalam in via Guidi 32, Padova (zona Guizza).

Per informazioni e iscrizioni: assincontrarci@gmail.com o 342 0297624

Radici. Festa di fine estate

festa_continuaIl circolo Arci Festa Continua, Danza e musica popolare, invita tutti a danzare con la Terza Edizione del Festival Radici. Festa di fine estate, tra memoria e futuro. Tre giorni di danze popolari, musica e cultura che animeranno Padova e le sue mura, da venerdì 29 a domenica 31 agosto.
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tutta l’Arci di Padova ricorda con grande affetto Anna Maria Rampazzo e si stringe attorno alla sua famiglia.

Fiaccolata per la Pace a Padova

paceAnche Arci Padova aderisce alla fiaccolata per la per la pace, la libertà, la giustizia in Palestina e Israele che il 16 luglio mobiliterà molte città italiane. Invitiamo tutti coloro che credono nella pace e nella difesa nonviolenta a partecipare, a Padova vi aspettiamo alle 19.00 di fronte a Palazzo Moroni, il corteo si snoderà per le vie del Centro. L’iniziativa è promossa da:  Rete della Pace, Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci, Tavolo Interventi Civili di Pace.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Iniziative estive al Centro Sociale Mortise

Centro Sociale MortiseIl Centro Sociale Mortise propone iniziative e appuntamenti per tutta l’estate. Nei mesi di luglio e agosto ogni giorno un appuntamento dedicato al benessere e alla salute delle persone più anziane . A Padova, in via Bajardi 5,  un’oasi di fresco dove trascorrere le giornate in compagnia, anche per giocare a carte. Martedì 22 luglio presentazione dell’iniziativa “Viaggi e Meditazione” alle 18.00 e alle 20.30 Leggi la parte successiva dell’articolo →

EVENTI in_PIAZZA progetto in_ARIA

1958454_637970652961970_1982402649457508119_n Per il progetto in_ARIA Carichi Sospesi organizza TRE SERATE EVENTO in cui tutti gli allievi che hanno partecipato ai workshop Danza Aerea, Verticali e acrobalance, Clown di strada e Arti circensi junior si esibiranno in una creazione  collettiva. Gli eventi in_Piazza sono a Padova martedì 1 luglio in Viale G.Colombo zona Portello, mercoledì 2 luglio al Boulevard della Stazione Viale Codalunga e giovedì 3 luglio a Piazzetta Forzatè. Tutti gli eventi sono dalle ore 18.00 alle ore 21.00 ad INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Prende il via SI(E)NERGIE cultura e territorio.

vendaPrende il via SI(E)NERGIE dal 28 giugno nei colli Euganei concerti e spettacoli teatrali proposti da Arci Padova in collaborazione con  associazioni culturali e  aziende agroalimentari: cultura ed economia insieme per promuovere i prodotti e le bellezze del territorio.Cinque appuntamenti per riscoprire le aziende del padovano attraverso manifestazioni culturali. Il progetto è realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Padova e con il patrocinio  del Comune di Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Flamenco La voz de l’alma

duendarte L’associazione Duendarte vi invita a due suggestivi appuntamenti di danza, musica e letteratura nel Giardino di Palazzo Zuckermann. Sabato 28 giugno 2014  “La Cocina de Cervantes” La cucina delle idee e della poesia di Cervantes: il flamenco, la danza, la musica e la voce forgiano la gastronomia intellettuale dei luoghi e del tempo rappresentati, in uno spettacolo ideato da Marta Roverato e Guido LaurJni.  Inizio spettacolo ore 21.15. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Aperte le iscrizioni a Culturalmente 2014

culturalmenteAl via la nuova edizione di “Culturalmente 2014”, il bando della  Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo che per il terzo anno consecutivo sostiene le Associazioni Culturali del territorio finanziando innovativi  progetti finalizzati alla riqualificazione e la valorizzazione di spazi urbani, suburbani e spazi culturali pubblici e alla tutela del patrimonio artistico e del paesaggio.

Il bando scade l’8 agosto 2014

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Scalo, il nuovo giardino estivo dell’Arci

scaloLunedì 30 giugno vi aspettiamo  all’inaugurazione di  SCALO,  il suggestivo giardino  estivo dell’Associazione Teatro Continuo gestito dal nuovo circolo Arci Lo Stato dell’Arte. A partire dalle 19.00 aperitivi, performance artistiche, concerti jazz e tanta bella compagnia!

Finalmente “un posto strano” , c/o Teatro San Clemente (ex chiesa Granze di Camin), in Via Messico, Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Azione Teatrale TEMPEST

soraacqua107L’associazione Abracalam vi invita sabato 21 giugno alle ore 18.00 presso il negozio Luxardo, in via Romana 46,  Torreglia, ad assistere a TEMPEST , azione teatrale della Tempesta di Shakespeare con l’associazione Teatris di Marostica. Spunti narrativi e immagini da comporre occupano la scena “tempestosa” svelando le vicende come in un flashback: virtuale imbarcazione con la quale raggiungere la libertà di cantare l’Isola del Teatro e i suoi incanti. Leggi la parte successiva dell’articolo →

FESTA DI BENVENUTO ALL’ESTATE

danza_sole_[320x200]Vi invitiamo a Danzare e Celebrare l’arrivo dell’Estate insieme all’Associazione SYN sabato 21 giugno in Via Cogollo 13, Monticello Conte Otto (VI). Ci sarà lo spettacolo “ONE GUITAR BAND musica dal vivo” e la Vivencia di BiodanzaCelebriamo il Solstizio e l’Estate con buoni Auspici

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena delle streghe

Cena delle streghe

Venerdì 13 giugno 2014, alle 20.00 , presso l’Agriturismo Villa Alessi, l’Associazione Abracalam presenta “Macbeth Witch Project”, una nuova tappa dell’Itinerario teatrale padovano/scespiriano  “Bisbetiche e mercanti”.

Il programma comprenderà anche una cena con degustazione di prodotti in tema con la serata.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Serata di Musica Indiana e Canto Armonico

Sitar

Sabato 14 giugno alle ore 21.00 al Circolo ZOO Contenitori Culturali, serata di musica indiana e canto armonico “Vibrazioni Armoniche. I Colori del Raga“. Dall’emozione alla meditazione. Un’esplorazione dell’universo musicale indiano ed asiatico. Con Paolo Avanzo al Sitar e il Canto Armonico e Maurizio Murdocca al Tabla. Siete tutti invitati in via Dietro Duomo 4, Padova. Ingresso Libero.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’eredità di Berlinguer: giornata di studi

indexNuovo appuntamento con “L’Eredità di Berlinguer” il ciclo d’incontri dedicati alla memoria di Enrico Berlinguer a trent’anni dalla sua  scomparsa. Giovedì 12 giugno dalle 9.30 giornata di studi “L’Europa e l’austerità secondo Berlinguer” a Palazzo del Bo, Archivio Antico.  Nel corso della giornata interverranno il Prof. Antonio Varsori, l’Eurodeputato Flavio Zanonato, l’On. Luigi Berlinguer, il Prof. Adolfo Pepe, il Sen. Miguel Gotor, l’On. Fabio Mussi, la Prof.ssa Valentine Lomellini e il Prof. Angelo D’Orsi. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Quarta Edizione del “Premio Impatto Zero”

In occGiornataAmbienteasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, il 5 giugno  ha preso il via la Quarta Edizione del “Premio Impatto Zero”, il concorso promosso da Arci che valorizza le buone pratiche ecologiche ideate da associazioni, cooperative e privati cittadini. Sul sito www.premioimpattozero.it è possibile trovare le modalità di partecipazione e i  premi in palio. C’è tempo fino al 30 settembre 2014 per inviare la propria candidatura Leggi la parte successiva dell’articolo →

Serata di danza a Zoo

charaGiovedì 5 giugno alle ore 21.00 al circolo  ZOO Contenitori Culturali , serata conclusiva del lavoro di un anno dell’Associazione Charà La danza è uguale per tutti :  “Un momento, una tappa di un percorso di ricerca dei partecipanti al laboratorio di danza “. L’ideazione della serata è a cura di  Maria Vittoria Campiglio,  la voce di Luisa Ereno, e al violoncello Giulia Pardi.  Siete tutti invitati in via Dietro Duomo 4, Padova. Ingresso libero.

Scarica il volantino

Campi di lavoro e ARCI all’estero estate 2014

Campi di lavoroAperte le iscrizioni ai campi di lavoro e di conoscenza all’ estero promossi dall’ Arci. Per l’estate 2014 i Paesi di destinazione sono: Brasile, Mozambico, Palestina, Rwanda, Serbia, Giordania. Per informazioni scrivere a campidilavoro@arci.it tel. 0641609500,  sito internet: www.arciculturaesviluppo.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Viaggio nel Sahara con Zoo

DesertoVenerdì 23 maggio alle 21.00 al Circolo Zoo Contenitori Culturali serata di presentazione del viaggio nel deserto del Sahara, dal 27 settembre all’11 maggio. Ingresso libero (Via Dietro Duomo 14, Padova)

“Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone” J. Steinbeck

Per info: info@zoo-arcipd.it; 049 656781

Scarica il volantino

Ritornano le Costellazioni Familiari da Zoo

costellazioni_familiariVenerdì 16 maggio alle 21.00, in via Dietro Duomo 14/1 a Padova, l’Associazione Zoo Contenitori Culturali organizza la conferenza su “La guarigione spirituale con le Costellazioni Familiari. Movimento interiore e crescita” condotto da Patrizia Samira Schiavina.
Per informazioni: 049 656781, info@zoo-arcipd.it, www.zoo-arcipd.it

Bisbetiche e Mercanti parte II

JudithMartedì 20 maggio 2014, alle 18.00 in via Cristofori 12 a Padova, al Ristorante Equobar “Daltrocanto”, l’Associazione Abracalam presenta “Judith e le altre“, evento che fa parte dell’itinerario padovano/scespiriano “Bisbetiche e mercanti – parte II”.

Per informazioni: 328 1260040, abracalam@hotmail.com, www.abracalam.org

Il filosofo Michael Sandel a Segnavie

segnavie_sandelVenerdì 23 maggio 2014, alle 17.45 nell’Agorà del Centro Culturale San Gaetano in via altinate 71 a Padova, Segnavie proseguirà con un ospite d’eccezione: il filosofo Michael Sandel che parlerà dei “Limiti morali del mercato“.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Workshop di ritratto fotografico

logo_artelateraleDomenica 25 maggio 2014, alle 9.oo alla Tenuta la Comuna in via Pascoli 16 a Vescovana in provincia di Padova, l’associazione Arte Laterale organizza il “Photo Day” , un workshop di ritratto per gli tutti gli appassionati di fotografia che vogliono fare un salto di qualità nel settore del ritratto.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Decora le vecchie magliette con l’Associazione Aquiloni

aquiloniAvete fatto il cambio di stagione e volete buttare via quella maglietta che non vi piace più? Domenica 25 maggio 2014, dalle 16.00  alle 18.00, in via Oblach 1 (angolo via Madonna della Salute) a Padova, l’Associazione Aquiloni organizza il laboratorio “Decoramaglia – nuova vita alla tua vecchia maglietta” aperto a tutti i più piccoli che, con l’aiuto di mamma e papà,  potranno trasformare le vecchie T-shirt con stoffe, nastri e perline. Per informazioni: Associazione Aquiloni 349 6069658, info@associazioneaquiloni.it, www.associazioneaquiloni.it

Almaterra: nuovo circolo

AlmaterraL’Associazione Almaterra è il nuovo Circolo Culturale affiliato all’Arci di Padova che si trova a Cervarese Santa Croce in via Frassanelle 12 (Padova). Propone attività legate al mondo produttivo agricolo, alla socialità, all’arte e alla tradizione. Tutto questo declinato in un luogo rurale e marginale che verrà trasformato nel nucleo centrale di una rete sperimentale basata sull’interazione e lo scambio di conoscenze all’interno del dualismo uomo – natura.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Viaggio nelle Energie del Maschile

energia01Cosa significa essere maschi oggi, tra la fine del desiderio e l’ipotesi di ripensare la vita in due? Da giovedì 8 maggio 2014 il Centro sociale Mortise organizza degli incontri sul “Viaggio nelle Energie del Maschile” condotti dalla Dott.ssa Paola Garbuio (psicologa e psicoterapeuta) e da Luca Ferretto (educatore e sessuologo). Leggi la parte successiva dell’articolo →

Il mio letto è una nave. Omaggio al poeta Robert Louis Stevenson

naveIl 6 e il 7 maggio 2014,alle 20.45 alla Sala del Ridotto del Teatro Verdi di Padova, la compagnia I Fantaghirò presenta lo spettacolo “Il mio letto è una nave“, interpretato da giovani artisti che, muovendosi tra la danza ed il teatro, ci condurranno alla scoperta della terra del sonno: una terra disegnata non nello spazio ma nel tempo dal poeta e scrittore Robert Louis Stevenson.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Terzo convegno “Le mani che nutrono”

le-mani-che-nutronoL’Associazione Syn Centro Studi per l’Educazione Biocentrica vi invita ad intervenire numerosi al Terzo ConvegnoLa mani che nutrono. L’educazione al contatto per una società empatica” organizzato in in collaborazione con la Cooperativa Vivivita. Sabato 10 maggio dalle 9.30 alle 19.00,  presso sala Pontello della Fondazione Opera Immacolata Concezione)  in via Toblino 53 a Padova  (zona Mandria).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Marcia per la Pace a Padova

pacePerché una Marcia a Padova? Perchè vogliamo creare un primo appuntamento per avviare PERCORSI DI PACE per uscire dall’indifferenza, dal silenzio, dalle guerre, dalle violenze, dall’impoverimento e dalla distruzione di risorse naturali. La marcia, programmata per domenica 11 maggio 2014, partirà alle 10.00 da Palazzo Moroni e terminerà alla Caserma Romagnoli a Chiesanuova.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Pace e Disarmo vanno in scena all’Arena

logo_arenaLa resistenza oggi si chiama nonviolenza, la liberazione oggi si chiama disarmo
Il 25 aprile 2014, dalle 14.00 alle 20.00, in Piazza Bra a Verona, l’Associazione Arena di Pace e Disarmo organizza la manifestazione “Arena di Pace e Disarmo” che riunirà l’intero movimento pacifista e nonviolento per una giornata di resistenza e liberazione.
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratori di training autogeno

Immagine1Tutti i lunedì dalle 20.00 alla Sala Falcone in via Bajardi 5 a Padova, il Centro sociale Mortise organizza due laboratori di training autogeno (tecnica di rilassamento che aiuta a ritrovare nuovi equilibri di benessere) condotti dalla Dott.ssa Paola Garbuio  (psicologa e psicoterapeuta).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Come si disegnano le storie?

AquiloniL’associazione Aquiloni vi aspetta domenica 27 aprile 2014, al Giardino di Cristallo in una serra bellissima all’interno del Parco D’Europa, per il laboratorio di illustrazione  “Come si disegnano le storie” con la scrittrice Carla Manea.

Programma

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Modelliamo l’argilla con la Lanterna Magica

argillaSabato 24 maggio 2014, alle 17.30 al Parco Fistomba in via Ognissanti 3 a Padova, l’associazione Lanterna Magica organizza il laboratorio per imparare a modellare l’argilla e dare forma allla creatività attraverso il solo uso delle mani.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Bando fUNDER35 – Terza Edizione

Funder35-605x399Lo potete trovare già online il bando della Terza Edizione di “fUNDER35″, l’iniziativa che ha l’obiettivo di sostenere l’imprenditoria culturale giovanile accompagnando le imprese culturali giovanili nell’acquisizione di modelli gestionali e di produzione, per garantirne un migliore posizionamento sul mercato e una maggiore efficienza e sostenibilità organizzativa, operativa e gestionale.

Il bando scade il 16 giugno 2014.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Buon compleanno ASU!

ASU arancioVenerdì 11 aprile dalle ore 19.30 ASU invita tutti a festeggiare i suoi 30 anni presso il ristorante Madreterra di Giancarlo, a Salboro (Padova). La serata prevederà cena con degustazione dei prodotti del Gruppo di Acquisto Solidale GastroCulture e concerto dei QUILT (Mexican Summer) a cura di Pulse.

Per info e prenotazioni scrivere entro il 7 aprile a marinamolinari6@gmail.com.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

A Zoo si parla di musicoterapia

musicaterapiaVenerdì 11 aprile alle ore 21.00 al Circolo ZOO Contenitori Culturali,  il Maestro Artur Asryan, cantoterapeuta, direttore d’orchestra e di coro, terrà la conferenza: “Azione curativa della musica e del canto sull’anima e il corpo dell’essere umano” Evoluzione nel presenti, aspetti sociali, comunità per il futuro. Ai presenti verrà regalato anche un piccolo concerto di lira. Ingresso libero (via Dietro Duomo 4, Padova). Leggi la parte successiva dell’articolo →

Berlinguer e il lavoro

indexA trent’anni dalla scomparsa continua il ciclo di incontri padovani dedicati a l’Eredità di Berlinguer. Martedì 15 aprile alle 17.30 a Palazzo Moroni “Berlinguer e il lavoro”: intervengono Giorgio Roverato e  Tania Toffanin dell’Università di Padova e Alessandra Stivali della Segreteria CGIL Padova, modera il giornalista Luigi Primon. Letture di Roberto Caruso, direttore artistico di Abracalam. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Campi Antimafia 2014

campilegalita2014Tornano per l’ottava stagione consecutiva i  Campi Antimafia: campi di lavoro e di conoscenza nelle terre confiscate alle mafie. Da aprile ad ottobre 2014  tanti campi organizzati in Sicilia, Campania, Puglia, Liguria, Marche, Veneto: un’esperienza formativa con laboratori culturali ed esperienze sul campo,  un’occasione di educazione alla legalità democratica e alla responsabilità.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Film documentario “Una manciata di terra”

dirbas_una-manciata-di-terra-1024x1009Per non dimenticare la Giornata della Terra: mercoledì 2 aprile 2014, alle 20.45 nella Sala Fronte del Porto Film Club in via Santa Maria Assunta a Padova (Bassanello-Guizza), l’Associazione di Cooperazione e Solidarietà vi invita alla proiezione del film documentario “Una manciata di terra”, di Sahera Dirbas. L’autrice sarà presente alla presentazione del film.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Quarto incontro con Pellizzari a Zoo

zooBenessereVenerdì  4 aprile alle 21.00 al circolo Zoo Contenitori Culturali (via Dietro Duomo 14/1 a Padova), si terrà il terzo incontro interattivo con Pierre Pellizzari sui temi della pulizia degli organi con l’alimentazione. Ingresso libero Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratorio di Street Photography

logo_artelateraleDomenica 6 aprile 2014, alle 10.30 in Corso del Popolo a Chioggia (di fronte al Duomo), l’Associazione Arte Laterale organizza il laboratorio “Street Photography” coordinato da Sergio Vollono, Presidente dell’associazione e fotografo.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso di lingua e cultura russa per principianti

logo_art_roch_cafeDal 7 aprile 2014 parte il “Corso di Russo” per principianti, ogni lunedì e mercoledì dalle 20.30 alle 22.00, in via Mussatto 12 ad Abano Terme (Padova). Obiettivo del corso è quello di trasmettere una conoscenza base della lingua e della cultura russa.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Appuntamento con il Tablao Flamenco

Duendarte_neroDomenica 13 aprile 2014, alle 18.30 nella Sala Polivalente San Carlo in via Agostini a Padova, la compagnia Duendarte presenta “Tablao  Flamenco – Musiche e danze dalla Spagna“, lo spettacolo che ci porterà nell’universo del flamenco alla ricerca di sensazioni, forza e passionalità.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Stage di Danze Greche

logo_festa_continuaSabato 12 aprile dalle 15.00 alle 19.00 e domenica 13 aprile 2014 dalle 9.30 alle 13.30 alle Scuderie della Fornace Carotta a Piazza Napoli in via Siracusa 61 a Padova, il circolo Festa Continua-danza e musica popolare organizza lo stage “Corso di danze greche” con Zacharias Krypotos.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratorio di Arte Postale

AquiloniDa quanto non ricevete una cartolina?
Sabato 13 aprile 2014, dalle 16.00 alle 18.00, in via Oblach 1 (angolo Madonna della Salute) a Padova, Roberta e Laura dell’Associazione Aquiloni vi aspettano per il laboratorio di “Arte Postale con mamma e papà“.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Favole a merenda

logo_art_roch_cafeL’Associazione Art Rock Cafè vi aspetta alla seconda edizione della Rassegna di Teatro per Ragazzi “Favole a merenda” dal 23 marzo al 4 maggio 2014 dalle 16.30 in via Mussatto 12 ad Abano Terme, per sei pomeriggi ricchi di spettacoli, danze e teatro.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratorio di Pasqua per bambini

AquiloniGiovedì 17 aprile e venerdì 18 aprile 2014, dalle 8.15 alle 12.30 o 14.30, in via Oblach 1 (angolo via Madonna della Salute) a Padova, l’Associazione Aquiloni organizza il laboratorio di “Vacanze di Pasqua” con teatro, giochi, movimento, ascolto e creatività per i bambini a partire dai 6 anni.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

XVI Edizione di Prospettiva Danza Teatro 2014

prospettivadanzaDal 15 aprile al 21 giugno, al Teatro Comunale G. Verdi a Padova, si svolgerà la XVI edizione di Prospettiva Danza Teatro 2014. Il programma, particolarmente articolato, affiancherà agli spettacoli di danza internazionale e nazionale molteplici e originali proposte che declinaneranno il Creative Body.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Primavera Celtica – Canti e danze tradizionali

imagesSabato 12 aprile 2014 alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare Quartiere 4 (in Via Guasti, 12C) a Padova. l’Associazione El Filò, Gruppo di danze popolari ed il gruppo Roving Souls, Celtic Folk Music, presentano la manifestazione ‘Primavera Celtica – Canti e danze tradizionali ‘, serata culturale a beneficio dell’ Associazione Oltre l’Orizzonte – onlus.

Presentazione “Il conflitto fra le donne”

conflittodonneLe associazioni Chandra Itinerari Yoga e Il Riparo vi invitano venerdì 28 marzo alle 18.30 alla presentazione del libro di Sofie Della Vanth: “Il conflitto fra le donne. Esplorazione di un tabù sulla traccia del suo dono“. L’incontro si terrà presso la libreria “La forma del libro” in via XX Settembre 63,  Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Biodanza con la voce e percussioni

AFRICASabato 29, dalle 15.00 alle 22.00, e domenica 30 marzo 2014, dalle 10.00 alle 18.00, al Centro Studi Syn in via Chiesanuova 242/B, a Padova, l’associazione culturale Syn organizza uno stage aperto a tutti di biodanza dal titolo “Biodanza con la voce e percussioni. I 4 elementi – il richiamo delle forse essenziali” condotto Birgit Mutze (musicista e Diretterice della scuola di Biodanza di Münster -Germania).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Duendarte balla con Passo Libre

duendarte e paso libreDall’incontro danzante tra le associazioni  Duendarte e Paso Libre nascono interessanti collaborazioni. Per il ciclo “Noche de Tablao” vi invitiamo sabato 22 marzo alle ore 22.00 presso “Al Vapore” a Marghera (Via F.lli Bandiera 8, Venezia). Per prenotare potete chiamare allo 041 930796 Leggi la parte successiva dell’articolo →

Nuovo incontro sul benessere a Zoo

zooBenessereVenerdì 28 marzo alle 21.00 al circolo Zoo Contenitori Culturali (via Dietro Duomo 14/1 a Padova), si terrà il terzo incontro interattivo con Pierre Pellizzari sui temi del benessere alimentare e dell’epigenetica. Ingresso libero

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratori di ceramica e chimica per bambini

ceramica bambini Fine settimana ricco di simpatici eventi per bambini con gli amici dell’Associazione Aquiloni in via Oblach 1 (angolo via Madonna della Salute): sabato 29 marzo 2014 attività di modellazione con il laboratorio di ceramica del ciclo “Cretamente” e domenica 30 marzo parleremo della natura del colore con il laboratorio di chimica per il terzo appuntamento di “Magichimica” entrambi dalle 16 alle 18.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Quiz “Alla ricerca dell’avanzo perduto”

avanziVi segnaliamo con piacere un’interessante iniziativa sul rispetto ambientale: “Alla ricerca dell’avanzo perduto” gioco a quiz sui temi della sostenibilità e un concorso culinario dedicato ai cittadini residenti o domiciliati in Veneto. Metti alla prova le tue conoscenze su alimentazione, consumi, sprechi e buone pratiche rispondendo alle domande del gioco a quiz, più risposte corrette darai, più ingredienti avrai a disposizione per ideare la tua ricetta per il concorso culinario “Riuso l’avanzo, riciclo lo scarto“.
Hai tempo fino al 30 marzo per iscriverti sul sito www.sestantedivenezia.it Leggi la parte successiva dell’articolo →

Segnavie 2014: alla ricerca di nuovi paradigmi

segnavieTornano dal 19 marzo le conferenze promosse e organizzate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.
Nella lingua cinese la parola crisi si ottiene accostando due ideogrammi: “pericolo” e “opportunità”. Due elementi apparentemente inconciliabili, presenti in ogni fase critica. A partire da questa consapevolezza, la nuova edizione di Segnavie esplorerà alcuni aspetti, in positivo e in negativo, della complessa fase che stiamo attraversando.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Gioca con la Bisbetica!

bisbetichemercantiDal 19 al 22 marzo 2014, dalle 17.00 alle 20.00 i negozi di Padova, da piazza Mazzini a piazza Duomo, si trasformeranno nelle tappe del gioco teatrale dell’Associazione Abracalam dal titolo “LA BISBETICA…RIVISITATA (il Veneto di Shakespeare)”. I negozianti distribuiranno un foglio di gioco con le battute della scena tratta da “La bisbetica domata” da completare o rielaborare a piacimento. Ad ogni tappa, una breve performance degli artisti di Abracalam & Friends suggerirà alcune delle possibili chiavi di rilettura della scena.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Kulturshop – Cultura e sviluppo

kulturshopKulturshop - festival della divulgazione è un progetto innovativo per Padova, che mette insieme associazioni culturali, associazioni di categoria e istituzioni all’insegna della cultura motore di sviluppo.
Per info: www.kulturshop.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Shakespeare con Abracalam

1609641_618981831501431_830376179_nIn occasione del 450° anniversario della nascita di William Shakespeare Abracalam vi invita giovedì 13 marzo 2013 alle ore 20.30 presso l’auditorium San Gaetano del Centro culturale Altinate con  “SHAKE 4 e 50” in scena quattro studi da Shakespeare: Macbeth witch project, Carlo V , Tempest, Bedlam nell’ambito del del progetto “Bisbetiche & Mercanti”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tavola rotonda “…anch’io lavoro”

lavoroVi segnaliamo l’iniziativa del Forum Permanente del Terzo Settore Veneto Tavola Rotonda “Inserimento nel mondo lavorativo di infortunati gravi sul lavoro“  giovedì 13 marzo dalle 9.00 alle 13.00,  Sala Conferenza, Camera di Commercio di Padova.  Nel corso della giornata verrà presentato in  anteprima il video documentario “…Anch’io lavoro!” che narra esperienze positive di reinserimento di infortunati gravi sul lavoro.  Leggi la parte successiva dell’articolo →

Secondo incontro sul benessere a Zoo

zooBenessereIl Circolo “Zoo. Contenitori Culturali” vi invita al secondo appuntamento del ciclo di incontri con il Naturopata Pierre Pellizzari dal titolo “Nuova Medicina”  venerdì 14 marzo alle 21.00 in via Dietro Duomo 4, Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratorio di cucito per bambini

gallineDomenica 16 marzo 2014, dalle 16.00 alle 18.00, in via Oblach 1 (angolo via Madonna della Salute) l’Associazione Aquiloni propone un laboratorio di cucito per banbini dai 7 anni dal titolo “La Gallina Pasqualina“: verranno create buffe, carine e coccolose galline colorate!
Per informazioni: info@associazioneaquiloni.it, cell. 349 6069658
laboratorio_cucito_bambini

Marija Gimbutas e la civiltà della Dea

gimbutasVenerdì 7 marzo 2014, alle 18.00, in Sala Paladin a Palazzo Moroni l’Associazione Culturale Chandra Itinerari Yoga presenta la conferenza “Marija Gimbutas e la civiltà della Dea- il lavoro e la passione di una vita che possono cambiare la storia“, organizzata nella ricorrenza dei vent’anni dalla scomparsa di questa donna così straordinaria e ancora così poco conosciuta per contribuire a divulgare i contenuti e il fascino della sua opera.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Danza de Ventre e Tribal allo Zoo

tribalDomenica 9 marzo al Circolo  ZOO Contenitori Culturali a partire dalle 19.00 Hafla:  esibizione di danza del ventre e di danza tribal curata dall’associazione American Tribal Style e Isabel De Lorenzo.  Un momento di festa e uno spettacolo aperto a tutti gli appassionati. Ingresso libero!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratorio di acquerello per bambini

acquerello Domenica 9 marzo 2014, dalle 16.00 alle 18.00, in Via Oblach (angolo via Madonna della Salute) a Padova, l’Associazione Aquiloni organizza il “Laboratorio di acquerello” per bambini (età minima 3 anni) tenuto da Roberta Campagnolo e Laura Sarra.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso di danze francesi con Festa Continua

festa_continuaSabato 8 marzo 2014 dalle 15.00 alle 19.00 e domenica 9 marzo 2014 dalle 9.30 alle 13.30, alle Scuderie dell’Ex Fornace Carotta, a Piazza Napoli, Padova, l’Associazione Festa Continua – danza e musica popolare, organizza il corso di danze francesiLa danza popolare in Francia” condotto da Yvon Guilcher con la musica dal vivo di Gabriele Coltri.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Trentennale Enrico Berlinguer

indexA trent’anni dalla scomparsa  Padova ricorda Enrico Berlinguer con “L’Eredità di Berlinguer” un ciclo di incontri per ricordare lo statista e l’uomo. Il primo appuntamento sarà “Questione morale e partecipazione” tavola rotonda  con Marco Almagisti, Severino Galante, Elio Armano e Osvalda Lalla Trupia, moderata dalla giornalista Monica Busetto, lunedì 10 marzo alle 20.30 in Sala Paladin a Palazzo Moroni, Padova.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Padova una città in divenire

Venpdunacitta02-500x229erdì 28 febbraio 2014, alle 20.00, in via Tonzig 9A presso la sala “La Pira” del CdQ3, l’associazione Arte Laterale presenta il progetto fotografico “Padova una città in divenire“. Coinvolgeranno i padovani  appassionati di fotografia e della loro città. Parteciperanno all’incontro l’Architetto Nicola Lain, Presidente di Giarp (Assoc. Giovani Architetti di Padova) ed Enzo Romaro di Confindustria Padova.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Seminario “Movimentandosi”

danzaSabato 29  e domenica 30 marzo e 12-13 aprile, il circolo Zoo Associazione Culturale (in via Dietro Duomo 14) organizza due seminari condotti da Beatrice Libonati dal titolo “Movimentandosi“. Muovendosi nel silenzio si ascolterà l’energia e il flusso attivo che ci fa agire e verrà analizzata la complessità del movimento.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laboratorio di creazione drammatica

IMG_9826L’associazione Culturale Abracalam vi invita dal 4 al 6 aprile 2014 al Laboratorio di creazione drammatica “L’attore e la sua opera” con Claudio Morganti (attore e regista teatrale) e Rita Frongi (attrice e drammaturga). A partire da scene tratte da testi e da immagini fotografiche si indagheranno i concetti di testo, analisi, riscrittura, adattamento, trasformazione e suggestione.

Le iscrizioni saranno aperte fino al 20 marzo 2014. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Light Painting: nuovo corso fotografico

fotografia_artelaterale_corsoConosci tutti i segreti del Light Painting? L’associazione Culturale Arte Laterale vi aspetta sabato 22, domenica 23 febbraio, sabato 1 marzo e domenica 2 marzo 2014 in via Proimboe 20 a Padova per quattro giorni di full immersion per conoscere questa straordinaria tecnica di illuminazione fotografica.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Convenzione con Antiquaria Padova

antiquaria Dal 15 al 23 marzo 2014, al Padiglione 11 a Padova Fiere in via Tommaseo 59 e via Goldoni, Antiquaria Padova presenta la XXVII Edizione della Mostra Mercato di Antiquariato “Dal Rinascimento al ‘900″ (dal 1450 al 1950).

Orari di apertura: sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 20.00; giorni feriali dalle 15.00 alle 20.00.

Con la tessera ARCI il biglietto è ridotto.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Mostra “Palestine: The Human Dimension”

nicola_zolin Oggi è l’ultimo giorno per poter visitare la mostra “Palestine: The Human Dimension” del fotoreporter Nicola Zolin al Circolo Carichi Sospesi in vicolo Portello 12 a Padova.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arci aderisce a M’illumino di meno

logo-millumino-20142Venerdì 14 febbraio 2014 l’Associazione Arci Padova aderisce con i suoi Circoli Lanterna Magica, Abracalam, Carichi Sospesi, Asu, Syn e Zoo a “M’illumino di meno” la campagna radiofonica di sensibilizzazione del risparmio energetico arrivata alla sua X Edizione, ideata dalla stazione radiofonica Caterpillar e promossa da 10 anni dal Comune di Padova.

Le iniziative

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Veneto Ridens!

zooSabato 15 febbraio 2014, alle 21.00, nella sede del Circolo Zoo Contenitori Culturali in via Dietro Duomo 14 int.1 a Padova, la  “Piccola Bottega Baltazar” presenta lo spettacolo “Veneto Ridens” con Vasco Mirandola e Pino Costalunga, con l’accompagnamento musicale di Giorgio Gobbo e Sergio Marchesini.

Per informazioni: Circolo Zoo Contenitori Culturali, dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00 ai numeri 049 656781 – 049 2134756

El filò vi invita a ballare

balfolkL’associazione El Filo’ , nuova affiliata Arci, vi invita a partecipare numerosi alla sedicesima Festa di Ugo “BAL FOLK in ricordo di Ugo e Marina“  sabato 8 febbraio alle 20.00 in Sala Polivalente a Mestrino. Sul palco Annarosa Valenti, Silvia Basaldella, Maurizio Diamantini, Duo d’Altrocanto, musici del Filò (per un momento collettivo con chi vorrà unirsi), Pane Olio & Peperoncino, I Quattro Quarti . A seguire scena aperta per chi vorrà suonare liberamente! Ingresso a offerta libera che sarà interamente devoluto all’AIL (Associazione Italiana Leucemie). Prima, nel pomeriggio, dalle 16 alle 18 stage di danze balcaniche con Maurizio Diamantini.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

One Billion Rising Padova

one_billionAnche quest’anno il Comitato Snoq – Se Non Ora Quando- ha organizzato insieme all’A.P.S. PadovaDonne l’evento “One Billion Rising Padova” per la Giustizia per venerdì 14 febbraio 2014, alle 17.30 in Piazza dei Signori a Padova. Verrà riproposta la coreografia “Break the Chain”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Biodanza ed Integrazione della Mascolinità

cerchio uominiVenerdì 7 febbraio 2014, dalle 20.30 alle 22.30 al Centro Syn, Via Scamozzi 5 a Padova (zona Arcella) si terrà una Sessione di Biodanza ed Integrazione della Mascolinità (serata aperta a tutti gli uomini) sul temaIl Cerchio degli Uomini: Come poter riscattare un sano Maschile e ritrovare l’integrità” condotto da: Giampaolo Cogo e Nino Calabrese per il ciclo ZEUS: Potere e Volontà. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Fotografia & Poesia

synVenerdì 31 gennaio 2014, alle 20.55 in via Chiesanuova 242/B a Padova, l’associazione culturale Syn-Arci Centro studi per l’Educazione Biocentrica organizza delle serate speciali di “Fotografia & Poesia”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Insieme a teatro per non dimenticare

invito a teatro_anna frank

Questa sera alle 20.45, in via Scavi 14 al Palazzo del Turismo a Montegrotto Terme, l’Associazione I Fantaghirò presenta lo spettacolo teatrale “Anna Frank”.Il gruppo di teatro sarà accompagnato dalla musicista americana Amy Kohn.

Una serata per immergersi nella storia, nella memoria e per non dimenticare.

Per informazioni: 348/2611352, 049/627100, www.fantaghiro.org

Fiction Party per i 30 anni dell’Asu di Padova

asuMercoledì 22 gennaio 2014, alle 22.00, al Circolo Mame in via Frà Paolo Sarpi 48, a Padova, l‘Associazione Studenti Universitari di Padova (ASU) festeggia i suoi 30 anni di attività presentando “Fiction Party“.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Il recinto”. Per non dimenticare

giornidellamemoriaIn occasione del Giorno della Memoria, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, Abracalam propone un momento di riflessione attraverso il teatro con “Il recinto“in ricordo della Shoah,  venerdì 24 gennaio alle 20.30, presso Casa Leonardo, in Via dai Colli 108 – Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Inventiamo una storia: un corso per le donne

libro con rosaPer il ciclo “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli” sono aperte le iscrizioni al corso gratuito  “Inventiamo una storia -  Corso di narrazione autobiografica per donne migranti“, che si svolgerà al circolo Arci Lanterna Magica il mercoledì (orario da definire) in via Euganea 27 (Padova).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Il benessere s’impara con Zoo

zooA partire da venerdì 17 gennaio il circolo Zoo Contenitori Culturali (Padova, via Dietro Duomo 14/1)  propone una serie di incontri interattivi con il naturopata Pierre Pellizzari “Il mio benessere psico-fisico…ma dipende proprio tutto da me?” per scoprire come migliorare il proprio equilibrio psicologico, l’alimentazione il funzionamento dell’organismo. Ingresso libero. Leggi la parte successiva dell’articolo →

A teatro con I Fantaghirò

135_pinocchio-5Due pomeriggi da non perdere con il teatro del circolo Arci I Fantaghirò! Domenica 12 e domenica 26 gennaio 2014 alle 16.00, al Teatro Comunale in Piazza Mercato a Pianiga, ci saranno rispettivamente gli spettacoli “Pinocchio” e “Bruno e Brunetta”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tarantella Calabrese con Festa Continua

P3150315I ballerini del circolo  “Festa Continua – danza e musica popolare” vi invitano ancora una volta a mettere alla prova le vostre capacità di danzatori: sabato 25 gennaio i maestri Gianni Esposito e Flavia Ferretti vi aspettano al corso di “Tarantella calabrese” dalle  15.00 alle 19.00 alle Ex Scuderie di Piazza Napoli a Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Training autogeno e Tango Argentino

tangoA partire da gennaio 2014, tutti i lunedì, il Centro Sociale di Mortise presenta “La Gioia di Vivere si trova Insieme”: un laboratorio di 12 incontri in cui il Training autogeno di Schultz si sposa con il Tango argentino. Vi aspettiamo alle 10 in via Bajardi 5 a Mortise  (sopra il centro commerciale La Corte); per partecipare è gradita una telefonata al numero di tel. 377.2881466 o un’e-mail a: paolagarbuio@gmail.com.

I Carichi Sospesi festeggiano i 10 anni

Presenza Continua La festaPer festeggiare questi 10 anni di spettacoli e laboratori, il circolo Arci  Carichi Sospesi vi invita dal 10 al 12 gennaio 2014, in vicolo del Portello 12 (Padova), a “Presenza continua: la festa!“: tre serate ricche di teatro e musica con gli artisti più rinomati che in questi anni hanno calcato il palcoscenico dei Carichi Sospesi. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Parlami di me Jr.”: ultimo appuntamento

1476163_790930147590628_1327356137_aUltimo appuntamento per la rassegna “Parlami di me. Festival Jr”: spettacoli, merenda e tanto divertimento per bambini e famiglie.   Vi aspettiamo domenica 5 gennaio alle 16.30 al circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova) con Barabao Teatro e  “Bambini Invisibili” spettacolo tratto dal romanzo “Nel mare ci sono i coccodrilli”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Indagine sulle seconde generazioni a Padova

2g_quadMartedì 17 dicembre alle 16,30 al Teatro Ruzante (Riviera Tito Livio 45 – Padova) Arci Padova e l’Osservatorio del Terzo Settore della Camera di Commercio,  in collaborazione con l’Università  di Padova (Fisspa) presentano l’esito dell’indagine “Seconde generazioni a Padova. Tempo libero, consumi, rapporti di genere” realizzata nel corso del 2013 all’interno del progetto “Parlami di me. Generi e generazioni” IX edizione. Seguirà tavola rotonda sul tema “Nuove generazioni, genere e spazi urbani”. Intervengono: Leggi la parte successiva dell’articolo →

E’ Natale con…Duendarte!

flamenco_duendarteSabato 21 dicembre 2013, alle 15.00, nella Sala Polivalente F. Barison, Piazzetta Metelli 1, in zona Montà a Padova,  l’associazione culturale Duendarte introdurrà la conferenza contro la violenza della Donna, promossa dal Centro Veneto Progetto Donna, con uno spettacolo di Flamenco per la Festa “E’ Natale con…Noi”.

Per informazioni: info@duendarte.com, tel. 348 2734952, www.duendarte.com

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Evento di Biodanza: Cerimonia della Luce e del Bene

angeli_synL’associazione culturale Syn-Arci, Centro Studio per l’Educazione Biocentrica, vi invita all’evento di Biodanza dal titolo ” Cerimonia della Luce e del Bene” per domenica 22 dicembre 2013, alle 20.45 in via Chiesanuova 242/b a Padova. Una vivencia di connessione con l’apertura del cuore per entrare in modo luminoso in questo periodo dell’anno che chiama la Luce dal buio dell’inverno. Celebreranno l’avvicinarsi del Natale, momento di amorevole comprensione.

Per informazioni: 049.8979333, 340.4776462, assocsyn@tin.it, www.biodanzasyn.it

Parlami di me Jr: teatro per bambini

NataleDomenica 22 dicembre, alle 16.30, vi aspettiamo al circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova) per un nuovo divertente appuntamento del festival dedicato ai bambini  “Parlami di me. Festival Jr”. Cominciamo bene le vacanze  con il divertente racconto “Tutti pazzi per Babbo Natale ”. Ingresso libero e gratuito, con precedenza ai bambini! Leggi la parte successiva dell’articolo →

Bimbi a teatro con “Parlami di me Jr”

cappuccetto rossoDomenica 15 dicembre, alle 16.30, vi aspettiamo al circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova) per il  terzo appuntamento del festival dedicato ai bambini  “Parlami di me. Festival Jr”. In scena la compagnia del Teatro Bresci con “Cappuccetto Rosso e Gennaro il Lupo Mannaro”. Ingresso libero e gratuito, con precedenza ai bambini! Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena filippina per le vittime dell’uragano

bandiera filippinaSabato 7 dicembre, alle 19.30, Arci e il circolo 7 Note – Seven Live vi invitano in via Terraglione 84 (Vigodarzere) per la “Cena Filippina”: una serata organizzata con l’Associazione donne filippine di Padova per far conoscere e apprezzare la cucina, la musica e i costumi della tradizione filippina e raccogliere fondi per le vittime dell’uragano.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La cultura motore di sviluppo, atto secondo

Articolo del 3/12/2013 – “Il Gazzettino di Padova”

articolo distretto cultura_web

Tre premiati per il gioco “Smart packaging”

cesto webSono tre i vincitori del gioco “Smart packaging, la spesa intelligente” che si è svolto sabato 23 novembre, in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti e della Settimana dell’educazione allo sviluppo sostenibile promossa dall’UNESCO: la signora Elena T. (56 anni) di Selvazzano, il signor Giuseppe C. (61 anni) di Padova e la signora Cinzia V. (51 anni) di Selvazzano. Tutti e tre si sono distinti per una spesa particolarmente attenta alla scelta di imballi e confezioni più facili da smaltire/riciclare; a ognuno verrà donato un cesto contenente prodotti biologici ed ecosostenibili della linea ViviVerde Coop.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Convegno “La cultura motore di sviluppo”

sala_rossiniLunedì 2 dicembre 2013, alle 10.00 in Sala Rossini del Caffè Pedrocchi in via XIII Febbraio 15, a Padova, si terrà il

Convegno “La cultura motore di sviluppo. Azioni propedeutiche”

Oggi è tempo di ricongiungere binari che i vecchi modelli culturali volevano separati. E’ tempo di avviare una dialettica innovativa tra attività produttive, turismo e cultura, di produrre una stessa narrazione, facendone la base unitaria per uno sviluppo economico del paese.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Le donne di Shakespeare

scespirPer celebrare insieme la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne (25/11),  mercoledì 27 novembre alle 18.30 Abracalam e Arci vi invitano al nuovo ristorante-pizzeria-equobar DALTROCANTO  (via Bartolomeo Cristofori, 12/a – Padova) per assistere allo spettacolo “LE DONNE DI SHAKESPEARE Judith e le altre“, reading in action dedicato ai personaggi femminili delle opere di William Shakespeare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Siamo il sociale” manifestazione regionale

siamoilsociale

A quasi un anno  di distanza torna la manifestazione regionale “Siamo il Sociale“. Dopo la  grande movimentazione veneziana dello scorso gennaio, il mondo del sociale veneto scenderà nuovamente in piazza venerdì 13 dicembre per valutare quanto è stato fatto per le persone fragili, a livello regionale e nazionale.  Per tutte le realtà del Terzo Settore  che intendono aderire all’iniziativa l’appuntamento è alle ore  9.00 al PalaFabris di Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Scopri il mio talento” laboratori educativi

scopriilmiotalentoAl via il progetto “Scopri il mio talento” dell’associazione Syn e FOR.ED: percorsi e laboratori  per incrementare i processi di autonomia e di inclusione sociale dei minori disabili (bambini, preadolescenti, adolescenti) Leggi la parte successiva dell’articolo →

Premio impatto zero: i vincitori

premio_impatto_zero_2013_logo

Annunciati i vincitori della terza edizione del concorso “PREMIO IMPATTO ZERO”, promosso da Arci per diffondere la sostenibilità e valorizzare le buone pratiche ecologiche e sociali. 100 candidature da tutta Italia che raccontano il paese sostenibile di cittadini, associazioni e cooperative.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’urbanista Landry e la Padova del futuro

cherles landryIl 15 novembre 2013, al Centro Congressi Papa Luciani in via Forcellini 170/A, a Padova, si terrà la quarta conferenza del ciclo Segnavie dal titolo “Città creative. Sintonizzare il contemporaneo con il futuro” con l’urbanista Charles Landry, esperto nella progettazione di città creative.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Torna il teatro per bambini ai Carichi Sospesi

parlamidimeJr2Domenica 24 novembre alle 16.30 parte  “Parlami di me. Festival Jr”: teatro, giochi e animazione per famiglie e bambini. 5 domeniche pomeriggio per parlare di inclusione e scoprire che la diversità permette di  fare nuovi incontri. Vi aspettiamo al Teatro dei Carichi Sospesi, in vicolo del Portello 12, a  Padova. Ingresso libero e gratuito!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Premio Impatto Zero”, le premiazioni al Lux

banda-di-via-anelli-smVenerdì 22 novembre alle 21, si svolgeranno le premiazioni dei vincitori del “Premio Impatto Zero”. La cerimonia di consegna dei premi si terrà al Cinema Teatro Lux (via Cavallotti 9, Padova) e sarà accompagnata dalla  “Banda di Via Anelli”. Una serata di musica e spettacolo aperta a tutti (biglietti gratuiti disponibili c/o URP del Comune di Padova*).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Simbologia Oggettiva e Interpretazione dei Sogni

logo_zooVenerdì 8 novembre 2013, alle 21.00 a Zoo Contenitori Culturali, ci sarà la conferenza sulla “Simbologia Oggettiva e Interpretazione dei Sogni” condotta da Giordano Cavalleri, trainer operatore olistico. Ci saranno accenni sul significato e funzione dei colori (Attivazione Psichica) e visione psicosomatica degli organi del corpo umano.

Ingresso gratuito

Info: Zoo, Contenitori Culturali, via Dietro Duomo, 14 int.1 –Padova, Tel: 049656781, www.zoo-arcipd.it

Locandina_Simbologia_Oggettiva_Interpretazione_Sogni

Fisco e lavoro nel Terzo Settore

formazionefiscoArci Padova, l’Osservatorio del Terzo Settore della Camera di Commercio e il Forum Permanente del Terzo Settore organizzano tre incontri formativi dal titolo “La normativa fiscale e la riforma del lavoro nel Terzo Settore“. Fra i temi che verranno affrontati: lavoro occasionale e accessorio, vaucher, stage, assicurazione, aspetti previdenziali e pensionistici, ecc. Gli incontri si svolgeranno dalle 14.30 alle 18.30 nelle sedi cfs Enaip di  Padova (6/11), Cittadella (14/11) e Conselve (19/11). Iscrizioni entro il 4 novembre. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Città Sane – iniziative di novembre 2013

citta-sane1Anche il mese di novembre 2013 è ricco di iniziative del Progetto “Città Sane”, proposto dall’Organizzazione mondiale della sanità e adottato dal 1987 dal Comune di Padova. Il Progetto si propone di affrontare i problemi di salute della comunità in modo sistemico, globale, e di promuovere la salute intesa non meramente come assenza di malattie o prevenzione, ma come benessere fisico, mentale, sociale, spirituale delle persone e delle comunità e come risorsa per la vita piuttosto che come obiettivo da raggiungere.

I prossimi incontri di novembre 2013

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Corso di danza del venerdì” con Festa Continua

logo_festa_continuaNon hai mai ballato? Nessun problema! L’Associazione Festa Continua – danza e musica popolare organizza il “Corso di danza del venerdì”, condotto da Gianni Esposito e Flavia Ferretti, ogni venerdì sera, dall’8 novembre fino al 13 dicembre, dalle 21.00 alle 23.00 alle ex-Scuderie della Fornace Carotta, a Padova.
Il tema del corso di danza sarà “Mazurke e altri mondi” , con danze greche, tammuriata campana e mazurke.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’etica e la scienza

Flyer Workshop.indd

L’8 e il 9 novembre 2013 nella Sala del CDQ sud-est di Padova, in via Guasti 12/C, zona Guizza, il Dott. Ettore Perrella dell’Associazione Accademia per la Formazione condurrà la parte conclusiva del Seminario “Logica, ontologia ed etica dell’atto”, dal titolo “L’ETICA E LA SCIENZA” .

Entrata libera

Leggi la parte successiva dell’articolo →

In Sabbia: la performance tra foto, danza e sabbia.

abracalam_danza_il_volumeSabato 26 ottobre 2013, alle 21.00, al Teatro Sanclemente – Teatrocontinuo (ex Chiesa delle Granze) in via Messico 304 (laterale di Corso Stati Uniti) in Zona Industriale a Padova, l’Associazione Abracalam, in collaborazione con Fotoclub Padova, presenterà  “In Sabbia”, la performance tra foto, danza e sabbia.

Ideazione e coordinamento scenico: Cristina Minoja
In scena: Marco Bettin, Elisa Coradazzi, Tania Giacomello, Tiziana Maiuro, Chiara Minoja, Michela Rampazzo, Giulia Tosato, Fabrizio Zanutto.

Montaggio: Guido Desidera. Foto del Fotoclub di Padova

Ingresso 10 €, ridotto 8 €

Info e prenotazioni: www.teatrocontinuo.it – prenota@teatrocontinuo.it, tel. 049 650294 – cell. 340 8479382

Dalle Costellazioni Familiari alle Costellazioni Spirituali

logo_zooVenerdì 18 ottobre 2013, alle 21.00, in Via Dietro Duomo 14/1 a Padova, Zoo Contenitori Culturali presenterà la conferenza Il Movimento dell’Anima: “Dalle Costellazioni Familiari alle Costellazioni Spirituali. Lavoro ineteriore e relazioni” , a cura di Patrizia Samira Schiavina (counselor, costellatrice famila).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Into the Rock” con TriBeFusion

tribe_fusionSabato 26 ottobre 2013, alle 21.00, al Teatro “La Perla”  in via Mirabello 35 Torreglia (PD), l’associazione TriBeFusion presenterà lo spettacolo di danza orientale e contemporanea “Into the Rock” (Tribal Fusion Bellydance).

Lo spettacolo nasce dalla fusione di musica rock, movimenti e passi di danza orientale, contaminazioni elettroniche e brani etnici, il tutto portato sul palcoscenico con la grinta e la femminilità della BellyTribe più innovativa di Padova.

Per informazioni: Nameera ( Marina ) 328 0471102, tribefusion@virgilio.it

Abracalam al Festival della Lentezza

abracalam_danza_il_volumeSabato 12 ottobre 2013, alle 20.45, Abracalam presenterà in occasione della Festa della Lentezza il suo Recital “Valanghe, frane e smottamenti” dedicato alla poesia di Andrea Zanzotto, nella Sala Civica “Unione Europea” a Ponte San Nicolò.

Intreccio di poesia, danza e musica per cantare di un corpo franato e frammentato.

In scena: Roberto Caruso, Nicola Lotto, Cristina Minoja.

Per informazioni: abracalam@hotmail.com   www.abracalam.org

Festival_Lentezza_Programma

2ºOpen Day Donna Padova

marina_bastianello_open_dayMartedì 1 ottobre 2013, al Gran Teatro Geox, a Padova, si è svolto l’evento gratuito 2ºOpen Day Donna Padova “Anche tu imprenditrice con noi”, organizzato da Comitato Imprenditoria Femminile Padova e dedicato ad aspiranti e future imprenditrici e imprenditrici già in attività della Provincia di Padova.

Tra loro anche Marina Bastianello, Vice Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che ha partecipato al Talk Show “Miraggio a Nordest, la centralità dell’imprenditoria femminile nelle strategie per il rilancio dell’economia” e ha rilasciato un’intervista sull‘innovazione nella cultura.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

fascia_nera_lutto

Un profondo cordoglio per le tante donne, uomini e bambini vittime del naufragio a Lampedusa. Ci uniamo al lutto nazionale.

Serata di meditazione, musica e Biofonia

logo_zoo

Venerdì 4 ottobre 2013, alle 21.00, a Zoo Contenitori Culturali, ci sarà una serata dedicata alla meditazione, al concerto con i sitar e al canto armonico. Con l’occasione Paolo Avanzo presenterà anche il percorso di Biofonia.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

A SEGNAVIE il fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra

capraIl 15 ottobre 2013 alle 17.45, a Padova, al Centro Culturale San Gaetano – Agorà, Fritjof Capra, il fisico austriaco, saggista di fama internazionale ed autore di numerosi bestseller tra cui Il Tao della fisica e La rete della vita, sarà il protagonista del terzo incontro di Segnavie 2013, il ciclo di conferenze promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, per offrire momenti di approfondimento su temi di forte attualità.
Nel 1995 ha contribuito fondare il Center for Ecoliteracy a Berkeley, nato per promuovere progetti di “ecoalfabetizzazione”, finalizzati a diffondere un pensiero di stampo ecologico e sistemico (che pone l’accento sulle relazioni) necessario per favorire l’adozione di uno stile di vita sostenibile.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Appuntamenti conclusivi di Danza il Volume

abracalam_danza_il_volumeUltimi appuntamenti giovedì 3, venerdì 4 e sabato 5 ottobre da non perdere con Danza il Volume di Abracalam!

L’azione scenica esplora altri ambienti, gli spazi della lettura accettano la sfida e scuotono l’immobilità del volume firmando un’alleanza inconsueta con il canto del corpo.

Programma

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Metodo Feldenkrais®

logo_zooSabato 28 settembre 2013 si terrà il seminario gratuito per conoscere il Metodo Feldenkrais®: un sistema educativo globale che utilizza il movimento come strumento di auto-miglioramento.

La giornata promozionale, promossa da Zoo Contenitori culturali, porta ad un maggior benessere fisico e contribuisce positivamente al cambiamento di tutti i processi vitali della persona rendendola artefice del proprio benessere globale.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La Fondazione Cariparo contro la violenza sulle donne

Marina_Bastianello

Guarda il video con l’intervista a Marina Bastianello.

Video_Fondazione_Cariparo_contro_la_violenza_sulle_donne

Premio Impatto Zero scade il 30 settembre!

20130922_113524

Ultimi giorni per partecipare al “Premio Impatto Zero”: scade il 30 settembre 2013.

La partecipazione è gratuita. Il regolamento completo, la categorie e i premi in palio saranno disponibili sul sito www.premioimpattozero.it.

Vi ricordiamo che i ricchi premi in palio verranno assegnati  alle  due macrocategorie in concorso,  suddivise per provenienza: Candidature provenienti da tutta Italia e Candidature provenienti dal Veneto.

Per ogni categoria verranno premiati:  MIGLIOR CITTADINO, MIGLIOR COOPERATIVA e MIGLIOR ASSOCIAZIONE.

Sono inoltre previsti due premi speciali: MIGLIOR VIDEO “ECO COURTS” e PREMIO CITTÀ DI PADOVA.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

X Festa Provinciale del Volontariato e della Solidarietà

festa_volontariato_2013_arciAnche quest’anno Arci Padova parteciperà alla X Edizione della Festa Provinciale del Volontariato e della Solidarietà di Padova, domenica 22 settembre 2013, proponendo laboratori, spettacoli e mostre nell’area Pace e Cittadinanza Attiva, in via VIII Febbraio a Padova.

Coinvolgeremo i cittadini con “CreAttivi. Comunità, solidarietà, cittadinanza”, progetto nato per incentivare le abilità, la creatività e l’espressività dei giovani, favorire la cultura della solidarietà e il giusto approccio alla diversità.

In programma:

  • · Esposizione lavori pittura, stancil, fumetto
  • · 10.30 Laboratorio pittura collettiva – con “Lo Spazio dell’uomo”
  • · 11.30 Laboratorio stencil su magliette – con “La casa dei Corsi”
  • · 14.00 Spettacolo “Macbeth”con “I Fantaghirò”
  • · 14.30 Jam session in acustico – con “On Stage”
  • · 14.30 Workshop di fumetto – con “Concetto Marchesi”
  • · dalle 17 Stage itinerante di danze Popolari – con “Festa Continua”

In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile torna anche in piazza l’VIII Edizione di “AmbientAzioni. Modi per coltivare cambiamenti”.

In programma:

  • · 12.00 Performance “DAnce-BOdy-Nature” a cura di “Abracalam”
  • · 12.30 Laboratorio di riciclo creativo – con “La casa dei Corsi”
  • · dalle 18 “Eco-Aperitivo” con prodotti biologici e a Km0

I nostri amici di Arcisolidarietà Veneto proporranno anche tre laboratori interattivi.

In programma:

  • · 11.00 Laboratorio della piccola manutenzione della bici
  • · 11.00 Laboratorio di riciclo artistico della carta
  • · Dalle 17.00 Laboratorio sul tè in Marocco con preparazione e degustazione

Il progetto “CreAttivi. Comunità, solidarietà, cittadinanza” è realizzato con il contributo dell’Assessorato Regionale ai Servizi Sociali e patrocinato dal Comune di Padova.

Il progetto “AmbientAzioni. Modi per coltivare cambiamenti” è realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Padova e dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Padova.

Per informazioni:

Arci Padova, tel. 049/8805533, e-mail padova@arci.it, www.arcipadova.org

Volantino_Open_Day

locandina_fdv2013_web

Corso di Italiano per stranieri

Corso-italiano FronteIn partenza il 19 settembre il corso di italiano gratuito  per stranieri promosso dal coordinamento Arcisolidarietà Veneto. Le lezioni si svolgono il martedi e il giovedi dalle ore 17.30 alle 19.30 nella Sala Ex-Dazio in Riviera Paleocapa n.98 a Padova. Per informazioni e iscrizioni: tel 342 0297624; e-mail arcisolidaveneto@gmail.com

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sportello Women@Work

women@work

Arci Solidarietà Veneto propone l’iniziativa Women@Work: un servizio di consulenza individuale rivolto a tutte le giovani donne alla ricerca di prima occupazione, che desiderano rientrare nel mondo del lavoro dopo un periodo di inattività, o che vogliono cambiare la propria posizione professionale.

Il servizio di consulenza è gestito da Giulia Cinque, psicologa del lavoro che collabora con diversi enti di orientamento e di aiuto per l’inserimento lavorativo.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Torna la “Cena per tutti”

Anche quest’anno torna “La cena per tutti” la grande serata di solidarietà in piazza, fortemente voluta dal coordinamento “A braccia aperte” del quale fa parte anche Arci.  Domenica 15 settembre a partire dalle 18.00 Piazza delle Erbe a Padova si trasformerà in un’unica grande tavolata dove si potranno condividere cibo e diritti.

Se sei interessato a dare una mano per preparare, cucinare, o semplicemente vuoi renderti utile contatta A braccia aperte: 049 8870522 abracciaaperte@hotmail.it

“Dilaniati da Dylan” allo Zoo

dylanVenerdì 13 settembre grande musica a Zoo, contenitori culturali, (Via dietro Duomo, Padova) con “Dilaniati da Dylan (prima di Newport)” . Guido Rigatti, reduce dalla presentazione a Palazzo Zuckermann dello spettacolo  “C’è Dylan e Dylan” tornerà  sul palco a “dilaniare Dylan” in compagnia di  Paolo Banjo Agostini (mandolino, percussioni, chitarra e voce) Michela Furin (violino, voce e armonica a bocca)e  Nicola De Bello (chitarra e voce).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tavola Rotonda “Padova: Orizzonte Smart”

futura-padovaSiete tutti invitati a intervenire giovedì 5 settembre alle 21.00 alla tavola rotonda: “Padova: orizzonte smart. La città motore della competizione e della crescita”, nell’area “Piazza delle Idee” all’interno della festa “Futura” a Padova, Park Rabin (a fianco di Prato della Valle)

All’incontro -  dibattito interverranno:

Ivo Rossi - Sindaco di Padova

Giuseppe Zaccaria - Rettore Università di Padova

Fernando Zilio – Presidente Camera di Commercio di Padova

Massimo Pavin – Presidente Confindustria Padova

Marina Bastianello – Portavoce del Forum del Terzo Settore

Prorogato il bando Next Generation

N_GF 2013_quadA grande richiesta è stata prorogata al  23  settembre la scadenza del bando NEXT > GENERATION FESTIVAL organizzato da  Carichi Sospesi di Padova, in collaborazione con Progetto Giovani del Comune di Padova, Miminiteatri di Rovigo, Questa Nave di Marghera-Venezia, SpazioOFF e Teatro Portland di Trento e Teatrino Zero di Spinea,  per ampliare le possibilità di promozione dei gruppi emergenti.
Giunto ormai alla terza edizione, e nato dall’urgenza di proporre uno spazio creativo,  dove le nuove realtà teatrali possano confrontarsi e mostrarsi libere di esplorare o ripercorrere i diversi linguaggi performativi, il festival si terrà dal 4 al 1o novembre 2013 Leggi la parte successiva dell’articolo →

Solidarietà a Don Albino

donalbinoAnche noi di Arci Padova intendiamo esprimere la nostra piena solidarietà e vicinanza  a Don Albino Bizzotto, in sciopero della fame dal 16 agosto scorso per l’emergenza ambiente in Veneto. Da 12 giorni  il sacerdote padovano vive in un camper posteggiato di fronte alla sede dei “Beati Costruttori di Pace” , bevendo solo acqua, per manifestare il proprio  lo spreco di risorse economiche e  naturali e la costruzione di grandi opere. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Esperienze teatrali con Abracalam

soraacqua107L’associazione Abracalam promuove un nuovo laboratorio  di ricerca e pratica teatrale aperto a giovani attori e allievi-attori. Il lavoro è finalizzato alla messinscena del testo “Lutero” di Paolo Zanetti che debutterà a febbraio 2014. Il laboratorio, gratuito e a numero chiuso, inizierà a settembre. La conduzione sarà di Roberto Caruso, direttore artistico del gruppo teatrale Abracalam.

Per partecipare inviare un’email abracalam@hotmail.com descrivendo brevemente le proprie esperienze teatrali.

Posti disponibili per “Il giardino della legalità” 2013

campolongoArci, SPI-CGIL e le associazioni Affari Puliti, Auser e  Libera organizzano per la prima volta  in Veneto un Laboratorio formativo della Legalità sui terreni confiscati alla mafia : “Il Giardino della legalità”. Dal 2  al 9 Settembre 2013 a Campolongo Maggiore (Venezia)  ragazze e ragazzi dai 16 fino ai 29 anni potranno avvicinarsi e conoscere la legalità democratica e sperimentare la lotta alla mafia attraverso il lavoro manuale e agricolo. Per iscriversi al laboratorio formativo della legalità, per ricevere maggiori informazioni, inviare la scheda di iscrizione: campidellalegalita@arci.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

II Edizione Festival “Radici”

radici3Il circolo Arci “Festa Continua- danza e musica popolare” vi invita a partecipare alla Seconda Edizione del Festival Radici - Tra memoria e futuro. Un intinerario danzante tra alcuni dei luoghi simbolo della città: dalle Mura al Castello Carrarese, dalla Fornace Carotta a Palazzo Moroni, guidati da proposte musicali della cultura tradizionale e nuove sonorità. Vi aspettiamo a Padova dal 28 agosto al 1 settembre, per danzare e divertirvi con la musica tradizionale e la musica popolare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Fiorella Mannoia per il Gruppo Polis

Fiorella Mannoia_concerto EsteVi segnaliamo questa importante iniziativa del Gruppo Polis da sempre impegnato a Padova per la difesa dei diritti delle donne. Il 31 agosto 2013 al Castello di Este (PD)  Fiorella Mannoia in concerto. Il ricavato della serata andrà a sostenere  progetti per la tutela di donne vittime di violenza e per l’inserimento socio-lavorativo di ragazze fuoriuscite dal circuito della tratta a scopo di sfruttamento sessuale. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Torneo di Bowling con Lanterna Magica

bowling-picL’associazione culturale Lanterna Magica invita tutti a partecipare al divertentissimo  Secondo torneo di BOWLING, martedì 30 luglio a partire dalle 19.30 al Big Bowling di Rubano. Offerta libera; il ricavato della serata servirà a sostenere le future attività dell’associazione. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Convenzione Arci con ArtePadova 2013

BANNER 150X150 arte padovaVantaggi per i Soci Arci in occasione della ventiquattresima edizione di ArtePadova, la ricca manifestazione artistica in Fiera dal 15 al 18 novembre. Con la tessera Arci si ha la possibilità di acquistare un biglietto per visitare l’esposizione al prezzo ridotto di 1 euro. ArtePadova è la più grande esposizione della città, e offre molteplici itinerari tra i grandi maestri e  le più importanti correnti artistiche del Novecento. Leggi la parte successiva dell’articolo →

é nato Mattia!

fiocco20azzurro20cLa famiglia di Arci Padova si allarga: il 7 luglio è nato Mattia!

Congratulazioni a mamma Chiara e papà Tommaso

Festival Teatro Urbano al Portello

Dal 5 al 7 lugliteatrourbanoo le strade del Quartiere Portello si trasformeranno in un grande palcoscenico per per  accogliere il Festival Teatro Urbano, Festival Internazionale del Teatro di Strada.  Un’occasione di incontro, cultura e intrattenimento che porta sulla strada giocolieri, artisti, acrobati, musicisti e attori nazionali ed internazionali; coinvolgendo lo spettatore e  invitando il  cittadino  a vivere in maniera non convenzionale il proprio quartiere e la propria città. Ingresso libero Leggi la parte successiva dell’articolo →

Iniziative estive nei nostri circoli

tangoPer cominciare bene l’estate i circoli Centro Sociale Mortise e XXV Aprile offrono interessanti occasioni per ritrovarsi , proponendo laboratori di educazione al benessere, tenuti dalla psicoterapeuta Paola Garbuio e sperimentazioni di tango argentino con la maestra Federica Silvestri Leggi la parte successiva dell’articolo →

Serata Indiana con Fratelli dell’Uomo

spices (4)Mercoledì 26 giugno una nuova variopinta serata con IncontrArci. Circoli aperti ai popoli. Al circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova) Spezie e Saperi: serata indiana con cena, gioco a premi, laboratorio di yoga e campane tibetane. Il ricavato della serata andrà a sostegno della campagna nazionale di Fratelli dell’Uomo Onlus: “Seminiamo insieme un futuro migliore” per la valorizzazione, conservazione e recupero delle sementi locali e della biodiversità. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Diego Parassole per il Premio Impatto Zero!

Diego Parassole 010In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente è partita la Terza Edizione del “Premio Impatto Zero” il concorso promosso da Arci, Camera di Commercio di Padova, AcegasAps-Gruppo Hera, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Comune di Padova, per diffondere  la cultura della sostenibilità, l’attenzione all’ambiente e scelte di vita ecosostenibili. Dopo il successo delle prime due edizioni, il Premio si presenta  nel 2013 ricco di novità!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Dario Vergassola al Summer Festival

vergassolalocandina2Alla XII Edizione del  Summer Student Festival dell’ASU lo spettacolo  “Sparla con me” di e con Dario Vergassola, mercoledì 29 maggio alle 21.00. Ingresso libero.

Durante la serata verrà presentata in anteprima la Terza Edizione del “Premio Impatto Zero” ricca di importanti novità.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tre giorni di eventi dedicata all’ambiente

medioambienteLa rassegna “AmbientAzioni” torna, dall’1 al 5 giugno, con una tre giorni di eventi dedicati alle risorse naturali, nella cornice dell’Ex Macello di via Cornaro, sito tutelato dall’Unesco.  In programma:

  • Sabato 1 giugno, ore 21: Ambiente e Legalità in Veneto. Intervista a Gianni Belloni e arrivo della Carovana antimafie. A seguire: Petrina in concerto.
  • Martedì 4 giugno, ore 21.30: Diego Parassole in “I consumisti mangiano i bambini” (spettacolo di cabaret).
  • Mercoledì 5 giugno (Giornata Mondiale dell’Ambiente), ore 21.30: Bamboo in concerto

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Next generation festival: apre il bando

N_GF 2013_quadAl via la terza edizione del Next>Generation Festival, un bando per ampliare le possibilità di promozione dei gruppi teatrali emergenti, promosso daCarichi Sospesi di Padova, in collaborazione con Progetto Giovani del Comune di Padova, Miminiteatri di Rovigo, Questa Nave di Marghera-Venezia, SpazioOFF e Teatro Portland di Trento e Teatrino Zero di Spinea. Termine ultimo per iscriversi: il 9 settembre 2013 Leggi la parte successiva dell’articolo →

Flashmob: “Basta violenza sulle donne”

indexMartedì 28 maggio alle 17.30 flash mob davanti Palazzo Moroni per ribadire il nostro “Basta alla violenza sulle donne”. Il coordinamento “Se non ora, quando?” del quale fa parte anche Arci, si mobilita nuovamente per sensibilizzare sul tema della violenza, un problema sociale che deve essere affrontato dalle donne e dagli uomini a tutti i livelli.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

fUNDER35 per imprese culturali giovanili

imagesAttivata la seconda edizione del progetto fUNDER35 – il fondo per l’impresa culturale giovanile,  che mira ad accompagnare le imprese culturali giovanili nell’acquisizione di modelli gestionali e di produzione tali da garantirne un migliore posizionamento sul mercato e una maggiore efficienza e sostenibilità. Il bando scade il 15 luglio 2013. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Danze dei popoli per circoli aperti

Il calendario di “IncontrArci. Circoli aperti ai popoli” continua  sabato 18 maggio, dalle 16 alle 18.30alla Coop di Selvazzano, con un’iniziativa per ricordare la Giornata internazionale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo (che si celebrerà il 21 maggio): “Danze dei popoli”. Un intero pomeriggio in cui si potranno apprezzare e sperimentare ritmi e danze tipiche di varie culture: danza del ventre, tango, danze ucraine, flamenco, danze africane… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tornano i Campi della legalità

pomodoriAnche quest’estate, grazie all’impegno di Arci,  Libera,  Cgil e  Spi, tornano i campi della legalità democratica nelle terre confiscate alle mafie. Trenta campi e sei laboratori di formazione in  Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Toscana, Lombardia, Liguria e Veneto. L’anno scorso hanno partecipato oltre 7.ooo ragazzi provenienti da tutta Italia e dall’estero: un’esperienza importante ed estremamente formativa. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Riattivare il lavoro, oltre l’illegalità

riattivare il lavoroLunedì 13 maggio, il comitato padovano  “Io riattivo il lavoro“, di cui fa parte anche Arci, vi invita al convegno “Riattivare il lavoro, oltre la paralisi dell’illegalità“, che si svolgerà alle ore 13.30 presso l’aula magna di palazzo del Bo (Padova). Si parlerà di contrasto all’illegalità nel contesto economico settentrionale, sequestro e confisca dei beni e loro gestione territoriale, riutilizzo delle aziende confiscate, ecc.
In programma… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Bando culturalmente edizione 2013

Culturalmente-notizia-605x3992Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione di “CulturalMente“, bando promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo con l’obiettivo di incentivare la creatività e il talento di giovani artisti. La partecipazione è riservata ad associazioni senza fini di lucro attive in ambito artistico-culturale nelle province di Padova e Rovigo. Termine per presentare i progetti è il 31 luglio 2013. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Circoli aperti ai popoli, parliamo di Rom e Sinti

Copertina_libro quadContinuano gli appuntamenti del ciclo “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli“: mercoledì 8 maggio, alle 21, vi asperttiamo al circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova) con Dijana Pavlovic, attrice e attivista rom, nonchè vicepresidente Federazione Rom e Sinti Insieme , che presenterà il libro “Buttati giù, zingaro. La storia di Johann Trollmann e Tull Harder” di Roger Repplinger, con letture e ospiti d’eccezione.  Serata a ingresso libero e gratuito. Per saperne di più … Leggi la parte successiva dell’articolo →

Secondo convegno “Le mani che nutrono”

le mani che nutronoArci e Syn vi invitano sabato 11 maggio, dalle 9.30 alle 18,  c/o ex Fornace Carotta, in via Siracusa 61 (Padova), al 2°convegno “Le mani che nutrono. L’educazione al contatto per una società empatica” in cui si parlerà di implicazioni e applicazioni del buon contatto in mabito socio-sanitario, genitoriale, educativo e per la coppia. Relatori principali: dott.ssa Giuliana Mieli, dott.ssa Isabella Robbiani, dott. Roberto Fraioli. In programma… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Due incontri con il Dipartimento di Sociologia

dimmichedestinoavroIl  Dipartimento di Sociologia dell’Università di Padova in collaborazione con Arci Padova vi propone due interessanti incontri sui temi dell’inclusione sociale che rientrano nel Corso di Metodologia e tecniche della ricerca sociale II della Prof. ssa Annalisa Frisina e nel Corso di Sociologia delle comunicazioni di massa del Prof. Renato Stella. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cercasi volontari per ‘condividi la tua spesa’

spesaIl coordinamento “A Braccia Aperte”, di cui fa parte anche Arci, sta organizzando una raccolta straordinaria di cibo, sabato 11 maggio, per rimpinguare i punti di distribuzione di alimenti in città (Cucine popolari, Caritas, Croce rossa e Gruppi dei pranzi di solidarietà domenicali). Si tratta di una raccolta alimentare attraverso le diverse catene di supermercati presenti a Padova. Cerchiamo volontari che ci aiutino a organizzare questa iniziativa! Leggi la parte successiva dell’articolo →

ECO Courts al Festival della Cittadinanza

Ecocourts+6life+scrittaIn occasione del Festival della Cittadinanza il Settore Ambiente del Comune di Padova propone  il workshop “Dal web alle famiglie padovane: l’agire collettivo per il risparmio e la sostenibilità (domestica)”. Venite a conoscere  il progetto Eco Courts – cortili ecologici- sabato 4 maggio, a partire dalle 10.30,  nella Sala Anziani di Palazzo Moroni. Durante l’incontro Arci vi svelerà alcune anticipazioni sull’edizione 2013 del “Premio Impatto Zero”

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Campi di lavoro all’estero Arci

arcs2013Sono aperte le iscrizioni ai campi di lavoro e di conoscenza all’estero promossi dall’Arci; le destinazioni per il 2013 sono: Rwanda, Brasile, Palestina, Mozambico, Giordania, Tunisia, Cuba. Per partecipare basta essere maggiorenni e avere spirito di adattamento. E’ auspicabile la conoscenza dell’inglese o della lingua del luogo in cui il campo si svolge. Prima della partenza sono previsti momenti di formazione. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Presentazione del romanzo “Fratture”

cover_nuzzolo-2Venerdì 3 maggio, alle 18, presso la libreria Mondadori di Padova, Massimiliano Nuzzolo presenta il suo nuovo romanzo “Fratture”. Un testo letterario e “fi losofico”, in cui l’ironia, la drammaticità degli eventi, la volontà nuova e fanciullesca dei protagonisti in un mondo che non piace loro, conferiscono alla narrazione un’aura di sospensione nel tempo e nel sogno, o forse nell’incubo, con una soluzione e un fi nale estremamente anomali ma decisamente ottimisti. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Colonne all’unicinetto in piazza Gasparotto

urbanscapeDomenica 21 aprile alle 15.30 le colonne di piazza Gasparotto (fermata Tram Trieste, Padova) si tingono di…lana lavorata all’uncinetto! L’artista tedesca Ute Lennartz-Lembeck effettuerà un’installazione di crochet art e terrà un workshop aperto a tutte le persone interessate a questo tipo di intervento artistico. L’evento è organizzato nell’ambito del progetto Urbanscape (http://urbanscape.it/) idea nata da Karibu Afrika, Mela di Newton, e ASU (Associazione Studenti Universitari) per la riqualificazione urbana e attivazione sociale della zona della stazione di Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ritmi senegalesi con Wadane Ndiaye Rose

foto tamburi_quadrataGiovedì 18 aprile 2013, alle 21, per “Cicoli aperti ai popoli” vi aspettiamo al circolo ZTL (via Vigonovese 46E, Padova) per il Concerto-Stage di percussioni con il maestro senegalese Wadane Ndiaye Rose e la sua band. Una serata in cui sarà possibile ascoltare e provare a suonare il sabar (tamuro senegalese) e lo djambè… ma anche ballare e degustare alcune prelibatezze tipiche della cucina senegalese. E’ possibile partecipare anche senza uno strumento! Basta pre-iscriversi inviando una mail a padova@arci.it. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Circoli aperti ai popoli: festa albanese!

Bandiera_Della_Slava_AlbaniaDomenica 14 aprile, alle 21, il circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova) ospita la “Festa albanese”: una serata per stare insieme con musica popolare e moderna, karaoke e la mostra fotografica delle opere della stilista Erisa, che rivisita i costumi tradizionali albanesi in chiave attuale. La serata è organizzata dall’associazione Alb.it e dalla Comunità albanese di Padova nell’ambito del progetto “Circoli aperti ai popoli”. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Artisti senza frontiere

gazaLunedì 8 aprile 2013, alle 13 nel circolo Arci La Mela di Newton (via della Paglia 2 – Padova), si svolgerà  un aperitivo aperto a tutti per accogliere e conoscere i sei artisti del convoglio “VIK – Gaza to Italy”, delegazione proveniente dalla Palestina, coordinata dal Centro di Scambio  “VIK” di Gaza, che viene sostenuto da una cordata di associazioni italiane. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Per non dimenticare la Giornata della terra

gazastropheLunedì 8 aprile, alle 20.45, vi invitiamo nella sala Fronte del Porto Film Club (via S. M. Assunta, Guizza-Padova), per la proiezione di “Gazastrophe” un documentario di Samir Abdallah e Kheridine Mabrouk, per ricordare la Giornata della Terra. Saranno presenti i ragazzi del convoglio “VIK – Gaza to Italy”, organizzato dal Centro Italiano di Scambio Culturale “VIK”, costituito da rappresentanti delle associazioni culturali di Gaza. Ingresso libero. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Per gli occhi di Lucrezia” con Abracalam

lucreziaMercoledì 10 aprile la performance itinerante di teatro, musica e danza “PER GLI OCCHI DI LUCREZIA” con Abracalam. Lo spettacolo è il terzo classificato del  “Premio Bembo”, il concorso correlato alla grande mostra padovana: “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento”,  e si snoderà tra le opere esposte al Palazzo del Monte di Pietà in Piazza Duomo 14, a Padova.  Ingresso libero con  PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Leggi la parte successiva dell’articolo →

Incontrarci: cena palestinese di solidarietà

tabulehGiovedì 11 aprile 2013, alle 19.30, vi invitiamo al circolo Arci La Mela di Newton (via della Paglia 2 – Padova), per una fantastica cena palestinese a sostegno dei corsi di italiano per stranieri dell’associazione Incontrarci. Nel corso della serata, non solo sarà possibile gustare alcune prelibatezze tipiche della cucina mediorientale, ma avremo anche il piacere di intrattenervi con giochi, poesie, racconti e musica. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corsi di Arterapia con Incontrarci

arterapiaL’arte dell’incontrocorso gratuito di ARTERAPIA per adulti: dieci incontri di due ore ciascuno per scoprire  nuove forme d’espressione e condividere emozioni e tecniche artistiche. Tutti i martedì, a partire dal 9 aprile, dalle 15.00 alle 17.00, nella Sala Ex-Dazio,  Riviera Paleocapa n.98, Padova. Iscrizioni fino a esaurimento posti. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Parliamo di donne con le donne

corpo-delle-donnVenerdì 12 aprile, l’associazione Chandra vi invita al terzo e ultimo appuntamento dell’iniziativa: “Parliamo di DONNE con le DONNE (e non solo…)“, un ciclo di conferenze  aperte a tutti (donne e uomini…), per raccontare come siamo passati dalla sessualità sacra alla degradazione dei corpi. titolo dell’incontro “Riprendiamoci il futuro arcaico” con lo sguardo nuovo dell’archeologa Marija Gimbutas sulla (prei)storia delle donne e dell’umanità. Vi aspettiamo alle 20.45 presso la Fornace Carotta din via Siracusa 61,  a Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

AmbientAzioni: “Effetto serra” a Padova

foto_Effetto serra_webPer il festival “AmbientAzioni, sabato 13 aprile, in piazzetta Pedrocchi (plateatico del caffè Pedrocchi), alle 17 e poi in replica alle 18.30 Arci vi invita a vedere lo spettacolo “Effetto serra” della compagnia torinese Tecnologia Filosofica: due ballerini all’interno di una angusta serra esploreranno ironicamente il tema dello sradicamento dell’uomo dalla natura e dell’allontanamento dalle proprie radici, fino all’inquinamento delle relazioni umane. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Peter Play”, un gioco per imparare a volare

peter paly quadrMartedì 26 marzo, alle 21.00, nel prestigioso contesto dell’Auditorium S. Gaetano, si chiuderà con un grande evento aperto alla cittadinanza, la prima parte del progetto “Informing Arts” che finora ha coinvolto una settantina di alunni di quattro scuole secondarie di primo grado in percorsi di teatro finalizzati a promuovere esempi di utilizzo del tempo libero e divertimento positivi e prevenire l’insorgere di comportamenti devianti (bullismo, vandalismo, taccheggio, ecc.). Leggi la parte successiva dell’articolo →

Prospettiva danza teatro 2013: oltre il visibile

prospettiva danza teatro 2013 quadratoFino al 16 maggio la città di Padova sarà nuovamente protagonista di “Prospettiva danza teatro“, il festival di danza moderna e contemporanea, giunto alla sua XV edizione con la direzione artistica di Laura Pulin, e il suggestivo sottotitolo “Oltre il visibile“. Vi ricordiamo che i soci Arci godono di riduzioni sui singoli spettacoli e sugli abbonamenti. In programma…  Leggi la parte successiva dell’articolo →

Seminario con Silvano Agosti ai Carichi

Agosti-2Lunedì 15 aprile, alle 17, presso il teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12), vi aspetta il seminario
Dall’impotenza alla creatività con SILVANO AGOSTI, regista, sceneggiatore e scrittore.
Il seminario è un percorso che tende a rendere visibili le gabbie nelle quali ogni essere umano e’ attualmente prigioniero. Leggi la parte successiva dell’articolo →

101 Foto da fare a Padova

scatto-fotograficoSono aperte le iscrizioni al concorso fotografico “101 Foto da fare a Padova”, promosso da Carichi Sospesi in collaborazione con il Consiglio di Quartiere 4 Sud Est di Padova, RCE foto, Libreria Pangea, e il Movimento del Buonsenso. Ogni fotografia dovrà rappresentare almeno uno dei punti riportati nella guida “101 cose da fare a Padova almeno una volta nella vita” di Paola Tellaroli, rivisitato o semplicemente riprodotto secondo le sensibilità del fotografo. Il termine ultimo per l’invio delle foto è il 15 aprile 2013. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Nuovi spazi per nuove idee

urbanscapeIl circolo La mela di Newton vi invita al terzo e ultimo incontro della rassegna UrbanScapes: forme urbane a confronto. Giovedì 21 marzo, dalle ore 20, sarà presente Damiano Aliprandi, responsabile area ricerca di Fondazione Fitzcarraldo e coordinatore di Paratissima, evento di arte contemporanea e design che da anni accompagna la settimana delle arti della città di Torino. Titolo dell’incontro “Nuovi spazi per nuove idee: il caso di Paratissima a Torino”. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Parliamo di donne con le donne

donneVenerdì 22 marzo, l’associazione Chandra vi invita al secondo appuntamento dell’iniziativa: “Parliamo di DONNE con le DONNE (e non solo…)“, un ciclo di conferenze  aperte a tutti (donne e uomini…), per raccontare come siamo passati dalla sessualità sacra alla degradazione dei corpi, ovvero: dalla cultura della partnership alla cultura della dominanza. Vi aspettiamo alle 20.45 presso la Fornace Carotta din via Siracusa 61,  a Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Gionata mondiale contro il razzismo

razzismoIn occasione della Giornata mondiale contro il razzismo (che ogni anno si celebra il 21 marzo), sabato 23 marzo, Arci e Sul Divano  organizzano un’iniziativa intitolata “LA PROVA DEL CUOCO… INTERNAZIONALE!”: un quiz con domande riguardanti alimenti, piatti tipici e tradizioni gastronomiche di altre culture, per sondare quanto (poco) si conosce delle abitudini alimentari che popolano le nostre città. Il tutto si svolgerà all’interno dell’ipecoop di Vigonza, nell’ambito del progetto “Incontrarci. Circoli paerti ai popoli” III edizione, promosso da Arci, Coop Adriatica, Comune di Padova in collaborazione con le comunità migranti del territorio. Non mancate! Leggi la parte successiva dell’articolo →

AmbientAzioni JR: vi aspettiamo domenica!

foto_gigante egoista_webDomenica 24 marzo, a partire dalle 16.30, siete tutti invitati al terzo imperdibile appuntamento di “AmbientAzioni JR”, il Festival promosso da Arci Padova nel teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12 – Padova) per sensibilizzare i più piccoli al rispetto dell’ambiente e a scelte di vita sostenibili e insegnare loro l’importanza di un’alimentazione sana e attenta all’ecosistema.  Il pomeriggio si aprirà con lo spettacolo “Il gigante egoista”, della compagnia I Fantaghirò. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso gratuito di Italiano per stranieri

Corso-italiano FronteL’associazione Arcisolidarietà Veneto nell’ambito del progetto “Costruire Comunità” organizza un corso gratuito di Italiano per stranieri. Il martedì e il giovedì dalle 17.00 alle 19.00 in Riviera Paleocapa n.98  a Padova,  sala Ex- Dazio. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Serata di Tango Argentino

tangoIl circolo Arci “Zoo. Contenitori culturali” vi invita a ballare! Venerdì 22 marzo alle  ore 21.00 vi aspettiamo in via Dietroduomo 14A (Padova) per la serata di presentazione del corso base di Tango Argentino, condotto dalla maestra Elena Rocco. Ingresso libero! Per info:
Tel 049.656781-347.4040006-049.2134756 (da lunedì a venerdì, dalle 17 alle 20) info@zoo-arcipd.it.

Secondo appuntamento di AmbientAzioni JR

il-maiale-e-laiuto-chef_webDomenica 17 marzo, a partire dalle 16.30, secondo imperdibile appuntamento di “AmbientAzioni JR”, il Festival promosso da Arci Padova nel teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12 – Padova) per sensibilizzare i più piccoli al rispetto dell’ambiente e a scelte di vita sostenibili e insegnare loro l’importanza di un’alimentazione sana e attenta all’ecosistema.  Il pomeriggio si aprirà con lo spettacolo “Il maiale e l’aiuto chef. Esperimenti surreali di cucina catastrofica”, scritto, diretto ed interpretato da Luca Privitera ed Elena Ferretti della compagnia UltimoTeatro per l’infanzia di Pistoia. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Community gardening con Sul Divano

fiori_arancioni_sfondo_Copia_0e787cChi ha voglia di primavera? Sabato 16 marzo dalle 15,30 alle 17,30 ci troveremo con gli amici dell’Associazione Arci Sul Divano, in Largo Debussy per piantare bulbi, fiori, piante aromatiche e quant’altro, per divertirci un po’ e soprattutto imparare che i luoghi pubblici sono anche nostri e vogliamo curarli e abbellirli il più possibile! Chi viene a darci una mano? :-) Evento facebook Leggi la parte successiva dell’articolo →

Contro le onde d’Oriente

approdoinscenaDomenica 17 marzo, alle 21, anteprima del progetto “Approdo in Scena nell’ambito di “Irreparabili 2013″: Abracalam e Teatro Continuo vi invitano nell’Ex Chiesa San Clemente (via Messico, a Granze di Camin -lat. C.so Stati Uniti, Zona Industriale Padova) con due imperdibili spettacoli:  “Giovanna Dark” e “Contro le onde d’oriente“. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Donne in migrazione per “Circoli aperti”

LEspagnole_quadratoAl via la terza edizione di “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli” il progetto promosso da Arci Padova, Commissione stranieri e da una decina di Comunità/gruppi e associazioni di stranieri del territorio con l’obiettivo di favorire la socializzazione, il dialogo interculturale e la coesione sociale. Mercoledì 13 marzo alle ore 21.30 , alla Mela di Newton (via della Paglia 2 – PD), una serata dedicata alle donne in migrazione: Raffaella Tonegutti presenterà il suo primo romanzo “L’Espagnole“, liberamente tratto da un’esperienza di ricerca in storia orale tra le mogli di minatori italiani, spagnoli, marocchini e turchi trapiantate in Belgio. E’ prevista la testimonianza di alcune donne della Comunità berbero-marocchina. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Bando ‘Carichi in strada’: termine il 17/05

artista stradaL’associazione Carichi Sospesi, in collaborazione con CambiScena, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Comune di Padova, e Festival Internazionale di teatro in strada La luna nel pozzo“, organizzana la terza edizione di Carichi in strada, concorso finalizzato alla promozione e alla produzione dell’Arte di Strada attraverso un bando che selezionerà uno spettacolo di giovani artisti di teatro di strada per la prossima edizione del festival  La luna nel pozzo” di Caorle. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Donne migranti e maternità

multietnicoAvo Associazione Volontari Ospedalieri  vi invita ad un interessante convegno intitolato “Culture diverse in ospedale. Donne migranti e maternità” giovedì 14 marzo, alle 15, nella Sala della Scuola della Carità Via S. Francesco 61/63 Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Urbanscape: arte al servizio della città

urbanscapeGiovedì 7 marzo, alla Mela di Newton (vicolo della Paglia 12, PD), alle ore 20, si discuterà di come l’arte e la cultura possano riqualificare gli spazi pubblici e i vuoti urbani. Partiremo da esprienze  di Torino, come la fondazione Fitzcarraldo e di Milano, come Esterni, per un passaggio di conoscenza utile alla nostra città. Siete tutti invitati! Programma completo degli incontri sul sito  http://urbanscape.it/  Leggi la parte successiva dell’articolo →

8 marzo: “Parlami di me” ai Carichi

silenzioIn occasione della Festa della donna, venerdì 8 marzo va in scena al teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12 – Padova) lo spettacolo teatrale “SILENZIO“, di e con Elisa Menon; la serata rientra nel progetto “Parlami di me. Generi e generazioni” edizione 2013, in collaborazione con Arci Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

8 marzo: parliamo di donne con le donne

VenusWillendorfAssociazione Culturale Chandra Itinerari Yoga, in collaborazione con Arci e con il patrocinio del Comune di Padova, presenta “Tutta un’altra storia. Incontri sulle donne per le donne, e non solo…”, un percorso per conoscere una (prei)storia e una dimensione dell’essere donna diverse da quelle che propone la società attuale. Gli incontri avranno inizio venerdì 8 marzo, alle 20.45, alla Fornace Carotta (v. Siracusa 61 – Padova) con una serata dedicata al tema: “Meno-pausa? Meno storie! Miti antichi e attuali pregiudizi”. Seguiranno altri due appuntamenti il 22 marzo e il 12 aprile. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Riparte “AmbientAzioni JR”

ambientAzioni_Jr2_sito

Al via la seconda edizione delle rassegna di teatro-ambiente per bambini (e non solo!) di Arci Padova in collaborazione con   Carichi Sospesi, Comune di Padova – Assessorato all’Ambiente e con il contributo della Camera di Commercio di Padova. Vi aspettiamo domenica 10 marzo alle 16.30 al Teatro dei Carichi Sospesi in vicolo del Portello 12 (Padova) con: “Fiabe di Espopo” dei Barabao Teatro.
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Scoprite il Feng Shui con Zoo

feng shuiVenerdì 1 marzo alle ore 21.00 al circolo  ZOO. Contenitori culturali, in via Dietro Duomo 14, a Padova,  serata di presentazione: “PERCORSI DI ARMONIA” un viaggio personale per raggiungere l’armonia e il ben-essere attraverso la creatività.   Verranno presentati i seminari “ALLA SCOPERTA DEL FENG SHUI” con Isabella Renzulli e Silvia Tomè.  Ingresso libero. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Senza mandolino” spettacolo in bottega

abracalamSabato 2 marzo la compagnia di sperimentazioni performative Abracalam vi stupirà ancora una volta con “Senza mandolino”,  spettacolo di musica etnica e mediterranea. Vi aspettiamo alle 18.00 a Angoli di mondo, in Riviera Tito Livio a Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Stage di Biodanza al Centro Studi Syn

biodanza_matisseQuando il cuore abita in movimento…fa Biodanza! Il Centro Studi per l’educazione Biocentrica Syn vi invita, sabato 2 marzo, dalle 15.00 alle 20.00 a partecipare allo stage di biodanza, condotto da Enrica Silimbani. L’incontro è aperto a tutti, vi aspettiamo in Via Chiesanuova 242/b a  Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Padova, la cultura motore di sviluppo

piazza-delle-erbeGiovedì 21 febbraio 2013, alle 17 nella sala conferenze della Camera di Commercio (Piazza Insurrezione 1/A – Padova), Arci Veneto, Osservatorio del Terzo Settore, Comune di Padova e Ascom vi invitano ad una lectio magistralis a più voci, sul tema “cultura, motore di sviluppo“. In programma… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Padova incontra Edo Patriarca

edo patriarcaMartedì 19 febbraio, alle 18, presso la Sala Rossini del Caffè Pedrocchi (Padova)  un imperdibile incontro con Edo Patriarca, per parlare di “La Politica al servizio della Persona: Volontariato, Terzo Settore, Cooperative, Associazionismo, Sociale, Sussidiarietà“. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso di danza del Venerdì

danzaFesta Continua Musica Popolare vi aspetta a partire da venerdì 22 febbraio al nuovo Corso di danza “un po’ di Sud, un pizzico di Nord, Europa q.b. tutti i venerdì fino al 22 marzo all’ex Scuderia della Fornace Carotta in Piazza Napoli, Padova. Pizzica, tarantella del Gargano, menabò polesano, carneval de lanz…anche per chi non ha mai ballato!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Premio Bembo: ecco i vincitori

bemboNel nome di Pietro Bembo ha preso vita un nuovo Premio tutto made in Padova. Lanciato negli scorsi mesi, alla sua prima edizione hanno concorso dodici Associazioni della provincia di Padova: undici gli ammessi, dato che il dodicesimo elaborato è pervenuto oltre la scadenza dei termini fissata dal bando. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Un concerto per “Yugoslavia, 20 anni da ex”

Nell’ambito delle iniziative della rassegna “Yugoslavia, vent’anni da ex”  mercoledì 13 febbraio, alle ore 21,  nella Sala Fronte del Porto (Porto Astra – via S.M. Assunta, Padova) si terrà il concerto del gruppo “The Wind”. L’incasso della serata (ad offerta libera) sarà utilizzato per la realizzazione dei progetti in Bosnia Erzegovina delle associazioni aderenti all’iniziativa, e saranno disponibili le confetture FRUTTI DI PACE della Cooperativa Insieme di Bratunac. Leggi la parte successiva dell’articolo →

One Billion Rising a Padova

one bilion risingAnche noi di Arci Padova aderiamo a “One Billion Rising“: il flashmob mondiale contro la violenza sulle donne. L’appuntamento è per giovedì 14 febbraio alle 17.30 in Piazza dei Signori, davanti la Loggia della Gran Guardia, per ballare insieme a un miliardo di donne e uomini di 189 paesi del mondo, e per gridare il nostro no a qualsiasi forma di violenza. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Vota m’illumino di meno

illumino piccoloAnche  Arci, il 15 febbraio, aderisce a M’illumino di Meno, la grande festa del risparmio energetico lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, che spegne simbolicamente ogni anno tutta l’Italia. In programma nei circoli Arci di Padova iniziative di informazione, concerti in acustico, cene e aperitivi a lume di candela e molto divertimento a basso consumo…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Caccia al tesoro alla scoperta del Bembo

dragonflySabato 16 febbraio, vi invitiamo a partecipare a “Dragonfly, il gioco delle libellule“, una caccia al tesoro teatrale tra le botteghe storiche che coinvolgerà visitatori, cittadini e curiosi in un percorso per svelare una celebre frase del Bembo. Ad ogni tappa, una breve performance degli artisti di Abracalam e del Settore Teatro dell’Arci suggerirà ai giocatori una parola misteriosa. Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio un biglietto per la mostra “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento”!
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Inaugurata la mostra su Pietro Bembo

bemboInaugurata sabato 2 febbraio, a Palazzo del Monte di Pietà, in Piazza Duomo, la grande mostra “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento” promossa dalla Fondazione Cariparo e dal Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio.  Sarà possibile visitare la mostra fino al 19 maggio 2013 Leggi la parte successiva dell’articolo →

Bosnia 1992: e tu cosa avresti fatto?

lasceltaartwork2Non perdete lunedì 4 febbraio alle 21.00 il reading teatrale “La scelta. E tu cosa avresti fatto?” di Marco Cortesi e Mara Moschini.  Lo spettacolo alla Sala Cinema Fronte del Porto (via Santa Maria Assunta, Padova) è promosso dal Comitato Bosnia vent’anni dopo, di cui fa parte anche ARCI PADOVA con il patrocinio del Comune di Padova. Ingresso libero. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tablao Flamenco con il circolo Duendarte

RubenBailaor2Vi aspettiamo per un appuntamento internazionale inserito nel festival “Cromatica 2013: il Carnevale a Padova”: giovedi 7 febbraio ore 21.30 presso il Q BAR DI PADOVA l’attesissimo Tablao Flamenco con musiche e danze dalla Spagna eseguite da un ensemble internazionale guidato da Marta Roverato al baile, Corrado Ponchiroli al cante e Alberto Rodriguez alla guitarra con ospite speciale il bailaor di Cordoba Rubén Martin. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso ECDL al circolo Naif

computerA partire da febbraio al circoloNaif di San Giorgio in Bosco un pratico e interessante corso per conseguire la Patente Europea del Computer. La certificazione ECDL è una valutazione oggettiva delle competenze informatiche, molto utile e spendibile in ambito universitario e lavorativo, in Italia e all’estero.  Leggi la parte successiva dell’articolo →

26 gennaio: SiAMO IL SOCIALE.

ImmagineSabato 26 gennaio a Venezia mobilitazione generale del Terzo Settore organizzata da Confcooperative Federsolidarietà Veneto al grido di: il sociale è di tutti  e non si tocca. Dal 2008 al 2013 il calo stimato di finanziamento per il sociale è del 90%. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arte e cultura: intervista a Marina Bastianello

MARINAAncora poche, ma in crescita le donne alle poltrone di vertice. Una particolare predisposizione all’ascolto, alla cura e alla comprensione delle esigenze altrui cui si aggiunge uno spiccato senso di responsabilità fanno delle donne al potere delle intuitive e capaci leader. “Il giornale dell’arte” ne ha parlato con Marina Bastianello Leggi la parte successiva dell’articolo →

Partecipa al Premio Bembo!

bemboNel nome di Pietro Bembo nasce un nuovo Premio made in Padova. A promuoverlo sono, congiuntamente, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. È rivolto a tutte le associazioni culturali della città invitate a ideare e sviluppare delle produzioni artistiche in onore di Pietro Bembo. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Incontrarci” migra alla Coop di Cadoneghe

DrumCircleSabato 19 gennaio, dalle 16 alle 18.30, il progetto “Incontrarci. circoli aperti ai popoli” si sposta per un pomeriggio alla Coop di Cadoneghe: in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (che si celebra il 16 gennaio), vi invitiamo ad assistere a “Drum circle, una finestra sull’Africa“: Leggi la parte successiva dell’articolo →

Premio “Pietro Bembo” a Padova

bemboL’Assessorato alla cultura del Comune di Padova, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, promuove il “Premio Bembo. Dalla letteratura all’arte”, un’iniziativa che intende premiare delle produzioni artistiche in onore di Pietro Bembo.
Il Premio nasce per promuovere e valorizzare una mostra sulla figura del Bembo che sarà allestita nella primavera del 2013. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso gratuito “Il suono del respiro”

logodizioneL’ Associazione Incontrarci presenta “Il suono del respiro” corso di dizione e lettura espressiva. Il corso è gratuito e aperto a tutti: stranieri ed  italiani,   a chi è interessato a migliorare la propria comunicazione, e a tutti coloro che hanno a che fare con la parola parlata. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sabato alla Mela “Avanzi popolo”!

Senza-titolo-1La cucina di QB, Origami duo acustico e La Mela di Newton sono lieti di presentarvi: “Avanzi Popolo” prossimo incontro della rassegna Sapori degni di nota, sabato 5 gennaio dalle ore 21 alla Mela di Newton. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Firma per la campagna “Io Riattivo il Lavoro”

banner_quadratoIl 15-16 febbraio è partita anche a Padova la campagna nazionale di raccolta firme intitolata “Io Riattivo il Lavoro”, per l’approvazione di una legge di iniziativa popolare intitolata: “Misure per favorire l’emersione alla legalità delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata”.  Quattordici le associazioni e organizzazioni che, fino a maggio, daranno il loro contributo alla campagna con iniziative e banchetti di raccolta firme in diversi comuni della nostra provincia. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Circoli aperti per una serata sull’India

colours-INDIAMercoledì 19 dicembre, alle 21.30, nel circolo Carichi Sospesi di vicolo del Portello 12 (Padova), vi aspettiamo per l’ultima serata della stagione 2012 di “Circoli aperti ai popoli“:  WE COME TO AID INDIA. Letture, proiezioni, musica indiana ed una mostra fotografica per raccontare l’esperienza di 15 volontari nel sud dell’India. Grazie alla partecipazione della Comunità indiana di Padova sarà possibile degustare prelibati cibi tipici indiani e sperimentare sulle proprie mani il fascino dei Mehndi all’hennè. Ingresso libero e gratuito Leggi la parte successiva dell’articolo →

Incontro in Università

ragazze immigrateVenerdì 14 dicembre, alle 11.30, Arci e il corso di laurea in Metodologia della ricerca sociale della prof. Frisina, vi invitano presso il Dip. di Sociologia (via Cesarotti 10/12) all’ incontro “Le ragazze di periferia. Una ricerca etnografica fra le figlie delle migrazioni in un contesto multiculturale urbano” a cura della ricercatrice Gaia Farina (vedi locandina). Leggi la parte successiva dell’articolo →

In piazza con La Lanterna Magica

raku_smallPer in Natale in Quartiere 4, l’associazione Arci Lanterna Magica vi aspetta, alle 15, sabato 15 dicembre davanti alla Chiesa dei SS. Pietro e Paolo (Voltabarozzo) e  domenica 16 in piazzale Cuoco (Guizza),  con i laboratorio di ceramica Raku . Per leggere l’invito in rima… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ultimo appuntamento con Ambientazioni JR!

ambientazioni-jrDomenica 2 dicembre ultimo imperdibile appuntamento con Ambientazioni JR, il festival di teatro-ambiente dedicato ai bambini! Venite a trascorre un altro divertente pomeriggio con noi e la Compagnia Livello Quattro, al Teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova); ingresso libero e gratuito! Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sit-in per non dimenticare Gaza

solidaritywithgazaGiovedì 29 novembre giornata mondiale di Solidarietà con il Popolo Palestinese: vi aspettiamo alle 17.30 per un sit-in davanti al Municipio a Padova PER NON DIMENTICARE GAZA PER NON DIMENTICARE LA PALESTINA. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Educazione al contatto”. Conferenza gratuita

Corso base Ed.contattoL’Associazione culturale SYN per l’Educazione Biocentrica e la Scuola di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante vi aspettano Venerdì 30 novembre 2012 ore 20.45 alla Conferenza : “Educazione al contatto per le professioni d’aiuto” presso il  Centro studi SYN, via Chiesanuova 242/B. L’incontro aperto a tutti è patrocinato dal Comune di Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Flash mob “Se non ora, quando”

326535_se-non-ora-quandoSabato 24 novembre, Giornata Nazionale contro la violenza sulle donne, vi aspettiamo tutte a Padova per il flash mob di “Se non ora, quando?”. La manifestazione partirà alle 11.00 dal Canton del Gallo e si snoderà lungo via Roma. Nel 2012 sono state uccise 101 donne dalla violenza domestica, le ricorderemo una per una, e ancora una volta faremo sentire la nostra voce per ribadire il nostro NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Fermare Netanyahu, non lasciare Gaza sola

no warNon abbiamo esitato a esprimere in questi mesi la nostra solidarietà alle popolazioni del sud-Israele così come a quelle di Gaza, vittime di chi sceglie a Tel Aviv come a Gaza l’uso delle armi. Siamo convinti che oggi il modo migliore per esser loro vicini è la dura condanna e l’isolamento internazionale del governo israeliano.

Alziamo la voce della società civile, chiediamo con forza al governo italiano, all’Unione Europea, alla comunità internazionale di far sentire la voce per un “cessate il fuoco” e la ripresa delle trattative.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

SecondoMé trovi un tesoro!

Sabato 24 novembre dalle 14,30 alle 17,00 si terrà “SecondoMé trovi un tesoro – Caccia al tesoro alla scoperta di Silvio Soldini e della commedia all’italiana“, a cura dell’associazione Arci Sul Divano, nel contesto del SecondoMé Festival, che animerà la città di Padova tra il 21 e il 25 novembre prossimi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Un pomeriggio deicato ai bambini

bimbiDomenica 18 novembre sarà “Capitan Spaccaneve e mozzo Smilzo nel mare dei pazzi (pupazzi)” della compagnia Teatro Invisibile a divertire il giovanissimo pubblico del Festival di teatrio-ambiente dedicato ai bambini “AmbientAzioni JR“, in programma alle 16.30 al teatro dei Carichi Sospesi di vicolo del Portello 12. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Comunicato stampa Arci Padova

QUANDO I MEDIA INVECE DI DARE NOTIZIE INVENTANO LEGGENDE METROPOLITANE

Il fatto.

Al circolo Arci Grind House, il 31 ottobre 2012, notte di Halloween, si è tenuto un concerto di Immanuel Casto.

Di Immanuel Casto gli altri giornali dicono: Leggi la parte successiva dell’articolo →

Tomorrow’s Land, una serata sulla Palestina

Tomorrows LandMercoledì 14 novembre, alle 20.45, vi aspettiamo della sala Fronte del Porto di via S. Maria Assunta (Padova) per l’ultimo appuntamento del cineforum “Una finestra sulla Palestina. Voci, geografie e storie da un paese dimenticato” per aprire una finestra sulla cultura e la storia palestinese per ridare voce e visibilità ad un popolo che continua a resistere nel silenzio assordante dei media e dei politici. La proiezione in programma è  “Tomorrows Land“. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cineforum Palestina

heart-of-jenin-117Continuano gli appuntamenti con il cineforum “Una finestra sulla Palestina“: mercoledì 7 novembre, quarto  incontro con “Heart of Jenin“. Vi aspettiamo nella sala Fronte del Porto di via S. Maria Assunta (Padova). Ingresso a offerta libera. Leggi la parte successiva dell’articolo →

AmbientAzioni JR: teatro e gioco per i piccoli

ambientazioni jrDomenica 11 novembre alle 16.30 prenderà il via il “AmbientAzioni JR. Festival di teatro-ambiente per bambini“: 4 domeniche pomeriggio di spettacoli, burattini e giocolieri, deliziose merende, giochi e laboratori all’insegna del rispetto dell’Ambiente. Vi aspettiamo al Teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova); ingresso libero e gratuito! Leggi la parte successiva dell’articolo →

Flamenco: Ruben Martin a Padova

FlamencoDancerMercoledì 7 novembre, alle 21, la compagnia Duendarte vi invita alla Fiera Di San Martino, Piazzola Sul Brenta, presso la Sala Filatura dell’ ex Jutificio (vicino al municipio), ad assistere allo spettacolo di Flamenco con la partecipazione straordinaria del bailaor RUBEN MARTIN. Vi ricordiamo inoltre che sabato 10 e domenica 11 novembre, Ruben Martin terrà uno stage di flamenco c/o Spazio D.” in via Riello 5A (Padova). Leggi la parte successiva dell’articolo →

Jaffa. La meccanica dell’arancia

JAFFA_9Continuano gli appuntamenti con il cineforum “Una finestra sulla Palestina“: mercoledì 31 ottobre “Jaffa. La meccanica dell’arancia”, splendido documentario del 2009 del regista israeliano Eyal Sivan. Mercoledì 7 novembre, quarto  incontro con “Heart of Jenin”. Vi aspettiamo nella sala Fronte del Porto di via S. Maria Assunta (Padova). Ingresso a offerta libera. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso normativa fiscale per Associazioni

libreiSono disponibili e scaricabili per tutti i materiali del corso sulla Normativa Fiscale per Associazioni organizzato dalla Camera di Commercio di Padova, Osservatorio Terzo Settore, in collaborazione con Arci Padova e il Forum Terzo Settore nei giorni 10 e 18 ottobre.
Verranno organizzati anche altri appuntamenti per approfondire il tema del lavoro dopo la riforma Fornero. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Corso: normativa e fisco per associazioni

corsiGiovedì 18 ottobre dalle 15 alle 17 secondo incontro del corso gratuito “Aggiornamento e conoscenza della normativa fiscale relativa alle attività economiche delle associazioni di promozione sociale” promosso da Arci Padova, Osservatorio Terzo Settore della Camera di Commercio e Forum del Terzo Settore. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cineforum: “Una finestra sulla Palestina”

palestina per principiantiDa venerdì 19 ottobre, quattro serate di cinema per assaporare voci, sapori, geografie e storie da un paese dimenticato: per aprire una finestra sulla cultura e la storia palestinese e per ridare voce e visibilità ad un popolo  che continua a resistere. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Vivere senza lavoro: parliamone

lavoro

Lavoro e difficoltà quotidiane per chi è disoccupato: vi segnaliamo una serie di interessanti incontri, organizzati dal coordinamento  A braccia aperte, che si terranno il mercoledì sera, in sala Paladin (Comune di Padova), a partire dal 3 ottobre. Leggi la parte successiva dell’articolo →

A Segnavie si parla di Ecoidrologia

segnavieA Segnavie due esperti internazionali per discutere di acqua e ambiente: “Ecoidrologia: dialogo sul futuro dell’ambiente”, venerdì  26 ottobre 2012, ore 17.40 al Centro Congresso Papa Luciani, Padova. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Senza radici non si vola” incontro sulle costellazioni familiari

costellazioni familiariIl circolo Zoo invita tutti a  partecipare, venerdì 19 ottobre alle ore 21, alla conferenza  “Senza radici non si vola. La relazione genitori-figli alla luce delle costellazioni familiari” condotta da Samira Patrizia Schiavina. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Street art per “L’Italia sono anch’io”

italia sono anchio“Inside Out”, il progetto di arte partecipata dello street-artist parigino JR, arriva in Italia a supporto della campagna “L’Italia sono anch’io“ per i diritti degli italiani di origine straniera.

1500 italiani  hanno “messo la faccia” per affermare i diritti di cittadinanza per un paese migliore.  I loro ritratti, scattati nei mesi scorsi da fotografi-volontari, dal 20 ottobre grideranno dai muri e dalle strade di otto città italiane “L’Italia sono anch’io!”. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Nuove generazioni: differenze e diseguaglianze

15 ottobre Vi invitiamo tutti lunedì 15 ottobre, alle ore 10.30, nell’Aula Magna di via Cesarotti, a Padova, alla tavola rotonda per discutere di giovani, appartenenze multiple, cittadinanza e precarietà da una prospettiva generazionale e di genere che includa autoctoni e figli delle migrazioni. Il caso italiano a confronto con altre esperienze europee. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Metrocosmopolitown: una serata per le 2G

14 ottobreDomenica 14 ottobre alle 21.30, Arci vi invita al teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 14, Padova) per “Metrocosmopolitown: figli delle migrazioni tra  formazione e lavoro”, una serata di spettacolo e informazione, dedicata alle seconde generazioni.

Ad aprire l’evento “Dangerous Boyz e B-Flow” giovane trio hip hop padovano;  a seguire il concerto di Zanko, El arabe blanco. Nel corso della serata verrà presentata la ricerca “Le seconde generazioni tra formazione e lavoro” condotta nelle città di Padova, Roma, Milano, Napoli, Palermo, Torino dalla Rete G2–Seconde Generazioni; Leggi la parte successiva dell’articolo →

Convegno “ECO Courts” sabato 13 ottobre

ecocourtsVi segnaliamo il  convegno “Progetto ECO Courts: le famiglie come leva per il cambiamento degli stili di vita” , che si terrà sabato 13 ottobre dalle ore 11.30 presso Sala Rossini di Caffè Pedrocchi. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Terza edizione del Gold Soundz in anteprima!

gold soundzTorna l’audioforum di ascolti indipendenti, con un appuntamento dedicato ai Wilco, Sky blue Sky, il giorno prima del loro concerto Padovano.

Un incontro in cui verrà presentata l’anticipazione del calendario del terzo ciclo di Gold Soundz, in partenza da novembre.  L’anteprima sarà martedì 9 ottobre, alle 19.30 a Beczar Music Society,  in via Squarcione 15, a Padova.

Vi aspettiamo!

Ecco i vincitori del “Premio Impatto Zero” 2012

logoHanno vinto l’Osteria di Fuori Porta di Padova e le gamelle in alluminio degli studenti forestali di Padova.Per la categoria “cittadini”, primo posto a pari merito per 4 donne.Premio eco-originalità alle visite guidate nella casa interamente ecosostenibile.

Svelati domenica 23 settembre, durante la cerimonia di premiazione condotta da Marina Bastianello Presidente Arci Veneto, dall’attore Vasco Mirandola e accompagnata dalle musiche della Piccola Bottega Baltazar, i vincitori del “Premio Impatto Zero” 2012, il concorso regionale promosso da Arci, Comune di Padova e Acegas-Aps per promuovere la cultura della sostenibilità, attenzione all’ambiente e scelte di vita ecosostenibili. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Conferenza sulla Biofonia. Lo yoga del suono

biofonia ominoVi invitiamo tutti a partecipare alla Conferenza sulla Biofionia, lo yoga del suono, al circolo  Zoo Contenitori Culturali, venerdì
28 settembre alle ore 21. Ad illustrare i segreti di questa disciplina sarà  Paolo Avanzo,musicista, counselor, music therapist, sitarista e  autore del libro Biofonia. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Lasciatevi catturare dalla passione per il tango

tangovePartiranno mercoledi 3 Ottobre i corsi di Tango per esperti e principianti organizzati dall’ Associazione Culturale La Milonga del Domingo. Sieti pronti a ballare? Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena di Gala per le donne vittime di violenza

CenaDiGala2012_quadratoMercoledì 26 settembre 2012, dalle ore 20 nella splendida cornice di Palazzo della Ragione a Padova, si terrà la IV edizione della Cena di gala organizzata dal Gruppo Polis, in collaborazione con Confcooperative Padova eRistorantori Padovani, per sostenere i servizi in favore delle donne vittime di violenza.
Ai soci Arci che si iscrivono tramite la nostra segreteria (tel. 049.8805533 o padova@arci.it) verrà riservato un prezzo speciale.

Daniela Del Boca: Womenomics

del bocaGiovedì 27 settembre 2012 alle 17.45, nella sala A del Centro Congressi Papa Luciani (via Forcellini 170/A – Padova) Daniela Del Boca, nota economista, parlerà di: “Womenomics: perché valorizzare le donne conviene“, intervistata da Tonia Mastrobuoni, giornalista e inviata economica de La Stampa. Per maggiori informazioni: www.segnavie.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Venite a ballare con Festa Continua

logo_festa_continua1Vi segnaliamo le prossime due occasione per scatenarsi ballando con gli amici del circolo Festa Continua- Danza e musica popolare e la musica dal vivo dei Nanabò. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

settimana_europea_della_mobilit___sostenibile_2012_7632Arci e il Comune di Padova aderiscono alla “Settimana europea della mobilità sostenibile” che si terrà dal 16 al 23 settembre 2012

L’argomento scelto quest’anno dalla Comunità Europea – Muovendosi verso la giusta direzione – intende evidenziare il ruolo della pianificazione integrata nella realizzazione di un’efficace sistema di mobilità sostenibile in ambito urbano. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena per tutti 2012: partecipa anche tu!

cena per tutti 2012Domenica 9 settembre, alle 18.30, vi invitiamo nel salone di Palazzo della Ragione (piazza delle Erbe – Padova) per la tradizionale “Cena per tutti“, una cena gratuita e aperta a tutti con musica, buon cibo e tanta compagnia , organizzata dai volontari del coordinamento Abracciaperte, per ricordare l’importanza di stare insieme, seduti allo stesso tavolo, in un momento di crisi e difficoltà.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Riduzioni per i soci Arci all’Arena di Verona

aida VRArena di Verona ha predisposto per il 90° Festival lirico un canale privilegiato di prenotazione riservato ai circoli e alle associazioni Arci, con l’applicazione della tariffa ridotta per gli spettacoli dalla domenica al giovedì. Le prenotazioni potranno essere effettuate comunicando all’ufficio Arci Padova (tel. 049.8805533 o e-mail padova@arci.it)…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Campi della Legalità 2012

pomodoriArci, con Cgil e Spi e Libera, organizzano per l’estate 2012 i campi e i laboratori antimafia: uno straordinario strumento di cittadinanza attiva grazie al quale centinaia di ragazze e ragazzi, possono fare esperienze di soggiorno e conoscenza nei  terreni confiscati alla mafie.

Consulta il programma, ci sono ancora posti disponibili!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ora, Emilia: oltre 32.000€ pro terremotati!

oraemiliaGrandi risultati per la grande festa della solidarietà “Ora, Emilia”: 32.385 euro destinati ad aziende colpite dal terremoto e al Comune di Cavezzo. Grazie di cuore a tutti!

La collaborazione tra più di 30 associazioni padovane, tutte unite sotto l’unica grande bandiera della solidarietà, è stata determinante per la riuscita della festa “Ora, Emilia”, che si è svolta a Camin dal 12 al 16 luglio.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cinema, musica e teatro ai Giardini Sospesi

flyer_giardini_sospesi_2012(3) Continua, con cinema, spettacoli e concerti che proseguiranno fino al 31 agosto la ricca kermesse dei Giardini Sospesi, a cura dell’Associazione Culturale Carichi Sospesi, giunta quest’anno all’ottava edizione. A far da cornice all’evento saranno le mura cinquecentesche del Bastione Santa Croce di via Marghera.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Premio Impatto Zero: ultimi giorni!

bannerPremio impatto zeroProrogato il termine per presentare la tua candidatura!!!!

Non puoi non parteciapre al “Premio Impatto Zero“, il concorso dedicato alle buone pratiche green per “risparmaire” l’ambiente.

Mobilità sostenibile, rifiuti, risparmio energetico e scelte di consumo… se hai ideato e adottato una buona pratica,  innovativa e originale, utile a contenere il tuo impatto ambientale, candidati entro il 15 luglio! Puoi vincere:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Accogliamo i bambini di Artas!

bambini di ArtasNell’ambito del progetto “IncontrArci, circoli aperti ai popoli”, sabato 14 luglio alle 18 al circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12) i ragazzi del villaggio palestinese di Artas si esibiranno nello spettacolo “Ballando al ritmo di Dabka”, per dirci che “vivere in libertà e giustizia è un diritto di tutti ed ancora di più se si è bambini”. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Ora, Emilia”. 5 giorni per la solidarietà

ORAEMILIA_quadrato Cinque giorni di musica, spettacoli, buona cucina e divertimento sotto l’unica grande bandiera della solidarietà: si tratta di “ORA, EMILIA”, una grande festa organizzata dalle associazioni padovane che si svolgerà dal 12 al 16 luglio presso gli impianti sportivi di via Lisbona a Camin, il  ricavato sarà devoluto alle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Camping Nazionale Arciragazzi 2012

arciragazziParti con noi per il Camping  Nazionale Arciragazzi e trascorri dieci emozionanti giorni tra mare e natura! Dal 27 luglio al 7 agosto presso il Camping Canapai all’Isola d’Elba potrai vivere una vacanza alternativa assieme agli amici dell’Arciragazzi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Liberato Issa Amro, pacifista palestinese

«ISRAELE LIBERI IMMEDIATAMENTE ISSA AMRO»

E’ stato rilasciato ieri Issa Amro, coordinatore della Youth Against Settlements di Hebron, che era stato arrestato sabato 16 giugno dalla polizia di frontiera israeliana al confine con la Giordania e portato al posto di polizia della colonia di Kyriat Arba. Il giovane leader della resistenza civile palestinese era in viaggio verso l’Italia, su invito dell’Associazione per la Pace, per partecipare a numerosi incontri con rappresentanti delle istituzioni italiane e organizzazioni della società civile, tra cui quelle padovane.

Siamo felici nell’apprendere questa notizia e vi rinnoviamo l’invito a partecipare all’incontro con Issa Amro previsto mercoledì 20 giugno, alle 18.30, presso la Festa di Sinistra Ecologia Libertà (Parco Fistomba, via Ognissanti).

Festa Senegalese in piazza dei Frutti

senegalArci aderisce e vi invita a partecipare alla VI edizione di Tradizione Senegalese, la festa dedicata al Senegal organizzata da ASCAN e dalla Comunità senegalese,  che si svolgerà domenica 17 giugno in piazza dei Frutti. In programma musica, stand, cucina senegalese e il convegno “Gli stranieri: quale valore economico per la società?“. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Giornata Rifugiato: incontro con Issa Amro

giornata rifugiato2Il occasione della “Giornata mondiale del Rifugiato” Arci vi invita mercoledì 20 giugno, alle 18.30, presso la Festa di Sinistra Ecologia Libertà (Parco Fistomba, via Ognissanti) all’incontro con ISSA AMRO, leader palestinese del movimento Youth Against settlement di Hebron e Open Shuada Street e membro del Coordinamento dei Comitati popolari per la resistenza nonviolenta palestinese. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Non tutto fa brodo, Marino Niola a Padova

copertina_brodoGiovedì 21 giugno 2012, alle 18, nella Sala Rossini del Caffè Pedrocchi di Padova, Arci e Abracalam in collaborazione con il Festival della cittadinanza, presenteranno “Non tutto fa brodo” il nuovo libro di Marino Niola. Presentazione a cura di Roberto Caruso, Alessia Castellani e Giovanni Pizza, con la partecipazione dell’autore. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Prima le mamme e i bambini

cuammPrima le mamme e i bambini” è una campagna di Medici con l’Africa CUAMM per garantire l’accesso gratuito al parto sicuro e la cura del neonato. Obiettivo: 33.000 parti assistiti e gratuiti in 5 anni, in 4 distretti di 4 paesi africani. Per aderire e sostenere la Campagna, Mettici la faccia! Indossa la maglietta “Prima le mamme e i bambini”, fatti scattare una foto e caricala su www.mediciconlafrica.org.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

AmbientAzioni, ultima sera al Macello

ambiente_fragile2Mercoledì 13 giugno,  vi aspettiamo alle 21.30 all’ex-Macello di via Cornaro (Padova), per l’ultima sera del Festival “AmbientAzioni. Modi per coltivare cambiamenti”. In programma il concerto degli IORI’S EYES (ingresso libero), ma anche simpatici omaggi per chi arriva in bicicletta, porta un bicchiere da casa, regala un libro o fa la differenziata in maniera corretta.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“AmbientAzioni” 2012 si parte all’ex-Macello

bookcrossing_verdeAl via il Festival AmbientAzioni, con tre serate memorabili, il 7, l’8 e il 13 giugno, all’ex-Macello di via Cornaro (Padova). Tre i concerti in programma per parlare di ambiente e proporre buone pratiche di sostenibilità: se vieni in bicicletta,  porti da casa un bicchiere, differenzi correttamente i rifiuti, verrai premiato con un simpatico omaggio! In più per accedere ai concerti potrai “pagare” un simbolico biglietto d’ingresso:  porta un libro; verrà poi donato alle biblioteche di Belgrado, Zagabria e Sarajevo, di cui quest’anno ricorre la ventennale distruzione. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Parlami di me, ospite Giuliana Musso

03MUSSO_2Il festival teatrale “Parlami di me. Luoghi Comuni” prosegue venerdì 8 giugno, sempre al circolo Carichi Sospesi alle 21.30, con uno spettacolo in anteprima: si tratta del primo studio de “La fabbrica dei preti”,  ultimo lavoro della bravissima Giuliana Musso.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

On Stage Summer Festival

Vi aspettiamo il 6, 7, 8 e 9 giugno 2012 onstage_summer_festival_2012 all’On stage Summer Festival a Monselice (Zona Industriale Ex Kartodromo. Ingresso libero a concerti, birreria e stand gastronomico per tutte le serate. Per informazioni tel. 393/0360437 – e-mail: info@musiconstage.eu

In programmaLeggi la parte successiva dell’articolo →

Lucky Horror Show al San Gaetano

FRONT VOLANTINOweb Arci, Comune di Padova – UP Accoglienza e Immigrazione e Abracalam, in collaborazione con I.I.S. Marchesi, vi invitano venerdì 8 giugno, alle 21 c/o Auditorium San Gaetano, a vedere lo spettacolo “Lucky Horror Show” (da “Dialoghi dei morti” e da “La storia vera” di Luciano di Samosata. Elaborazioni e adattamenti a cura dei gruppi laboratoriali realizzati nell’ambito del progetto “PARLAMI MI DI ME. LUOGHI COMUNI” VIII edizione 2012.

Ingresso libero – Per info: Arci Padova, tel. 049.8805533 – padova@arci.it Leggi la parte successiva dell’articolo →

Laura Curino a “Parlami di me”

laura-curino-webSecondo, imperdibile, appuntamento della rassegna “PARLAMI DI ME – LUOGHI COMUNI”:  venerdì 1 giugno alle 21.30, a calcare il palco del circolo Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12 – Padova) sarà l’attrice Laura Curino con lo spettacolo “Il senato delle donne”.

Ingresso libero e gratuito. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Emergenza terremoto in Nord Italia

Cari soci e simpatizzanti,
il Comitato Arci di Padova è solidale con le popolazioni dell’Emilia Romagna e della Lombardia che in questi giorni stanno vivendo momenti terribili a causa del terremoto.
Arci Padova, insieme a Arci Nazionale e Arci dell’Emilia Romagna e della Lombardia, invita circoli, le associazioni aderenti e tutti i cittadini ad attivarsi per la raccolta di contributi e fondi per far fronte ai danni prodotti dal terremoto che ha colpito le province di Modena, Ferrara e Bologna e Mantova.
È stato aperto un conto corrente ad hoc presso Banca Etica con la causale: Emergenza terremoto in Nord Italia. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Figli dell’immigrazione a Padova

figli dellimmigrazione 04-06-2012FRVi segnaliamo che l’incontro “Figli dell’immigrazione in Veneto. Dialoghi di ricerca” a causa del terremoto e della chiusura dell’Università per ragioni di sicurezza, è stato rinviato a lunedì 4 giugno, alle ore 9 in AULA L (palazzo del Bo).

Verrà presentata l’indagine esplorativa degli studenti del Dip. di  Sociologia condotta sui giovani di seconda generazione in relazione a: discriminazioni nell’inserimento lavorativo, senso di appartenenza e cittadinanza e utilizzo degli spazi urbani.

Interverranno… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Un minuto di silenzio per Melissa

Non si può morire entrando a scuola.

Contro la violenza e il terrorismo gli studenti invitano a  reagire.

La violenza cieca e criminale del terrorismo ha colpito ancora. Colpisce vittime innocenti, ragazzi, studenti nella loro scuola, presidio di legalità e spazio di giustizie e libertà, luogo in cui dovrebbe nascere la speranza di un futuro migliore, e che invece oggi è stato teatro di una orribile tragedia.

Il fatto che si possa morire a scuola è per noi inconcepibile da sempre, ma il fatto che questo accada in una dinamica folle ed omicida è un dato preoccupante che non può lasciarci in silenzio. Proprio in una scuola, che ha il nome della moglie del Giudice Falcone, vittima di una violenza mafiosa, proprio in contemporanea al passaggio in città della carovana antimafia. Poco importa quale sia la pista, certo è che la violenza in questi territori, nel Sud Italia, è figlia di una cultura che deve essere distrutta e cancellata.

Indipendentemente dall’esito delle prime indagini, quello che oggi è successo è un atto gravissimo, senza precedenti. La risposta delle studentesse e degli studenti deve essere immediata, come quella di tutta la cittadinanza italiana, colpita ancora una volta al cuore, aggredendo al futuro del Paese, agli studenti. Per chi oggi è morto, per chi è ferito, senza motivo, solo perché era uno studente con dei sogni, con delle passioni, con dei desideri, con un futuro di libertà per cui lottare. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Parlami di Me VIII edizione 2012

Luoghi Comuni Si apre il sipario sulla rassegna teatrale di “Parlami di me – Luoghi comuni”, progetto dedicato al tema dell’integrazione e dell’inclusione sociale promosso da Arci Padova con la collaborazione del Comune di Padova – Unità di Progetto Accoglienza e Immigrazione e del circolo Carichi Sospesi.

Il festival, giunto all’ottava edizione, ha quest’anno per sottotitolo “Istruzioni per evadere dai luoghi comuni in quattro ipotesi”: quattro le ipotesi come quattro sono gli appuntamenti teatrali in calendario (tutti a ingresso libero e gratuito). Leggi la parte successiva dell’articolo →

Premio impatto zero

logo_premio_impatto_zeroAPERTO IL BANDO DEL CONCORSO REGIONALE

Da Arci, Comune di Padova e AcegasAps un premio per promuoverela cultura della sostenibilità, l’attenzione all’ambiente e scelte di vita ecosostenibili.

Si chiama PREMIO IMPATTO ZERO ed è il concorso regionale, giunto quest’anno alla seconda edizione, per contribuire alla creazione di maggiore sensibilità e all’adozione di “buone pratiche”, rivolto ad associazioni, cooperative e altre realtà del terzo settore impegnate in attività, progetti e azioni rispettosi dell’ambiente, ma anche a quei cittadini (singoli, nuclei familiari o persone che convivono nella stessa abitazione) che ogni giorno, individualmente o in gruppo, compiono gesti responsabili per ridurre la propria impronta ecologica. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Le mani che nutrono

educazione_al_contattoSabato 12 Maggio 2012, dalle 9.30 alle 19.00, c/o la Fornace Carotta (Via Siracusa, 61 – Padova) l’Associazione Syn e Arci Padova (nell’ambito del progetto “Parlami di me” vi invitano al convegno “Le mani che nutrono. L’educazione al contatto per una società empatica” che verterà sulle implicazioni e le applicazioni del Buon Contatto in ambito socio-sanitario, genitoriale, educativo, familiare e per la coppia.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Circoli aperti ai popoli: serata Hip hop

tarasIl calendario di “Circoli aperti ai popoli” continua con un appuntamento da non perdere: vi aspettiamo giovedì 3 maggio al circolo Arci Fahrenheit 451 (via Tommaseo 96A – Padova), insieme alla Comunità Ucraina per  il concerto hip hop degli artisti T1EM e Napo che, a partire dalle 21.30, si esibiranno in brani composti in italiano, inglese e ucraino.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ruanda 2012: Paul Rusesabagina a Padova

RusesabaginaIn occasione del 50° anniversario dall’indipendenza del Ruanda, Arci Padova, Cui, APAPGL, Comune di Padova e di Sant’Angelo vi invitano a un’interessante ciclo di incotri con Paul Rusesabagina, eroe ruandese di fama internazionale che nel 1994 nascose nel suo albergo 1268 connazionali salvandoli dal genocidio.

In programma… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arci alla Notte Verde del Nord Est

terrestriArci Padova aderisce con entusiasmo alla Notte Verde del Nord Est di sabato 5 maggio proponendo, in collaborazione con il Comune di Padova, sul palco situato di fronte a Palazzo Moroni, alle ore 21.00, lo splendido spettacolo Terrestri, istruzioni per l’uso che racconta, con uno sguardo divertito e a tratti poetico, il rapporto dell’uomo con la terra.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ricordando Chernobyl

chernobylLa Comunità Ucraina di Padova, in collaborazione con Arci e Comune di Padova, nell’Ambito del progetto “Circoli aperti ai popoli” dedica due appuntamenti al 26° anniversario della tragedia di Chernobyl. Giovedì 26 aprile al circolo Fahrenheit 451 (via Tommaseo 96A – Padova) in programma la proiezione di alcuni brevi video, l’inaugurazione della mostra fotografica “Il mondo dopo Chernobyl e Fukushima” e alcune testimonianze. Concluderà la serata il concerto dell’artista Silek.

Domenica 29 aprile al circolo La mela di Newton (via della Paglia 2 – Padova) “Chernobyl. Di cosa sono fatte le nuvole“: presentazione del fumetto di Paolo PArisi (ed. Becco Giallo) e testimonianze della Comunità Ucraina. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Circoli aperti: terzo incontro

Domenica 22 aprile, alle ore 19, il circolo arci La Mel adi Newton (vicolo della Paglia 2 – Padova) ospita il terzo appuntamento della rassegna Circoli aperti ai popoli: un’incontro intitolato “Essere cittadini oggi: esperienze di vita di cittadini del mondo”. Dibattito, testimonianze e un gustoso buffet a cura del gruppo Rocc e Karibu Africa, in collaborazione con CUI e comitato padovano “L’Italia sono anch’io”. Non mancate

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sconti e convenzioni Arci 2012

Nuovi sconti e convenzioni riservati ai soci Arci: Gran Teatro Geox, Arena di Verona, Prospettiva Danza Teatro 2012, ecc.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Incontrarci” alla Mela per la Festa Russa

Domenica 15 aprile Arci, le associazioni e i gruppi migranti di Padova e il circolo La Mela di Newton (via della Paglia 2 – Padova) vi aspettano alle 19,30 per il secondo appuntamento della rassegna “Circoli aperti ai popoli”: non perdetevi la “Festa Russa“, musica, proverbi e un gustoso buffet per conoscere e sperimentare la cultura russa. A cura del Gruppo giovani russi di Padova.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sindaci a confronto sulla sicurezza

Mercoledì 11 Aprile, alle ore 21.00 nell’auditorium del  Centro Culturale Altinate San Gaetano (Padova), Arci Veneto, Osservatorio del Terzo Settore e Ascom vi invitano a un convegno-dibattito intitolato “Sindaci e immigrati: politiche a confronto“: un faccia a faccia fra il sindaco di Padova, Flavio Zanonato, e il sindaco leghista di Varese, Attilio Fontana, intervistati dalla CommissioneStranieri del Comune di Padova. INGRESSO LIBERO

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Assaggi di co-sviluppo per “Circoli aperti”

Ripartono gli appuntamenti della rassegna “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli” realizzata da Arci in collaborazione con le associazioni di migranti del territorio, il Comune di Padova e i circoli Fahrenheit 451 e La Mela di Newton.

Vi aspettiamo giovedì 12 aprile alle ore 19 al circolo La Mela di Newton (via della Paglia 2 – Padova) per una serata intitolata “Assaggi di co-sviluppo”. Video, testimonianze ed esperienze di co-sviluppo (cooperazione a km zero, energie rinnovabili nel sud del mondo, cooperazione in Italia, ecc.) insieme alle associazioni Ascan e Fratelli dell’uomo e Rocc. Consulta il programma completo!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La sicurezza dal punto di vista dei migranti

convegno 4 aprile_1Grande successo del convegno organizzato da Arci Veneto, Osservatorio del Terzo Settore e Ascom in collaborazione con la Commissione Stranieri del Comune di Padova: “La sicurezza non è un’opinione. La parola agli immigrati”, che si è svolto a Padova mercoledì 4 aprile per presentare l’esito di un’indagine sulla percezione della sicurezza per i cittadini stranieri residenti a Padova.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La sicurezza non è un’opinione

criminaliArci Veneto, Osservatorio del Terzo Settore e Ascom in collaborazione con la Commissione Stranieri del Comune di Padova, vi invitano a due interessanti convegni sul tema della “sicurezza“, affrontato da un insolito punto di vista: mercoledì 4 aprile, alle 18 nella sala conferenze della Camera di Commercio (Piazza Insurrezione 1A – Padova), : “La sicurezza non è un’opinione. La parola agli immigrati

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Italia sono anch’io: incontro a Conselve

volantino 20 aprileVenerdì 20 aprile, alle 20.45 presso Villa Lazzara a Conselve, il Comitato “L’Italia sono anch’io” propone un incontro-confronto sul tema “Esperienze di accoglienza nel territorio di Conselve”. Interverranno Don Albino Bizzotto (Beati i costruttori di pace) e l’avvocato Marco Paggi dell’associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione; sono previste anche testimonianze dei ragazzi del centro di accoglienza di Agna.

Sarajevo, BiH – Storie da un dopoguerra

Sarajevo, BiHGiovedì 29 marzo alle 20.45, alla sala Fronte del Porto di via S. Maria Assunta, nell’ambito della rassegna “Jugoslavia, vent’anni da ex”, sarà proiettato il documentario “Sarajevo, BiH – Storie da un dopoguerra” di Emanuele Cicconi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Convenzione Arci – CIA

cia_150pxAncora sconti e convenzioni per i soci Arci: dichiarazione dei redditi, modello 730 e IMU? Presso gli sportelli Caf della Cia (Confederazione italiana agricoltori), vi verranno riservate le stesse tariffe riservate ai soci Cia. Per info 049/8070011.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“L’Italia sono anch’io”: l’iter va avanti

italia sono anchioLa Presidenza della Camera  ha ultimato la verifica delle firme sulle due proposte di legge d’iniziativa popolare sulla cittadinanza e sul voto agli immigrati della Campagna “l’Italia sono anch’io”. Le due proposte sono state registrate, quella della Cittadinanza n. 5030 affidata alla Commissione Affari Costituzionali il 26 marzo u.s., quella sul Voto affidata congiuntamente alle Commissioni Affari Costituzionali ed Esteri il 2 aprile u.s. Si compie un’altra tappa importante e la parola passa al Parlamento. Vi invio in allegato il report della raccolta firme diviso per Regioni.

Teniamo alta l’attenzione sulle tematiche della campagna!

FIRME RACCOLTE

109.268 firme raccolte per la proposta di legge “Modifiche alla L. 5 Febbraio 1992, N.91 Nuove Norme Sulla Cittadinanza”.

106.329 firme raccolte per la proposta di legge “Norme per la partecipazione politica ed amministrativa e per il diritto di elettorato senza discriminazioni di cittadinanza e di nazionalità”

Le firme raccolte in ogni regione:

REGIONE

CITTADINANZA

VOTO

Lombardia

18.392

17.810

Emilia Romagna

15.600

15.235

Piemonte

11.319

10.858

Toscana

10.921

10.492

Veneto

7.213

6.978

Lazio

5.949

5.885

Friuli Venezia Giulia

5.164

5.307

Sardegna

4.277

4.174

Puglia

2.570

2.479

Sicilia

2.246

1.916

Campania

1.743

1.686

Trentino Alto Adige

1.623

1.671

Marche

1.615

1.649

Liguria

1.439

1.394

Molise

1.216

1.078

Calabria

1.058

979

Umbria

981

812

Basilicata

963

980

Abruzzo

37

39

ultime arrivate

da regioni varie

14.942

14.946

21 marzo: ricordiamo le vittime di Mafia

21 marzo_fronte Il 21 marzo, primo giorno di primavera, da più di 15 anni Libera e tutte le forze della società civile impegnate nella lotta alle mafie si trovano per ricordare le oltre 800 vittime innocenti di mafia, e rinnovare il loro impegno per la legalità e la giustizia.

Libera Padova, Arci e altre associazioni del coordinamento, vi invitano alle 18.30 in piazza dei Caduti della Resistenza per una serata di approfondimento intitolata “Dal radicamento al Sud all’espansione al Nord: Come sono cambiate le mafie dal 1992 ad oggi?” con i giornalisti Lucio Musolino e Giovanni Viafora; seguiranno buffet, piece teatrale e concerto.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Variazioni Impreviste: i prossimi eventi

“VARIAZIONI IMPREVISTE - festival di danza e arti performative” è un festival che prende spunto dall’esigenza di dare uno spazio a produzioni di giovani coreografi che difficilmente trovano visibilità nelle rassegne e nei circuiti ufficiali, sempre più contratti a causa della situazione economica globale e conseguenti tagli ai finanziamenti alla cultura.

Consulta il programma…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Il cerchio del ricordo

Continuano gli appuntamenti cinematografici della rassegna “JUGOSLAVIA, VENT’ANNI DA EX. La questione balcanica nell’attualità europea“,  giovedì 15 marzo, nella sala Fronte del Porto di via S. Maria Assunta (zona Guizza) vi aspettiamo alle 20.45 con il film “Il cerchio del ricordo” di Andrea Rossini, regista e giornalista di Osservatorio Balcani e Caucaso, che ha vinto l’edizione 2009 del premio giornalistico Enzo Baldoni.

A seguire: 22 marzo “Circus Columbia” di Danis Tanović;  29 marzo “Sarajevo BiH” di Emanuele Cicconi. Leggi la parte successiva dell’articolo →

8 marzo: “Il sentiero” al Fronte del Porto

z sentieroPer festeggiare insieme l’8 marzo, Festa della donna, vi consigliamo di non perdere lo splendido film previsto questa sera per la rassegna “Jugoslavia, 20 anni da ex“; vi aspettiamo alle 21,  al Fronte del Porto con “Il sentiero” di Jasmila Zbanic.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Dance is Life

Prospettiva 2012

Al via la XIV edizione di Prospettiva Danza Teatro 2012 – il Festival che anche quest’anno, dal 31 marzo al 25 maggio, dedicheà numerosi appuntamenti al mondo della danza: un programma ricco di spettacoli, ma anche di opportunità di incontro con i coreografi presenti in rassegna, workshop per danzatori, e momenti formativi. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ancora sconti e convenzioni per i soci!

Nuovi sconti e convenzioni sono disponibili per i soci Arci: Padova Fiere, il Gran Teatro Geox, Universi Diversi, Prospettiva danza teatro e molti altri… Consultali di seguito!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“L’Italia sono anch’io”: ecco i risultati

italia sono anchioLa Campagna per il diritto di cittadinanza “L’Italia sono anch’io” che si è conclusa i primi di marzo ha dato risultati insperati: sono quasi 4000  le firme raccolte nella solo provincia di Padova dal  Comitato padovano (di seguito i dati dettagliati); mentre quasi 110.000 firme sono state raccolte in tutta Italia (per presentare una legge di iniziativa popolare ne servono almeno 50 mila). Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cineforum “Jugoslavia, 20 anni da ex”

prima_della_pioggiaA 20 anni dalla separazione della ex Jugoslavia vi proponiamo 5 splendidi film per ricordare la questione balcanica; vi aspettiamo tutti i giovedì, a partire dall’1 marzo, alle ore 21 nella sala Cinema Fronte del Porto di via Santa Maria Assunta (Padova). Ingresso libero.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Iniziative presso il popolo Saharawi in aprile

saharawi-2-womenAd aprile Arci propone due iniziative presso il popolo Saharawi: un workshop fotografico e un campo di lavoro.

- Workshop Fotografico con Giulio di Meo: un viaggio attraverso il quale cercheremo di conoscere e raccontare la difficile realtà di vita a cui sono costretti i Saharawi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

M’illumino di meno nei circoli Arci

millumino 2012

Venerdì 17 febbraio 2012 Arci e i suoi circoli festeggiano “M’illumino di meno” con tante iniziative per risparmiare energia…

Dalle 16 in poi, per 62 ore, l’Associazione Arci Padova spegnerà luci, computer, fax, stampanti e riscaldamento e per tutto il giorno regalerà a chi passa per la sede di viale IV Novembre, 19 (Padova) un quaderno in carta riciclata e altri simpatici gadget.presentazione Spesa a pizzo zero

Il circolo La Mela di Newton vi aspetta in via della Paglia 2 (Padova) a partire dalle 19 per un incontro a lume di candela con l’autrice Francesca Forno sul tema “La spesa a pizzo zero“; a seguire,  alle 21, concerto in acustico e a lume di candela del musicista inglese Tim Holehouse, artista che ci ricorderà come per tutti i giorni dell’anno la nostra vita debba fare più attenzione all’ambiente, anche illuminandolo di meno. Ingresso libero riservato ai soci Arci.

green_soundz-11-33-03L’Associazione Sul Divano organizza, alle 19.30: “Green Soundz – Audioforum di ascolti ecologici“, presso Beczar Music Society in via Squarcione 15 (laterale di Piazza delle Erbe a.Padova): una serata, aperta a tutti, per ascoltare e parlare di musica…  a lume di candela. Pezzi di Neil Young, Depeche Mode, Björk, R.E.M., Grandaddy e molti altri, accompagnati da Giorgio Bonomi, Denis Brotto e Alessandro Liccardo;  al termine dell’ascolto si potrà bere un bicchiere di vino e continuare a chiacchierare di musica.
Per maggiori informazioni: Giulia Cinque, cel. 3497706081.

A partire dalle 19.30, poi, nelle Sale dello storico Caffè Pedrocchi, la Scuola di Musica “Gershwin” presenta: aperitivo e cena a tema con cucina flambé e l’accompagnamento musicale del duo composto da Roberto Flora al pianoforte e Matteo Barbierato al sax che proporranno un intrattenimento musicale ispirato ai grandi standard della storia del jazz (si consiglia la prenotazione allo 049/8781231); la serata sarà illuminata da 150 candele.

Al circolo La Plaka di via Via Euganea, 76 (Padova) prepareranno una succulenta cena greca a lume di candela con menù a sorpresa. (Riservato ai soci Arci, per prenotazioni: 049/498724526).

Infine il circolo Carichi Sospesi di vicolo del Portello 12 (Padova) illuminerà l’area bar con candele. Ingresso libero riservato ai soci Arci.

Circolo Arci La Mela di Newton

Ore 21

Concerto in acustico e a lume di candela del musicista Tim Holehouse, artista che ci viene a trovare dall’Inghilterra per ricordare, che per un giorno, come per tutti i giorni dell’anno, la nostra vita deve fare più attenzione all’ambiente, anche illuminandolo di meno. Il concerto inizia alle 21; apertura dalle 19.
Ingresso libero riservato ai soci Arci.


Gran finale per “L’Italia sono anch’io”

migrazioniDomenica 26 febbraio, il Comitato padovano “L’Italia sono anch’io” organizza una serata di chiusura della Campagna che si svolgerà all’Auditorium San Gaetano, a partire dalle 20.30: verranno presentati i risultati padovani e nazionali della raccolta firme e sarà possibile assistere gratuitamente al bellissimo spettacolo di Sergio Frigo e Rachele Colombo “Migrazioni”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Italia sono anch’io: un ultimo sforzo!

firmeLa Campagna “L’Italia sono anch’io” per il diritto di cittadinanza ai bambini nati in Italia da genitori stranieri e il diritto di voto (elezioni locali) agli immigrati regolarmente residenti sul territorio da almeno 5 anni, sta per concludersi… abbiamo bisogno dell’ultimo sforzo di tutti! Sabato 11 febbraio sarà l’ultimo giono utile per firmare a Padovaci trovate dalle 9 alle 12

  • in Prato della Valleitalia sono anchio
  • nel Quartiere 4, all’angolo tra via Facciolati e via Perin
  • a Ponte di Brenta, in Piazza Barbato

…(tempo permettendo). Non mancate!

Per info:  Comitato Padovano L’Italia sono anch’io

Incontri tra culture che cambiano l’Italia

cineforumVenerdì 17 febbraio, alle 20, nella sede centrale del Liceo Marchesi di viale Codalunga 1 (Padova), la terza serata del cineforum-conferenza “Immigrazione, integrazione e profughi: incontri tra culture e scambi che cambiano l’Italia e il mondo” ospita alcuni testimoni d’eccezione: lo scrittore italo-eritreo Enrico Zorzato, Carlo Santaterra di Arci Padova, Don Albino Bizzotto di A Braccia Aperte e Annalucia Pizzati,vicepresidente dell’ADEC (Associazione Docenti Europeisti per la Cittadinanza).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Camminanti (…lascia stare i Santi)

abracalamSabato 4 febbraio 2012 alle 21 al Teatro San Clemente (ex chiesa delle Granze) va in scena “CAMMINANTI (… lascia stare i Santi)” a cura di Abracalam e Teatrocontinuo. Quattro viandanti intraprendono un viaggio in cerca delle regole degli Eroi della Fede, un pellegrinaggio alla ricerca di un codice etico da poter applicare dovunque… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Giornata della Memoria

AuschwitzL’odio è un pianta che, per crescere, ha bisogno di alimento e condizioni adeguate.
Non è mai il prodotto di un giorno.
Quindi ognuno di noi puó fare qualcosa.
a
27 GENNAIO 2012. GIORNATA DELLA MEMORIA
a
un video per non dimenticare:
Auschwitz – Guccini & Modena City Ramblers

Quando il silenzio diventa memoria

GiornatadellamemoriaSabato sera al Fahrenheit 451 (via Tommaseo 96A – Padova)  un evento eccezionale in occasione della Giornata della Memoria: “PAROLE NEL FUMO. Quando il silenzio diventa memoria“. Ambiente in penombra, pianoforte a scandire il tempo (musiche senza testo degli anni ‘40 ad oggi), con attori che leggeranno alcuni testi per ricordare, con l’aiuto di alcuni scatti fotografici, cosa è successo ad Auschwitz.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sconti e convenzioni per i soci padovani

BANNERtesseramento2012_quadrato

Con la tessera 2012, oltre agli sconti e convenzioni nazionali che potete consultare sul sitto www.arci.it, i soci di Arci Padova hanno diritto ad alcune agevolazioni speciali! Ecco alcuni esempi…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Italia sono anch’io. Firma anche tu!

italia sono anchioLa campagna L’Italia sono anch’io promuove una riforma del diritto di cittadinanza perché anche i bambini nati in Italia da genitori stranieri regolari possano essere cittadini italiani e per una nuova norma che permetta il diritto elettorale amministrativo ai lavoratori regolarmente presenti in Italia da cinque anni. Per raggiungere questi obiettivi le due proposte di legge di iniziativa popolare debbono raccogliere 50mila firme entro la fine di febbraio 2012.

A Padova il comitato terrritoriale raccoglie firme tutti i sabato mattina, dalle 10 alle 13, nel centro storico di Padova (consulta luoghi ed eventi dove è possibile sottoscrivere le due proposte di legge sul sito del comitato). Inoltre è possibile firmare presso gli uffici anagrafe dei consigli di Quartiere.

Per info: Leggi la parte successiva dell’articolo →

Immagini della Cena di Natale

14 dicembre 2011

Presentazione del libro “A nord est di che?” di Luca Barbieri

dicembre-2011 025 Leggi la parte successiva dell’articolo →

Prospettive per il terzo settore veneto

Il Forum del Terzo Settore Veneto, in collaborazione con l’Osservatorio del Terzo Settore della Camera di Commercio, vi invitano all’incontro-dibattito “Prospettive per il terzo settore veneto” che si svolgerà venerdì 16 dicembre, alle 10, nella Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Padova (Piazza Insurrezione 1A).

Intervengono Leggi la parte successiva dell’articolo →

Incontrarci. Cena di Natale multietnica

Immagine1Vi aspettiamo, mercoledì 14 dicembre al circolo Fahrenheit 451 (via Tommaseo 96/A, Padova) per una splendida serata in cui condividere buona cucina in compagnia ma anche momenti di approfondimento e riflessione. La serta prevede, alle 19.00 l’aperitivo palestinese e la presentazione del libro “A Nord Est di che?” del giovane giornalista del Corriere veneto Luca Barbieri, intervistato dal suo collega Davide D’Attino; alle 20.15 la Cena di Natale Multietnica con prelibate pietanze tipiche dei paesi d’origine delle comunità che hanno aderito al progetto “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli“:

Il menù prevede: Leggi la parte successiva dell’articolo →

OPEN WEEK ARCI dal 7 al 14 dicembre

logo_arci_arcobaleno_piccolo

Far crescere la cultura, fa crescere la città

Sette giorni di teatro, musica, danza, incontri, mostre, ma anche lezioni aperte per conoscere le attività e i laboratori dei circoli Arci a Padova.

LEGGI IL PROGRAMMA! Leggi la parte successiva dell’articolo →

Beppino Englaro a Padova

L’ASU (associazione studenti universitari) vi invità martedì 6 dicembre alle 17, nell’aula N di palazzo Liviano (piazza Captaniato, 7 – PD) alla conferenza: “IL TESTAMENTO BIOLOGICO” – con Beppino ENGLARO e Cristiano SAMUELI (Presidente dell’Associazione Italiana per le Decisioni di Fine Vita per parlarci di Testamento Biologico).

Assemblea dei circoli

Lunedì 21 novembre, alle 14.30 è convocata l’assemblea dei circoli Arci di Padova, col seguente ordine del giorno:

  • Bandi, porgetti e iniziative
  • Varie ed eventuali

Convegno “Compro dunque sono?”

denaroMercoledì 30 novembre, dalle  17.30 alle  20 presso la sala conferenze della Camera di Commercio in  Piazza Insurrezione 1A (Padova), Arci Veneto vi invita al convegno Compro dunque sono?Immigrati nuovi consumatori”. Qual è il ruolo degli immigrati in questa nuova geografia? Già da qualche anno sono diventati oggetto di particolare attenzione da parte del mercato e perciò dell’economia. L’etnomarketing li ha messi nel mirino.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa del Tabaski per Circoli aperti ai popoli

multietnicoPer “Circoli aperti ai popoli”, sabato 12 novembre a partire dalle 12.30 la Comunità senegalese (Ascan) e il circolo Fahrenheit 451 (via Tommaseo  96A) vi aspettano per festeggiare insieme il Tabaski, la “Festa del sacrificio”. Il Tabaski è una festa molto importante che rappresenta anche un momento di coesione per la famiglia musulmana e per tutta la comunità. Partecipate numerosi!

Ingresso libero con tessera “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli” (gratuita).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena di Newton, sabato 19…da non perdere!

Logo Mela_smallSabato 19 novembre, alle 20 vi aspettiamo allo Stalker di corso Australia 61 (Padova) per “La Cena di Newton“: un evento da leccarsi i baffi. Il menù prevede antipasto, due primi, secondo, contorno, dolci, acqua e vino al modico costo di 18 euro. Il ricavato ci aiuterà a finanziare le attività per il 2012 della Mela di Newton, circolo Arci basato sul contributo volontario dei suoi soci.

MENU’ Leggi la parte successiva dell’articolo →

Settimana per la riduzione dei rifiuti

settimama-dei-rifiutiNel corso della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che si svolgerà dal 19 al 27 novembre 2011, Arci organizza e partecipa diverse iniziative a cui siete tutti invitati!

Per info tel 049 8805533 – padova@arci.it

In programma:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Solidarietà con il popolo palestinese

Per-uno-solo-dei-miei-due-occhiIn occasione della Giornata internazionale di solidarietà con il popolo palestinese, istituita il 30 novembre dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1977,  vi invitiamo alle 21  nella sala Fronte del Porto Via S. Maria Assunta a vedere il film “Per uno solo dei miei due occhi”: il  racconto commosso e partecipe del regista israeliano Avi Mograbi, Leggi la parte successiva dell’articolo →

Alluvione, come rendersi utili

alluvione liguriaDopo la terribile alluvione che ha colpito la Lunigiana e il Levante ligure lo scorso 25 ottobre le zone più colpite, in particolare le Cinque Terre, la Val di Vara, Brugnato e la zona di Aulla, sono ancora in gravissime difficoltà. Arci Liguria, d’intesa con la Direzione Nazionale, ha attivato presso Banca Popolare Etica un conto corrente dedicato all’emergenza alluvione.

IBAN IT 16 B 05018 01400 000000140234

C/o Banca Popolare Etica – Agenzia di Genova, intestato a Arci Liguria, causale “Emergenza alluvione Liguria 2011”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arbor Day La Festa dell’Albero!

alberoSabato 22 ottobre vi aspettiamo a partire dalle 10.30 all’Arbor Day – La Festa dell’Albero nell’area verde di via Tonzig a Padova. In programma animazione per bambini, laboratori di riciclaggio e molto altro…

Dalle 10.30 alle 12.30, gli alberi si vestono a festa per accogliere i nuovi compagni che abiteranno il giardino: laboratori di riuso e riciclo per i più piccoli (bambini 4-10 anni); costruzione di addobbi da appendere agli alberi con materiale di recupero (a cura dell’Associazione Comitato Festa delle Bolle Benvenuti!).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Italia sono anch’io. Padova sono anch’io

logo maniPer “Parlami di me – Differenze positive“, lunedì 24 ottobre, dalle 10.30 alle 12.30 (Aula Magna del Dipartimento di Sociologia in via Cesarotti 10/12, Padova), un incontro sul tema della campagna dei diritti cittadinanza per figli dell’immigrazione in Italia, a cui sarà presente Mohamed Tailmoun, portavoce della Rete G2,  mediatore sociale di origini libiche.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La cena dei Piantagrane

cena piantagraneDomenica 30 ottobre, Acs, Fairtrade, QB, Arci e El Tamiso vi aspettano all’Osteria di Fuori Porta (via T. Aspetti 7/A – Padova) alle 19.30 per la presentazione della ricerca “SOLIDARIETA’ A KM ZERO“  e la mostra espositiva “Coltivare la pace”. A seguire: cena a base di prodotti bioequosolidali! Durante la serata verrà anche presentata la campagna “L’Italia sono anch’io”, a cura di IncontrARCI.

Info e prenotazioni:
ACS – Associazione di Cooperazione e Solidarietà
tel. 049.8648774 – cell.347.0602574-e-mail: info@acs-italia.it
Contributo minimo: euro 20 a persona – prenotazione obbligatoria

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Indignati: il corteo rifiuta la violenza

scontri1Un corteo immenso, come solo le grandi convergenze unitarie di tante identità e culture riescono a produrre, sabato è stato  distrutto. Doveva essere, per comune decisione di tutte le forze che lo avevano organizzato, un corteo pacificamente indignato, popolare e accogliente. Durante e dopo il corteo si sarebbero dovute produrre, promosse da diverse organizzazioni, performance e azioni diverse. In molti si sarebbero accampati per la notte a San Giovanni, al Colosseo e ai Fori Imperiali per simboleggiare –attraverso la riappropriazione delle piazze e delle strade- la volontà di riprendersi il diritto alla partecipazione, la democrazia, i diritti di cittadinanza. Nulla di questo si è potuto realizzare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Euforie Creative” serata conclusiva

alcolismoAbracalam, Eurocare Italia, Martini Associati e Cosep vi invitano venerdì 14 ottobre, alle 21 presso l’Auditorium ex Fornace Carotta di via Siracusa (zona Sacra Famiglia – Padova) alla serata conclusiva del progetto “EUFORIE CREATIVE – PERCORSI DI PREVENZIONE ALCOL- EMARGINAZIONE-DIPENDENZE”. Un progetto che negli ultimi 12 mesi ha portato nelle scuole e nei quartieri cittadini percorsi di prevenzione alle dipendenze grazie alla conferenza spettacolo “Informing Arts” e ha permesso l’apertura di una comunità terapeutica non residenziale per persone in stato di disagio alla Guizza.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sve: cercasi volontari per il Kosovo

arcsARCI Cultura e Sviluppo, l’Ong dell’Arci, ha la possibilità di inviare due persone in Kosovo, presso il suo partner Centro Ardhmeira, per un progetto SVE, da Febbraio ad Agosto 2012. Ai volontari sono assicurati vitto, alloggio, spostamenti interni e rimborso del viaggio. Avranno inoltre un pocket money mensile di 80 Euro.

Ricerchiamo urgentemente volontari dalla nostra rete associativa, per favore diffondete il comunicato che trovate in allegato, c’è tempo fino all’11 Novembre per inviare candidatura!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’economista Jean Paul Fitoussi a Padova

fitoussiVenerdì 14 ottobre alle ore 17.45, l’economista Jean Paul Fitoussi sarà nella Sala A del Centro Congressi Papa Luciani (Via Forcellini 170/A, Padova), intervistato dal giornalista de La Stampa Marco Alfieri, per un incontro dal titolo “Posti di lavoro e lavoratori: un incontro non scontato“.

INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA a info@segnavie.it.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Caccia al Tesoro all’Arcella

arcella caccia al tesoroUn pomeriggio di festa dedicato agli abitanti del Quartiere 2, grandi e piccoli, per incontrarsi, socializzare e giocare: Arci e Sul Divano vi aspettano domenica 2 ottobre, dalle 14.30 al Parco Morandi, per un’inedita Caccia al Tesoro che porterà i partecipanti a conoscere le ricchezze storiche, culturali e artistiche del Quartiere attraverso gli itinerari e i quesiti proposti.
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Premio Impatto Zero, ecco i vincitori

Premio Impatto Zero fondo biancoDomenica 25 settembre a Padova, in occasione della Festa provinciale del volontariato e della solidarietà, sono stati proclamati i vincitori del “Premio Impatto Zero!”, promosso da Arci Padova insieme al Comune di Padova-Assessorato all’Ambiente, all’interno del progetto “AmbientAzioni”, per valorizzare le buone pratiche amiche dell’ambiente esistenti sul territorio padovano e insieme per diffondere la cultura della sostenibilità.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Una donna straordinaria

MaathaiIn ricordo di una grande donna, Arci partecipa al lutto internazionale per la scomparsa di Wangari Maathai, ambientalista keniota, morta il 25 settembre a Nairobi.

Nel 2004 Wangari è diventata la prima donna africana a ricevere il Nobel per la Pace per il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arci ad Immaginafrica

mbeusbeusDomenica 18 settembre, vi aspettiamo in piazza dei Frutti dalle 10 alle 19 per la prima giornata di ImmaginAfrica, la manifestazione organizzata dalle associazioni di africani in collaborazione con l’Università di Padova e le associazioni del territorio e quest’anno dedicata al tema dei rifiuti e del riciclo.

Arci sarà presente con uno stand in cui troverete materiale sulla campagna “L’Italia sono anch’io“, materiale informativo su progetti di inclusione e le campagne antirazziste dell’Associazione, gadget  e una mostra fotografica intitolata “Mbeumbeus. Vivere di rifiuti“. In programma anche tante altre attività: laboratorio di riparazione di biciclette, esposizione di oggetti realizzati con materiali di scarto, …. (vedi il programma)

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa del Volontariato: in marcia con la Pace

marcia paceIl 25 settembre vi aspettiamo in centro per due eventi imperdibili: la Festa del Volontariato e della solidarietà, ma anche il 50° anniversario della Marcia della Pace. Per chi, disgraziatamente, non potesse partecipare alla Perugia-Assisi, a Padova sono previsti festeggiamenti, collegamenti e una marcia simbolica per le vie del centro cittadino. Arci sarà di fronte a Palazzo Moroni (zona Liston) insieme a molti dei suoi circoli e delle sue associazioni, con attività (laboratori, performance, musica, reading, ecc.) dedicate alla Pace e alla Cittadinanza Attiva.

In programma:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Mosche bianche o cigni neri?

362862-150x150Arci vi invita al convegno “Mosche bianche o cigni neri? Nuovi imprenditori immigrati“  che si svolgerà a Padova il 27 settembre ore 18, presso la Camera di Commercio.

Il Convegno, organizzato dall’Osservatorio Terzo settore della Camera di Commercio di Padova in collaborazione con ARCI Veneto e ASCOM Padova, si propone di far emergere, al netto delle criticità legate ai problemi dell’immigrazione nella provincia di Padova, alcuni esempi di imprenditorialità virtuosa rappresentata da soggetti immigrati che stanno contribuendo allo sviluppo economico e alle dinamiche culturali del territorio.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La Marcia per la Pace compie 50 anni

perugia-assisi

Domenica 25 Settembre 2011 si svolgerà la 50° edizione della Marcia Perugia-Assisi. Quest’anno, oltre a celebrare l’impegno che assunse cinquant’anni fa Aldo Capitini del Movimento nonviolento “nell’iniziare un percorso di pace”, la Marcia avrà come tema principale: “la PACE e la FRATELLANZA dei popoli”.

Anche a Padova si sta organizzando la partecipazione con le seguenti modalità:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Partecipa al Premio Impatto Zero!

premio impatto logoUn concorso per valorizzare le buone pratiche amiche dell’ambiente esistenti sul territorio padovano e insieme per diffondere la cultura della sostenibilità. A promuovere il Premio Impatto Zero! è Arci Padova all’interno del progetto “AmbientAzioni”, insieme al Comune di Padova, Acegas-APS e Coop Adriatica, in collaborazione il Centro servizi per il volontariato, Legambiente, Fairtrade Italia e Nuova Grafica nella convinzione che scelte di vita, di consumo e di produzione ecosostenibili sono anche strade concrete per costruire una cultura di pace.

Il premio è rivolto ad associazioni, cooperative e altre realtà del terzo settore impegnate in iniziative, progetti e azioni rispettosi dell’ambiente, ma anche a quei cittadini (singoli, nuclei familiari o gruppi di coinquilini che convivono nella stessa abitazione) che ogni giorno, individualmente o in gruppo, compiono gesti responsabili per ridurre la propria impronta ecologica. Perché tante sono le scelte virtuose possibili per limitare lo sfruttamento delle risorse naturali, diminuire l’emissione di sostanze inquinanti e la produzione di rifiuti, contribuire a migliorare la qualità delle relazioni sociali e  rendere più sostenibili i nostri modi di consumare, vivere nelle nostre città, abitare la Terra.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa di apertura allo Zoo

zoo

Da venerdì 16 a domenica 18 settembre, il circolo Arci Zoo – Contenitori cuilturali festeggia la riapertura con SPETTACOLI, CONCERTI e LEZIONI APERTE PER TUTTI !! In programma (vedi locandina):

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Italia sono anch’io

italia sono anchioA settembre parte la campagna “L’Italia sono anch’io” a sostegno delle due leggi di iniziativa popolare sull’accesso alla cittadinanza e sul diritto di voto dei migranti. Il 2 settembre depositeremo i testi delle proposte di legge in Cassazione e da quel momento scattano i sei mesi utili per la raccolta delle firme. Arci vi terrà informati sull’iter delle proposte di legge e sui luoghi e i momenti in cui sarà possibile mettere la propria firma.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arci e le iniziative di settembre

Un piccolo promemoria degli appuntamenti che ci aspettano a settembre; le iniziative a cui Arci aderirà sono davvero molte, vi aspettiamo numerosi!

cena per tuttiIl 4 settembre torna la “Cena per tutti” l’iniziativa voluta e organizzata dal coordinamento Abracciaperte, che ripropone  in piazza delle Erbe, a partire dalle 18.30, una cena gratuita e condivisa, dove ciascuno potrà portare del cibo da condividere o semplicemente sedersi e mangiare in compagnia. L’invito è esteso a tutti, per primi a coloro che non hanno nulla. Se qualcuno ne ha la possibilità, può contribuire aiutando a servire ai tavoli. Leggi la parte successiva dell’articolo →

Appello: Palestina, due stati per due popoli

Palestina_2Arci promuove la Campagna per il riconoscimento dello Stato di Palestina “Due stati per due popoli” in vista dell’Assemblea generale delle nazioni Unite di settembre. L’appello è sostenuto in Italia da un’ampia rete di associazioni, partiti e sindacati. Per sottoscrivere l’appello è possibile firmare on-line sul sito www.palfreedom.ps fino al 10 settembre.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Partire per i campi antimafia 2011

campi antimafiaE’ ancora possibile iscriversi ai campi di lavoro antimafia e ai laboratori di formazione per la legalità democratica organizzati da Arci e da Libera. Si tratta di esperienze nei luoghi-simbolo della mafia, della ‘ndrangheta o della camorra, dove sono stati confiscati beni poi affidati a cooperative e dove si svolgono periodi di soggiorno per dimostrare che è possibile rifondare una realtà sociale ed economica fondata sullo stato di diritto. Per informazioni scrivi a: campidellalegalita@arci.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Pedalata della solidarietà: dal 6 al 9 agosto

pace in biciHiroshima e Nagasaki: questo il tema della 3a edizione di “Pace in Bici“, una pedalata della solidarietà ideata per rinsaldare l’impegno per un nuovo rapporto tra le comunità e tra i popoli, per ricordare le vittime delle bombe atomiche e denunciare che nel mondo ci sono ancora oltre 20.000 armi nucleari. Si tratta di un simbolico itinerario in bici in cui la velocità di tutte/i si adegua alla lentezza dell’ultimo. Un giro il cui percorso è deciso anche in base alle offerte di ospitalità ricevute. L’unico luogo che non cambia è il punto di arrivo: la base USA di Aviano, dove sono tuttora custodite armi nucleari.

La partecipazione di ciascuna/o è libera e gratuita. Qualche chilometro, una mezza giornata, tutte le giornate… l’unica cosa che ti chiediamo è di segnalarci che ci sarai: abbiamo necessità di sapere quali saranno i numeri.

In programma…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Questa sera al Festival: “Sexmachine”

mussoQuesta sera, lunedì 19 luglio, al festival “Parlami di me – Differenze positive” Giuliana Musso porterà sul palco del Bastione Alicorno alle 21,30, lo spettacolo “Sexmachine” (regia di Massimo Somaglino, musiche in scena di Igi Meggiorin) .

Ingresso gratuito con offerta libera (consigliati 10€). Il ricavato verrà devoluto al corso di alfabetizzazione per stranieri a cura dell’Associazione Incontrarci che si svolgerà a partire da ottobre, in piazza Caduti della Resistenza c/o il circolo culturale Carichi Sospesi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festival “Parlami di me” dal 15 al 18 luglio

logo PDM 2011_webEntra nel vivo il cartellone del festival “Parlami di me – Differenze positive”, al Bastione Alicorno (ingresso da piazzale Santa Croce, “Giardini Sospesi”) fino al 25 luglio. Dopo l’avvio del ciclo di film, spazio ora agli appuntamenti teatrali per la settima edizione del progetto, che si pone quale obiettivo la valorizzazione delle differenze culturali, etniche, religiose e sessuali.

In programma

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Lunedì cinema con il festival “Parlami di me”

madriSecondo imperdibile appuntamento per il festival “Parlami di me – Differenze positive”, ai “Giardini sospesi” (Bastione Alicorno, ingresso da piazzale Santa Croce-Padova) lunedì 11 luglio a partire dalle 20.30.

In programma alle 20.30 un prelibatissimo aperitivo palestimese con l’istituto italo-palestinese Al Quds, e alle 21.30 lo splendido film, vincitore del David di Donatello 2008 come il Migliore Film Documentario, “Madri” di Barbara Cupisti.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festival “Differenze positive” all’Alicorno

nuovomondoSarà il festival “Differenze positive”, a dare il via a luglio a Padova presso i “Giardini sospesi” (al Bastione Alicorno, ingresso da piazzale Santa Croce-Padova) alla settima edizione del progetto Parlami di me

Il Festival, dedicato alle vittime dei viaggi della speranza, sarà anche quest’anno un modo per promuovere il riconoscimento delle pari opportunità, delle differenze culturali, etniche, religiose e sessuali attraverso eventi culturali (teatro, musica, cinema, letteratura) dove l’arte diventa strumento di inclusione e accoglienza.

Un calendario ricco di appuntamenti, sia teatrali che cinematografici, a partire da lunedì 4 luglio, alle 21.30, con il film “Nuovomondo” di Emanuele Crialese; per ricordare che una volta a migrare eravamo noi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Network giovani: seminario per associazioni

Il 27 giugno continua il percorso formativo regionale del progetto Network Giovani finalizzato a fornire, a gruppi giovanili e nuove associazioni, indicazioni e strumenti utili su come gestire un’associazione di promozione sociale.

L’appuntamento è al circolo Fahrenheit 451  di via Tommaseo 96/a (Padova), dalle 16 alle 18,30.  Il dott. Omar Chiarello  parlerà di:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

13 giugno: Una bella giornata per l’Italia!

Grazie ai comitati per l’acqua pubblica e per fermare il nucleare

Referendum: 27 milioni di italiani al voto

riscossa civileE’ un gran giorno questo. Stavolta abbiamo vinto davvero, contro i boicottaggi e le censure, contro la supponenza di chi guarda con sospetto la partecipazione popolare che pretende di cambiare le cose dal basso. Un vento nuovo ha spinto la valanga dei si. Per dire che l’acqua non può essere una merce perché il bene della vita vale più del profitto; che non c’è spazio per il nucleare se vogliamo salvare il pianeta e il futuro dei nostri figli; che siamo stufi di leggi ad personam e dell’impunità di un potere che pensa di potersi comprare tutto.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

azione due-istruzioni
a
ISTRUZIONI

1 – prendi un bicchiere e riempilo d’acqua

2 – scrivi su un piccolo foglio di carta, con un pennarello indelebile ‘IO VOTO’

3 – sistema il foglietto dentro il bicchiere

4 – lascia il biccchiere in un luogo pubblico significativo della tua città

Ripeti quest’azione quante più volte ti sarà possibile a partire dal 3 giugno 2011 e invita i tuoi amici, anche di altre città, a fare lo stesso.

Fotografa i tuoi bicchieri e invia le foto a socperaz@gmail.com o postale direttamente in questa pagina.

Passa parola e diffondi.

IMPORTANTE!!! IL 10 GIUGNO VI ASPETTIAMO IN PIAZZA DELLE ERBE PER L’EVENTO FINALE (http://www.facebook.com/event.php?eid=151453868261526)!!!

Convergiamo. Millemila bicchieri per il referendum.


Questo venerdì a partire dalle 21.00 si svolgerà l’evento finale della campagna di promozione del referendum a voi ormai nota come azione#2 (http://www.facebook.com/event.php?eid=204621199573218).
Partecipa con la tua presenza e magari anche con il tuo bicchiere di fiducia.

SE DOVESSE PIOVERE l’appuntamento sarà sotto i portici della chiesa dei servi (circa a metà di via Roma) e l”azione si svolgerà al coperto, lungo i portici.

Che bello sarebbe se tu organizzassi qualcosa di simile anche nella tua città!

a

GUARDA IL VIDEO CON LE ISTRUZIONI:
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=mcnkcPeXBoE

EVENTO FACEBOOK AZIONE #2 – qui trovi le prime foto dei bicchieri lasciati in giro per la tua citt�
http://www.facebook.com/event.php?eid=204621199573218

PAGINA FACEBOOK DI SocietàPerAzioni
http://www.facebook.com/profile.php?id=100002355769013

a

Azione#2 è un’azione di promozione dei referendum non di propaganda elettorale. Vuole porre l’attenzione su uno strumento di democrazia che purtroppo è stato svilito per meri calcoli di parte. Pensiamo che i cittadini debbano appropriarsi della loro facoltà di decidere al di là degli schieramenti politici e delle semplici convenienze immediate. Non diciamo ‘vota sì’ o ‘vota no’ ma semplicemente ‘io voto’.
Io come primo e fondamentale elemento di costruzione di una società fondata su milioni di individualità diverse che la facciano vivere e sviluppare verso territori non precostituiti, non standardizzati. Io perché nessuno può più pensare di demandare ad altri le decisioni sulla propria vita, sulla propria felicità.

a

Arci Padova aderisce ad Azione 2!

12-13 giugno: facciamo tutti il possibile!

io voto-pratoCari amici, il 12-13 giugno ci aspetta un altro appuntamento che può fare la differenza in questo nostro paese. Cerchiamo di fare il possibile per far sapere a tutti che  il referendum c’è ed è importante andare a votare. Qualsiasi cosa aiuta: esporre bandiere, manifesti, spille; diffondere volantini, sensibilizzare parenti e amici, diramare appelli a votare via mail, sms e su facebook, aderire a iniziative per informare la cittadinanza… vi segnaliamo, ad esempio, alcune proposte: Società per Azioni, Asu, Legambiente Pd, Comitato Acqua Pd, ecc. (consulta la fotogallery dell’Arci)

E poi, vi aspettiamo venerdì 10 giugno, a partire dalle 19, in piazza delle Erbe per l’EVENTO FINALE!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

RADICI: Festival di cultura, musica e danza

radici fbIl 10, 11 e 12 giugno Festa Continua vi invita a partecipare al Festival di cultura, musica  danza popolare: “RADICI – ITALIE ITALIA – Viaggio nelle tradizioni italiane”, che si svolgerà in diverse zone della città (Fornace Carotta, Palazzo Moroni e piazza dei Signori). L’idea che ispira questo festival è quella di tornare a coniugare i vari momenti espressivi della cultura tradizionale, dove i suonatori, i ballerini e tutti gli astanti celebravano tutti insieme la festa, come rito unico che si compone di musica, ballo e della presenza di tutta la comunità. In programma

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La Cassazione: Si vota anche per il nucleare!

flag-mai-piuIl 12 e 13 giugno si voterà anche per il referendum sul nucleare! L’ufficio elettorale della Corte di Cassazione ha stabilito, infatti, che le modifiche apportate dal governo alle norme sul nucleare non precludono la celebrazione della consultazione popolare. La Cassazione ha quindi confermato che i cittadini potranno esprimersi anche sul quesito sul nucleare, che resta in campo assieme agli altri tre, due sull’acqua e uno sul legittimo impedimento di premier e ministri a partecipare alle udienze.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena della Legalità al XXV aprile

prodotti liberaGiovedì 26 maggio, in occasione della tappa padovana della Carovana Antimafie, il circolo XXV Aprile (in vicolo II Magenta) ospita, alle ore 20, la Cena della Legalità, con menù a base di prodotti di Libera Terra*. Il costo della Cena è di € 15 (il ricavato finazierà le spese necessarie ad accogliere la Carovana).

Il menù prevede:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Carovana Antimafie, 26 maggio a Padova

logo carovana

La Carovana Internazionale Antimafie è un’iniziativa di grande importanza, promossa a livello nazionale da Arci, Libera e Avviso Pubblico (con il sostegno di Cgil, Cisl e Uil), che quest’anno festeggia la sua sedicesima edizione, dedicata ai temi: memoria, beni confiscati, lavoro.

Giovedì 26 maggio 2011, alle 18.30, la Carovana farà tappa a Padova, in piazza Caduti della Resistenza

IN PROGRAMMA…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Energie alternative, se ne parla al Naif

energia_pulitaIl nuovo circolo Arci Naif di San Giorgio in Bosco propone,  mercoledì 25 maggio alle 20.45, una serata informativa sul problema energetico, intitolata “EMENERGY“.

La serata, moderata dal direttore del Mattino di Padova, Omar Monastier, si svolgerà nel teatro parrocchiale di San giorgio in Bosco; l’ingresso è libero.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Arci a Terra Futura

terra futuraAnche quest’anno si avvicina Terra Futura, la fiera dedicata alle tematiche della sostenibilità e della tutela dell’ambiente che si svolgerà come al solito nella Fortezza da Basso a Firenze dal 20 al 22 maggio. L’edizione di quest’anno è dedicata ai beni comuni nella loro accezione più ampia – naturali, culturali, sociali.

Il programma è molto ricco. Vi segnaliamo alcune iniziative organizzate o co-promosse da Arci.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Referendum: sabato in piazza per il lancio!

vota-si-per-fermare-il-nucleare

Cari amici, sabato si svolgerà l’iniziativa di lancio della campagna per promuovere il Referendum del 12-13 giugno.
Come potrete immaginare è importantissima la presenza di più persone possibili. Vi chiediamo quindi di cercare di stimolare  i soci delle associazione oltre che amici, parenti, ecc. ecc.
L’appuntamento è per sabato 14 maggio alle 10.30 in piazza della Frutta.

Per le 12-12.30 abbiamo convocato la stampa.

Per info:
Comitato Provinciale Vota sì contro il nucleare
c/o Legambiente Padova Onlus – Circolo Eleonora Chinni
tel   049/8561212 – fax 049/8562147
Piazza Caduti della Resistenza 6 – 35141 Padova

Per “IncontrArci”: serata Giapponese

giapponeQuesta sera, per “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli”, vi aspettiamo al Fahrenheit 451 di via Tommaseo 96a (ore 21.30) per una serata tutta dedicata al Giappone, con raccolta fondi per le vittime della recente catastrofe.

In programma canti dalla tradizione giapponese con Mai, Yuko e Eriko; musiche rock e suoni tradizionali di Okinawa, con il chitarrista e cantautore Junya; e ancora: rock, pop giapponese, sigle originali di cartoni animati, e tanto altro, con DJ Shiru.

I fondi raccolti saranno devoluti alla croce rossa giapponese (i dati dell’avvenuto versamento verranno pubblicati sul sito di Fahrenheit www.circolo451.org)

NB: Vi informiamo anche che il prossimo appuntamento, previsto per domenica 15 maggio al circolo Carichi Sospesi, è stato rinviato per ragioni organizzative a data da destinarsi. Ci scusiamo per l’inconveniente!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Bauman, il sociologo della modernità liquida

baumanVenerdì 27 maggio tornano gli incontri di Segnavie, progetto promosso e realizzato dalla Fondazione Cariparo per aiutare i viaggiatori della modernità – tutti noi – ad orientarsi tra gli intricati sentieri del presente. Alle 17.45, presso la sala A del Centro Congressi Papa Luciani (via Forcellini 170 A, Padova), Zygmunt Bauman, uno fra i maggiori sociologi al mondo, sarà ospite di un incontro intitolato “Vite liquide: essere felici e moderni“.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Dibattito multiculturale con

african-teachersGiovedì 5 maggio vi aspettiamo al circolo Fahrenheit 451 (via Tommaseo 96A -Padova) a partire dalle 21, per il decimo appuntamento di “IncontrArci. circoli Aperti ai popoli“. Due sono i temi che verranno discussi nel corso della serata: la questione della morte e quella dell’educazione dei bambini; le affronteremo con un dibattito che darà spazio al duplice punto di vista africano e italiano.

Verrà inoltre presentata l’esperienza di volontariato che l’associazione C.U.I. organizzerà quest’estate in Togo. Immagini, musica e ballo per una serata coinvolgente in cui l’intrattenimento multiculturale è assicurato!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Serata armeno-sufi per IncontrArci

sufiGiovedì 28 aprile, alle 21.30, il circolo Arci Fahrenheit 451 di via Tommaseo 96A, ospita  il nono appuntamento della rassegna IncontrArci-Circoli Aperti ai popoli“.

In programma alcune letture da “La Masseria delle Allodole” di A. Arslan (Bur Rizzoli, Milano) interpretate dall’attrice Marica Rampazzo, con l’accompagnamento musicale del flautista Giuseppe Dal Bianco, che proporrà alcuni brani di musica armena con il duduk, il flauto pakistano e il flauto traverso. A seguire performance di danza sufi e tanura con Nené Hammadi. La serata è a cura dell’Associazione Nairi Onlus.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Il governo rinuncia al nucleare

Una notizia importante sul fronte della campagna referendaria: il governo ha deciso di abrogare tutte le norme previste per la realizzazione degli impianti nucleari in Italia. L’emendamento è inserito nel decreto legge omnibus all’esame del Senato.

Sarà poi l’ufficio centrale della Cassazione a decidere se, alla luce di questo emendamento il referendum sul nucleare salterà o se si terrà ugualmente. La Suprema Corte -dice il presidente emerito della Consulta Capotosti- dovra’ infatti stabilire se l’abrogazione delle norme sulla realizzazione di nuove centrali sia ’sufficiente nel senso richiesto dai promotori del referendum‘. In caso contrario il referendum si terrebbe lo stesso anche se con un quesito ‘ristretto’.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

IncontrArci. Cibo e dinamiche di coppia

24-03-2011_16Continuano gli appuntamenti al Fahrenheit 451 per il progetto “IncontrArci. Circoli aperti ai popoli“. Giovedì 21 aprile in programma: accoglienza, dalle 20 alle 21, con la proiezione di alcuni clip di musica afro-ivoriana e ballo libero; dalle 21 alle 22: dibattito sui temi “Cibo nelle comunità africane e Dinamiche di coppie o di coppie miste (afro italiane) nella società italiana”. Infine concerto playback di KingsPark, un artista nigeriano di Padova (musica HH e R&B). Serata a cura della C.U.I. – Cittadini Uniti per l’Integrazione.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Testimonianze dalla Tunisia

rivolte_mondo_arabaoGiovedì 21 aprile 2011, alle  18 nella Sala Polivalente di Via Diego Valeri a Padova, un incontro dal titolo “la PRIMAVERA del Maghreb: testimonianze dalla Tunisia“. Samia Fraouis di Associazione Donne tunisine per la Ricerca e lo Sviluppo, e Fabio Merone (italo/tunisino) ricercatore all’Istituto Universitario Orientale di Napoli, parleranno delle rivolte dei popoli della sponda sud del Mediterraneo,

Leggi la parte successiva dell’articolo →

IncontrArci. Domenica ai Carichi

girotondoUn pomeriggio dedicata alle famiglie e alla multiculturalità vi aspetta domenica 17 aprile ai Carichi Sospesi di vicolo del Portello 12 (Padova). Per il progetto “Incontrarci. Circoli aperti ai popoli” a partire dalle 16:  fiabe, disegni, cartoni animati e tanti giochi anche nell’accogliente giardino esterno. A cura dell’associazione Rinia.

Non mancate!

Per info: 347/1658472 – carichisospesi@gmail.com
L’ingresso è libero e gratuito per tutti (a chi non è socio Arci verrà rilasciata una tessera gratuita che consente l’accesso al circolo per tutte le iniziative previste dal progetto).

Guariento e la Padova Carrarese

guarientoPadova -16 aprile/31 luglio 2011. Un grande evento artistico e storico per la città di Padova: il Guariento e le sue opere con mostre ed itinerari.

Partendo dalla rinnovata e ampliata sede di Palazzo del Monte in Piazza Duomo, dove è allestita la monografica che riunisce per la prima volta la quasi totalità della produzione di Guariento, la mostra raggiunge i Civici Musei agli Eremitani, Palazzo Zuckermann, il Museo Diocesano e la Casa del Petrarca ad Arquà.

Per info:
www.mostraguariento.it – tel. 049 20 100 10

Per Vittorio Arrigoni. Umano, giusto

arrigoniNon c’è neppure stato il tempo di iniziare a mettere in fila le firme sul primo appello per la sua liberazione, che arrivavano a valanga nella notte da ogni angolo di Italia.

Vittorio Arrigoni è stato ucciso a Gaza, a trentasei anni, poche ore dopo il suo sequestro.

Ogni giorno per anni ci ha raccontato la lotta per la sopravvivenza di due milioni di persone rinchiuse nell’assedio, bombardate, affamate, umiliate. Aveva scelto di stare all’inferno per aiutare a rompere il silenzio. Aiutava con immagini e parole, indipendenti e imparziali come la vita vera, chi volesse raccontare la verità.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Chimere, ultimo appuntamento

DerenL’ultimo appuntamento con il festival “Piccole chimere 2011Il Corpo del Reato“, organizzato dal circolo Arci Pixelle di Padova è per la sera di   giovedì 14 aprile, dalle 21.30, al circolo Fahrenheit 451 in via   Tommaseo 96 (ingresso gratuito, e senza obbligo di tessera Arci).

Protagonista sarà Maya Deren, pioniera del cinema d’avanguardia degli anni ‘40, con quattro suoi cortometraggi musicati dal vivo da Alberto Polese e Alessandro Fedrigo. Per info: www.pixelle.it

Settenote presenta: Seven Live

7 note sedeSabato 16 aprile, alle 16, sarà inaugurato il Seven Live, la nuova area spettacoli di 7 Note in via Terraglione 84 a Vigodarzere (consulta la mappa su:  www.7note.org). La nuova sala sarà utilizzata venerdì e sabato per esibizioni live di gruppi locali, domenica per il karaoke e durante la settimana per attività culturali come conferenze, work shop e molto altro! Lo spazio dispone anche di un giardino estivo di circa 2500 mq di un ampio parcheggio. Vi aspettiamo!

Per info: 340-4761750 o 349-1812202. e-mail: info@7note.org, web:  www.7note.org; scarica il volantino di Seven Live.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

IncontrArci. Lo straniero sono io

salotto_letterarioContinuano gli appuntamenti del progetto “IncontrArci. Circoli aperti ai popoli”: mercoledì 13 aprile alle 21.30 al circolo Arci Fahrenheit 451, Salotto Letterario: LO STRANIERO SONO IO… Quattro poetesse a confronto: Aura Christi (romena), Laura Liberale (piemontese), Francesa Tuscano (Umbra), … (spagnola)  e lo scrittore padovano Heman Zed reciteranno, in lingua e in traduzione.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena equo-solidale al Maracaibo

granoDomenica 17 aprile, dalle ore 20, il circolo Arci Maracaibo (via G. Bruno 4 A – Padova) ospita “QuantoBasta: cucina sostenibile con prodotti bio ed equosolidali“; vi aspettiamo per una cena  in cui sarà possibile degustare succulente pietanze del commercio equo e solidale. L’iniziativa è promossa da ACS, ARCI e Fairtrade Italia  e realizzata in collaborazione con La Cucina di QB e Coop. El Tamiso e con il contributo della Regione del Veneto. Il menù prevede….

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Nucleare? Se ne parla ai Carichi

japanese-child-screened-radioactivity-fukushima2In questo particolare momento storico ci sembra doveroso riflettere seriamente sul nucleare: mercoledì 6 aprile alle ore 21.30, il circolo Carichi Sospesi proietterà: “Radiophobia. L’eredità di Chernobyl“, un impressionante  video documentario sul disastro di Chernobyl.

Nel corso della serata sarà possibile ricevere informazioni sul referendum del 12-13 giugno, che prevede un quesito proprio sul nucleare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

IncontrArci: serata Filippina al Fahrenheit

popoliProseguono le iniziative del progetto IncontrArci. Circoli aperti ai Popoli : giovedì 7 aprile il circolo Fahrenheit 451 di via Tommaseo 96A, ospita in collaborazione con ADF (ass. donne filippine) la Serata Filippina. In programma: la proiezione di un video con suggestivi panorami delle Filippine, una sfilata di abiti tradizionali e l’incredibile performance dell’UNIVERSITY OF THE EAST CHORALE, il coro ufficiale dell’Università di Manila (Filippine), in tournée europea.

Ingresso libero con tessera gratuita, apertura dalle 19.00 (video/sfilata ore 21.00, concerto ore 22.00). Info: www.circolo451.org, info@circolo451.org, padova@arci.it.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Dai una targa alla tua bici ai Carichi Sospesi!

bicicletta verdeAmbientAzioni – Impatto Zero” continua con un’iniziativa in favore della Mobilità Sostenibile. In occasione di “Yes we bike!”, il Festival della bicicletta che si svolgerà a Padova il 9 e 10 aprile, venerdì 8 aprile, dalle 18.30 alle 21.30, al circolo Arci Carichi Sospesi sarà possibile dare una “targa” alla propria bicicletta: un modo semplice e gratuito di tutelarsi dai furti.
La marcatura consiste nella punzonatura del codice fiscale del proprietario sul telaio della bicicletta, viene quindi applicato un adesivo indelebile con lo stemma del Comune di Padova.
Si tratta di un sistema che permette di rintracciare, nei casi di ritrovamento della bicicletta, il legittimo proprietario.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

La memoria e la speranza

palestinaACS, Associazione per la Pace – GT Padova e C.d.Q 4 Sud Est – Commissione Cultura e con la collaborazione di ARCI Padova, vi invitano al cineforum sulla Palestina “La memoria e la speranza”, in programma a Padova, sala Fronte del Porto, via S.M. Assunta 20, nelle serate del 4, 11 e 18 aprile alle ore 20.45.

Tre i film proposti, molto importanti per capire la situazione nonostante la parzialità con cui vengono date le notizie sul conflitto con Israele, sono:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Accoglienza ai migranti, soluzioni possibili

sbarchi a lampedusaCi sono soluzioni possibili per far fronte all’afflusso straordinario di persone dal nord Africa. Anzitutto la protezione temporanea, prevista dal TU sull’immigrazione e dalla Direttiva Europea n.55 del 2001. E poi un piano di accoglienza diffusa, per piccoli gruppi, sul territorio, con un ruolo centrale degli enti locali e delle regioni e con la collaborazione delle organizzazioni sociali, affidandone il coordinamento al sistema SPRAR. Questa accoglienza consentirebbe, con le disposizioni previste dalla direttiva europea, una ripartizione di responsabilità con gli altri Paesi dell’UE, e un impatto sociale positivo sul territorio, nonché costi molto più bassi.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Campi di lavoro e conoscenza Arcs 2011

arcsTornano i campi di lavoro e conoscenza Arci. Tante le proposte tra cui poter scegliere, per vivere un’esperienza di crescita culturale, di confronto e solidarietà con culture e popoli lontani.
I campi promuovono la cooperazione tra i popoli, la costruzione di percorsi di pace, il sostegno ai movimenti di emancipazione sociale e civile.
Attraverso i campi è possibile vivere la quotidianità della solidarietà internazionale, costruire ponti e relazioni tra comunità del Nord e Sud del mondo.
Le mete proposte per questa estate: Libano, Palestina, Rwanda, Mozambico, Brasile, Colombia, Kosovo e per la prima volta Giordania e Marocco .

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Nessuna guerra può essere umanitaria

esplosione in libiaSabato 2 aprile a Roma, in P. Navona, alle 15

Ancora una volta i governanti hanno scelto la guerra. Gheddafi ha scelto la guerra contro i propri cittadini e i migranti che attraversano la Libia. E il nostro Paese ha scelto la guerra “contro Gheddafi”: ci viene presentata, ancora una volta, come umanitaria, inevitabile, necessaria.
Nessuna guerra può essere umanitaria. La guerra è sempre stata distruzione di pezzi di umanità, uccisione di nostri simili. Ogni “guerra umanitaria” è in realtà un crimine contro l’umanità.
Se si vuole difendere i diritti umani, l’unica strada per farlo è che tutte le parti si impegnino a cessare il fuoco, a fermare la guerra, la violenza, la repressione.
Nessuna guerra è inevitabile. Le guerre appaiono a un certo punto inevitabili solo quando non si è fatto nulla per prevenirle.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arci in piazza per difendere la cultura

manifestazione 27-03-2011_03Il 27 marzo 2011, Arci Padova e molti circoli (Abracalam, Fantaghirò, Scuola di Musica Gershwin, Carichi sospesi, ecc.) in piazza insieme a tanti artisti padovani per rivendicare il valore di investire sulla cultura.

Per vedere le immagini…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Acqua pubblica e nucleare: Roma 26 marzo

vota-si-per-fermare-il-nucleare2-SI-PER-L-ACQUA-BENE-COMUNESabato 26 marzo 2011 a Roma si aprirà la campagna referendaria per l’acqua pubblica e contro il nucleare. Migliaia di cittadini e decine di associazioni si sono date appuntamento alle 14 piazza della Repubblica (Roma) per una grande manifestazione nazionale, con questo messaggio: acqua per tutti, nucleare per nessuno.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Musica e Società” al Fahrenheit 451

img17-03-2011Giovedì 24 marzo al circolo Fahrenheit 451 di via Tommaseo 96A, terzo appuntamento di “IncontrArci. circoli aperti ai popoli“. Alle 20.30 la CUI (cittadini uniti per l’integrazione) propone “MUSICA E SOCIETÀ“, un dibattito “musicale” a cui sono invitati a partecipare tutti gli appassionati di musica e multiculturalità… naturalmente portando i propri strumenti e tradizioni musicali da raccontare o far ascoltare!
Seguirà il concerto della band AFRO MAYEMBI.

Ingresso libero e gratuito. Non mancate! Leggi la parte successiva dell’articolo →

Libia: così non si difendono i diritti umani

pace

CON LE LOTTE PER LA DEMOCRAZIA, CON I DIRITTI DEI MIGRANTI, CONTRO L’INTERVENTO MILITARE

di Paolo Beni, presidente nazionale Arci e Raffaella Bolini, responsabile pace

Cosa c’entrano gli attacchi aerei su mezzi terrestri con una no-fly zone? Neppure è cominciata, la no-fly zone, ed è subito attacco militare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Il Governo reintegra il FUS

meno culturaDopo mesi di proteste, spuntano finalmente un po’ di risorse per la cultura. Una boccata d’ossigeno per un settore che rischiava l’asfissia.

Il Governo ha reintegrato il Fondo Unico dello Spettacolo, ha finanziato il tax shelter a favore del Cinema e ha eliminato l’aumento per legge del costo del biglietto del cinema. A seguito di questi provvedimenti è stato revocato lo sciopero generale dei lavoratori dello spettacolo indetto dai sindacati confederali e sono state annullate praticamente tutte le giornate di mobilitazione per la Cultura alle quali avevamo dato la nostra adesione.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa dei 150 dell’Unità…dei popoli d’Italia

logo circoli apertiGiovedì 17 marzo alle 21.30 al Fahrenheit 451 (via Tommaseo 96A), i nuovi cittadini celebrano i 150 anni dell’Unità nazionale con la multiculturalità tipica dell’Italia di oggi: Festa per i 150 anni dell’UNITÀ…. DEI POPOLI d’ITALIA.

Siete invitati a portare dal vostro paese d’origine musica, bandiere, ma anche articoli di giornale, aneddoti e barzellette per raccontare come viene vista l’Italia dall’estero! La serata prevede anche l’inaugurazione della mostra fotografica sul Togo “Oleyia” e il concerto dell’artista congolese SYLVAIN KABASELE.

Questo è il primo evento di una serie di iniziative dedicate al tema dell’intercultura, intitolate “Incontrarci. Circoli aperti ai Popoli“. Clicca sul link per consultare il programma Circoli aperti ai popoli.

L’INGRESSO E’ LIBERO E GRATUITO. A chi non possiede la tessera Arci verrà rilasciata una tessera gratuita che consente l’accesso ai non soci per le sole iniziative del progetto nel calendario previsto. Leggi la parte successiva dell’articolo →

“AmbientAzioni” VI edizione: Impatto Zero

logo_aaz2011_webRiparte “AmbientAzioni. Modi per coltivare cambiamenti” il progetto promosso da Arci Padova per diffondere le buone pratiche di sostenibilità ambientale. Domenica 20 marzo, alle 15.30 saremo in piazza dei Frutti, in compagnia dell’associazione Sul Divano, del Comune di Padova (Assessorato all’ambiente), AcegasAps e Coop Adriatica, per festeggiare insieme la Giornata internazionale contro il Razzismo promossa dalle Nazioni Unite.

VI ASPETTIAMO DALLE 15.30 ALLE 18.30 IN PIAZZA DEI FRUTTI con il GRANDE GIOCO DELL’INDOVINA CHI? VIVENTE. Per ricordare che è bello essere tutti diversi…

Per info e iscrizioni:
associazionesuldivano@gmail.com - www.suldivano.org
(le iscrizioni si effettueranno anche il giorno stesso dalle 15 in poi)

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Prospettiva danza teatro – Illuminati spazi

prosp danzaA partire dal 31 marzo 2011 il Comune di Padova (Assessorato alla Cultura), insieme ad ARTEVEN – Circuito Teatrale Regionale, organizzeranno al Teatro Verdi e in altri spazi della città di Padova l’attesa rassegna internazionale PROSPETTIVA DANZA TEATRO.
L’edizione 2011 si snoda in due mesi di attività con numerosi spettacoli e proposte legate alla formazione, sperimentazione e spettacolarità.

Per visualizzare il programma completo clicca qui: prospettiva danza

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Per una scuola laica, democratica e pluralista

se non ora quando-orange Sabato 12 marzo, ore 15, P. Antenore (PD)

Il Primo ministro del nostro Paese afferma: “Gli insegnanti inculcano idee diverse da quelle che vengono trasmesse nelle famiglie”.
Di fronte a questa dichiarazione, rivendichiamo il valore di una scuola PUBBLICA di tutti e per tutti: laica, libera, democratica e pluralista, come sancito dalla COSTITUZIONE!
La scuola pubblica, l’università, la ricerca sono beni preziosissimi che appartengono a tutti noi. Altri paesi più lungimiranti del nostro hanno capito che l’istruzione pubblica non è un costo ma un investimento, una risorsa fondamentale per disegnare un futuro dignitoso e intelligente per tutti.

Clicca qui per leggere l’appello del Comitato 12 marzo

Leggi la parte successiva dell’articolo →

8 marzo: il cammino delle donne continua…

senonora-disegnominiIl cammino delle donne, iniziato il 13 febbraio con la manifestazione “Se non ora, quando?“, che ha portato nelle piazze italiane migliaia di donne, continua martedì 8 marzo, in occasione della Festa della donna.

Incontriamoci in piazza dei Signori a Padova, dalle 16.30 alle 19.00, per ricordare che ci siamo e vogliamo aprire il confronto sui temi proposti dal nuovo appello: l’occupazione, la maternità/paternità, l’informazione.

Le associazioni del comitato “Se non ora quando”  offriranno un’aperitivo e tanta musica!

Siete tutte/i invitate/i ad partecipare!

Ma Arci Padova ha preparato un’intera settimana di eventi dedicati all’8 marzo nei circoli Arci. Di seguito il programma:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Fermiamo il massacro in Libia: un appello

manifestazione Gaza contro QaddafiChiediamo a tutti e tutte di firmare questo appello, di farlo girare, di farsi sentire.

Primi firmatari:
Andrea Camilleri, Luigi Ciotti, Margherita Hack, Dacia Maraini, Moni Ovadia, Igiaba Scego, Cristina Comencini

Per adesioni: gelsomini2011@gmail.com

C’è una Italia che si riconosce nella lezione di coraggio e dignità che arriva dal mondo arabo.
Il profumo dei gelsomini arriva anche nel nostro paese, anche nelle barche piene di giovani con la loro domanda di futuro.
Il messaggio che porta con sé ci dice che non è obbligatorio subire il furto di futuro, il sequestro della democrazia, né la fame di pane, lavoro e libertà….

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Baobab. Le associazioni incontrano i cittadini

2011Sabato 26 e domenica 27 febbraio 2011, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e dell’Anno Europeo del Volontariato e della Cittadinanza Attiva, M.o.V.I. Padova e altre 17 associazioni locali organizzano una due giorni dal titolo: “Baobab – reti di solidarietà per la Socializzazione. L’appuntamento è alle Scuderie della Ex Fornace Carotta dalle 10 alle 23; tutte le attività sono ad ingresso libero.
Vi segnaliamo l’intervento dell’Associazione Abracalam previsto sabato 26/02 alle 10: “Da Parmenide al Gattopardo” Elucubr’azioni sulla Parte-cip’A-Zione, con Roberto Caruso e il Laboratorio teatrale e coreografico di Abracalam. Per visionare il resto del programma clicca qui.

Arci Padova aderisce a M’illumino di meno

logo-millumino-di-meno2011Il 18 febbraio 2011 torna M’illumino di meno, la campagna sul risparmio energetico lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar. Arci Padova aderisce, rinnovando il suo impegno a “Risparmiare l’ambiente” con piccoli gesti quotidiani.

Inoltre dalle 9.00 alle 17.00 a chi passa nella nostra sede di viale IV Novembre 19 (Padova), verrà distribuito gratuitamente materiale informativo  sulla raccolta differenziata e sul risparmio energetico.

Altre iniziative dei circoli Arci previste per il 18 febbraio …(a seguire)

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Se non ora, quando? 1.000.000 in piazza

DOMENICA 13 FEBBRAIO 2011
1.000.000 DI PERSONE IN PIAZZA IN TUTTA ITALIA, 10.000  SOLO A PADOVA

senonora-disegnomini

La manifestazione padovana di domenica 13 febbraio, promossa da oltre 30 organizzazioni locali (Se non ora quando – volantino), si è svolta pacificamente, senza bandiere e simboli, con la partecipazione di circa 10.000 persone. In tutta Italia il numero di manifestanti è stato stimato in un milione.

Per vedere le immagini di p. dei Signori, clicca qui.

Di seguito trovate l’appello nazionale che è stato sottoscritto anche dalle associazioni padovane.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

27 gennaio 2011: Gionata della Memoria

giornata memoria“Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria. Mi sembra sotto gli occhi di tutti che stiamo invece dimenticando molte cose…..
Dovrebbe essere riscoperto il senso profondo di quel MAI PIU’ che non comincia mai quando si manifesta la violenza, ma molto molto tempo prima!”

Marina Bastianello, Presidente Arci Padova

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Beppe Casales: seminario di teatro di narrazione

Arci_Rosarno_FRAncora qualche posto disponibile per il seminario di teatro di narrazione condotto da Beppe Casales Lasciatemi parlare le parole di Rosarno” che si svolgerà venerdì 28 (dalle 17 alle 20), sabato 29  e domenica 30 gennaio (11-18) al Centro culturale Ada Negri (in via Vigonovese 65 -Pd).

A conclusione del laboratorio, domenica 30 gennaio, vi aspettiamo alle 20 al circolo Carichi Sospesi (in vicolo del Portello 12-Pd), per una serata pubblica di restituzione del lavoro.

Costo del seminario € 80
Per informazioni e iscrizioni: tel. 339/6186578
Leggi la parte successiva dell’articolo →

BASTA! RIPRENDIAMOCI LA DIGNITA’

SIT IN DI PROTESTA MARTEDI’ 25 GENNAIO DALLE ORE 17.00 DAVANTI ALLA PREFETTURA DI PADOVA
PER DIRE BASTA!!! FATE SENTIRE ANCHE LA NOSTRA VOCE!!!

donne_sfruttate2“Dove siete, ragazze? Madri, nonne, figlie, nipoti, dove siete? Di destra o di sinistra che siate, povere o ricche, del Nord o del Sud, donne figlie di un tempo che altre donne prima di voi hanno reso ricco di possibilità uguale e libero, dove siete? Davvero pensate di poter alzare le spalle, di poter dire non mi riguarda?”

Concita De Gregorio
(giornalista, scrittrice, dir.de L’Unità)

E noi? ALZIAMO LA TESTA, RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA  DIGNITA’!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Arci: numero verde e sportelli migranti

numero verde arci800-999977 è il  numero verde S.O.S. Diritti attivato dall’Arci a cui rivolgersi per avere informazioni su permessi di soggiorno e richieste di asilo, ma anche denunciare eventuali irregolarità e soprusi.

Gli operatori rispondono, in 12 lingue, dal lunedì al venerdì (al mattino dalle 10 alle 12, mentre nel pomeriggio: lunedì e mercoledì dalle 15 alle 17, martedì dalle 16 alle 18, giovedì dalle 14 alle 17.30, venerdì dalle 18 alle 19.30).

A Padova è attivo uno “Sportello legale migranti“  Logo Mela_smallall’interno del circolo Arci La Mela di Newton. Si tratta di un servizio gratuito gestito da un avvocato e aperto il primo e il terzo martedì del mese dalle 18 alle 19, presso la sede del circolo in vicolo della Paglia 2 (Padova).

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Resistere per esistere

palestinaArci Padova vi invita a partecipare all’incontro con Fathi Khdirat, coordinatore dei comitati popolari di resistenza nonviolenta della Valle del Giordano, che si terrà mercoledì 19 gennaio 2011 alle ore 20.45 presso la sala Polivalente in via Diego Valeri.

L’incontro è promosso da:

Associazione per la Pace, Donne in Nero, ACS, Agronomi e Forestali Senza Frontiere, ARCI Padova, Perilmondo Onlus

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Referendum acqua: il sì della Consulta

AMMISSIBILI DUE QUESITI PER L’ACQUA PUBBLICA E ANCHE QUELLO CONTRO IL NUCLEARE

acqua non si vende

La Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibili due dei quattro quesiti referendari contro la privatizzazione dell’acqua e uno sul nucleare. Ad essere stati rigettati sono stati il quesito promosso da Di Pietro per abrogare parte del decreto Ronchi-Fitto e quello promosso dal Comitato ‘Siacquapubblica’ per cancellare le norme del precedente governo Prodi in materia di ambiente sulle forme di gestione e sulle procedure di affidamento delle risorse idriche.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

DIVENTA SOCIO CON LA TESSERA 2011!


tesseramento2011

SONO DISPONIBILI LE TESSERE 2011!

Puoi ritirarle in qualsiasi circolo o presso la nostra sede di viale IV Novembre 19 a Padova.

Ti aspettiamo!


Perche associarsi?

I Fusion Market aprono “Storie Di Jazz 2011″

fusion marketRitorna, dopo la pausa natalizia, la rassegna “Storie di jazz” a cura della Scuola di Musica Gershwin. Martedì 11 gennaio alle 21.30 il Q ospita la storica reunion dei Fusion Market a distanza di 20 anni dalla tournée in Nicaragua.

Ingresso
Cena a partire dalle 20.30 con jazz menu in ristorante a prezzi agevolati (a partire da € 22,00). Concerto a partire dalle 21.30 con ingresso libero e gratuito

Prenotazioni: tel. 049/8751680 - info@storiedijazz.com

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Claudia Kemfert interviene su “Energie Future”

Claudia_KemfertGiovedì 20 gennaio 2011, alle 17.45, al Centro Congressi Papa Luciani di via Forcellini 170/A (Padova), CLAUDIA KEMFERT (economista, consulente della Banca Mondiale e delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea, nonchè una dei massimi esperti europei in materia di energia e sostenibilità ambientale) è invitata a parlare di Energie future: quale sostenibilità per una giusta crescita?

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria inviando una mail a info@segnavie.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Buone Feste a tutti …da Arci Padova!

biglietto natale Arci 2010


“Le decisioni sono un modo per definire se stessi.

Sono il modo per dare vita e significato ai sogni.

Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo

( Dalai Lama)

Tanti Auguri di Buon Natale

e Felice Anno Nuovo

arci piccolo weblogarci

Natale 2010

Padova

“Le decisioni sono un modo per definire se stessi.

Sono il modo per dare vita e significato ai sogni.

Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo

Dalai Lama

Tanti Auguri di Buon Natale

e Felice Anno Nuovo

Associazione Arci Padova

Viale IV Novembre, 19 – 35123 Padova

‘7 049.880 55 33  -   padova@arci.it -    www.arcipadova.org

Natale 2010

Padova

“Le decisioni sono un modo per definire se stessi.

Sono il modo per dare vita e significato ai sogni.

Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo

Dalai Lama

Tanti Auguri di Buon Natale

e Felice Anno Nuovo

Associazione Arci Padova

Viale IV Novembre, 19 – 35123 Padova

7 049.880 55 33 – padova@arci.itwww.arcipadova.org

“Ripristinate subito il 5 x mille”

PRESIDIO DAVANTI AL MINISTERO DELLE FINANZE5 per mille
GIOVEDì 16 DICEMBRE ORE 11.30 – 13.30

Per protestare contro i tagli al 5 per mille e quelli alle politiche sociali, e contro l’azzeramento del servizio civile il Forum del Terzo Settore organizza un presidio davanti al Ministero delle Finanze. Parteciperanno presidenti ed esponenti delle  organizzazioni aderenti, rappresentanti dei Forum regionali e territoriali, responsabili delle organizzazioni che hanno aderito alla campagna “Ripristinate subito il 5 x mille!”

Comunicato 27/10 dell’ufficio stampa del Forum del Terzo Settore
tel 06 68892460 fax 06 6896588

Viaggio nell’Arci: un’inchiesta del Manifesto

manifestoAlleghiamo gli articoli dell’inchiesta in cinque puntate  che “Il Manifesto” ha dedicato alla nostra associazione a partire da giovedì 11 novembre.

Per visualizzarli clicca qui:
Manifesto Speciale Arci.

Mi sembra che la giornalista che l’ha condotta abbia svolto  un buon lavoro, cercando davvero di penetrare lo spirito e le  diverse sfaccettature di una realtà complessa come la nostra“.

Paolo Beni

Pensieri senza tetto alla Mela di Newton

senza tetto

Giovedì 16 dicembre alle 20.45, il circolo Arci LA MELA DI NEWTON di via della Paglia 2 (Padova) ospita “Pensieri senza tetto”: gli ospiti dell’Asilo Notturno presentano il giornale di strada delle persone senza fissa dimora.

In collaborazione con:

Associazione “Noi sulla strada” (www.noisullastrada.it)
associazione@noisullastrada.it
pensierisenzatetto.blogspot.com
Cooperativa Sociale Cosep (www.cosep.it)

“Basta corrotti”, un appello a Napolitano

Libera e Avviso Pubblico lanciano una grande campagna di raccolta firme per chiedere al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di intervenire affinché il governo e il Parlamento ratifichino quanto prima e diano concreta attuazione ai trattati, alle convenzioni internazionali e alle direttive comunitarie in materia di lotta alla corruzione nonché alle norme, introdotte con la legge Finanziaria del 2007, per la confisca e l’uso sociale dei beni sottratti ai corrotti. Potete firmare l’appello direttamente on-line sui siti di Avviso Pubblico e Libera: www.avvisopubblico.it e www.libera.it

corrotti-cartolina

10 dicembre Giornata Mondiale dei Diritti Umani

Arci e Cgil lanciano l’appello “Genova per noi” per il decennale del G8

diritti umaniIn occasione della Giornata mondiale dei diritti umani di venerdì 10 dicembre, dedicata quest’anno a tutti coloro che sono impegnati a porre fine alle discriminazioni,  Arci e CGIL lanciano l’appello ‘Genova per noi‘ e si impegnano a partecipare alle iniziative che si terranno nel capoluogo ligure il prossimo luglio, a dieci anni da quel tragico G8 e dalla morte di Carlo Giuliani.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Musica per tutti i gusti al Fahrenheit 451

451Anche questa settimana al circolo Fahrenheit 451 (di via Tommaseo 96A) tanta musica da ascoltare all’insegna della qualità e dell’originalità:  giovedì Litfiba e Nirvana, venerdì alla ricerca della felicità, sabato celtico, lunedì rock italiano che merita d’essere ascoltato, martedì fusion jazz, eccezionalmente di mercoledì, pop-rock cabaretistico da Belgrado (passando per Barcellona)… Non mancate!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

John Lennon Memorial all’Unwound

lennonMartedì 7 dicembre dalle 22.00  al circolo Unwound (di via Dalmazia – Padova), “Liverpool ~ New York – 30Th dicembre 1980 ~ 8 dicembre 2010 John Lennon Memorial“. Una serata celebrativa per ricordare uno dei più grandi artisti di sempre e il suo viaggio musicale a 30 anni esatti dalla morte: John Lennon. Fondatore e principale compositore, insieme a Paul McCartney, dei Beatles, Lennon… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Mobilitazione Nazionale per l’Acqua Pubblica

4 dicembreIl 4 dicembre, Gionata di mobilitazione nazionale per l’acqua pubblica, manifesteremo a Venezia da tutto il Veneto in contemporanea con tutte le regioni italiane PERCHÈ VOGLIAMO LA MORATORIA DEI PROCESSI DI PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA E PERCHÈ IL REFERENDUM SI FACCIA NEL 2011.
Oltre 1.400.000 donne e uomini di questo Paese (oltre 130.000 veneti) hanno firmato i tre quesiti referendari per la ripubblicizzazione dell’acqua, promossi dal Forum Italiano dei Movimenti per l’acqua e da una grandissima coalizione sociale raccolta nel Comitato Promotore.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Al via la campagna “Abbracciamo la Cultura”

abbracciamo la cultura“Abbracciamo la cultura” è una campagna per la tutela, la valorizzazione e l’accesso al patrimonio culturale, che promuove un impegno diffuso dperchè si arrivi a un quadro di regole e di risorse certe e di lungo respiro destinate ai Beni Culturali. Il tutto nell’ottica di dare priorità alla “cura” del patrimonio culturale italiano, rinunciando alla politica delle emergenze e di pochi eventi spettacolari.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

I vincitori del concorso “Obiettivi sul Lavoro”

obiettivi sul lavoroSi è tenuta mercoledì 24 novembre, presso la Sala Cinema Agis a Roma, la premiazione del concorso per audiovisivi sul tema del lavoro precario “Obiettivi sul lavoro”, promosso da Arci, Nidil-Cgil, Ucca (Unione Circoli Cinematografici Arci).

Come miglior film documentario è stato premiato “Cargo” di Vincenzo Mineo, mentre il miglior film di finzione è stato assegnato a “Stato privato” di Luigi Marmo. Entrambi si sono aggiudicati un premio di 3.000 euro.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Arci a fianco di studenti, ricercatori e docenti

studenti ferroviaIeri (martedì 30 novembre) è stato approvato uno dei provvedimenti di legge più contestati nella storia dell’università italiana. In questi giorni tetti delle facoltà e i monumenti delle città d’arte su cui sono saliti docenti, ricercatori e studenti in rivolta contro il ddl Gelmini sono diventati i luoghi simbolo della resistenza di una generazione che non ci sta più a farsi prendere in giro e a subire passivamente il furto del proprio futuro.

27 novembre: l’Arci a Roma con la CGIL

27 novembreL’Arci aderisce e partecipa alla manifestazione di sabato 27 novembre a Roma, promossa dalla CGIL  per rivendicare risposte concrete per i lavoratori, i pensionati, i giovani, per una diversa politica economica e sociale nel Paese contro le scelte fallimentari del Governo Berlusconi.

La manifestazione inizierà alle 9,30 con due cortei in partenza da Piazza della Repubblica e Piazzale dei Partigiani, per concludersi con il comizio conclusivo di Susanna Camusso a Piazza San Giovanni, dove sarà allestito anche uno stand dell’Arci.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Giornata contro la violenza sulle donne

donneNel 1999, l’Assemblea Generale dell’ONU ha proclamato il 25 novembre Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza Contro le Donne. La violenza di genere è un fenomeno di proporzioni preoccupanti: almeno una donna su tre in tutto il mondo ha subito violenze fisiche, sessuali o abusi di altro genere nella sua vita – spesso provenienti da una persona nota alla vittima.

In occasione di questa ricorrenza, giovedì 25 novembre, alle 21, nella sala polivalente Diego Valeri di via Valeri 17, l’ass. Arci Abracalam propone una serata sul tema della sessualità al femiminile: “Il piacere è tutto mio” : letture del testo e intervitsa-dibattito con l’autrice Sylvia de Bejar.

In collaborazione con l’Associazione Meraviglia e con il patrocinio dell’Associzione degli Psicologi della Regione Veneto e del Comune di Padova. Ingresso gratuito.

Per info: 333-4587160

Con la cultura si mangia

Arci vi consiglia la visione del video tratto dalla trasmissione Vieni via con me, puntata del 22/11/2010, in cui Luca Zingaretti declama l’elenco di Andra Camilleri “Con la cultura si mangia“,  testo scritto in occasione dello sciopero  degli operatori dello spettacolo contro i tagli del governo.

Eva raccogliendo la mela fece cultura, il primo uomo che appuntì un sasso per cacciare e quindi per mangiare, fece cultura, il primo uomo che incise sulla roccia un bufalo, fece cultura, il primo uomo che si rese conto che la carne di animale era gustosa fece cultura. Il primo che usò il fuoco per cucinare la carne fece cultura, il primo uomo che dopo un’indigestione di carne di bufalo avvertì gli altri fece cultura, il primo africano e il primo indoeuropeo si scambiarono i cibi fecero cultura. Dal che si deduce che con la cultura si mangia eccome, talvolta meglio, talvolta peggio. ma si mangia“.

Video: Con la cultura si mangia

Espulso uno dei leader della protesta a Brescia

gru_sanatoriaApprendiamo con sconforto e preoccupazione la notizia arrivata ieri (giovedì 19/11) che uno dei leader della protesta di Brescia, l’egiziano Muhammad al-Haja (28 anni), arrestato lunedì a Milano mentre stava andando in Prefettura con due parlamentari, per cercare di scongiurare il rimpatrio dei nove egiziani arrestati durante lo sgombero del presidio sotto la gru, è stato rimpatriato in tempi brevissimi.

Il suo avvocato, Sergio Pezzucchi, denuncia: “Non ci è stato concesso il tempo di fare ricorso contro il rifiuto della domanda di sanatoria fatta da Mimmo”.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Presidio di solidarietà ai migranti: Arci aderisce

GIOVEDI’ 18 NOVEMBRE

Arci Padova aderisce e vi invita a partecipare al

PRESIDIO DI SOLIDARIETA’ AI MIGRANTI DI BRESCIA E MILANO

Dalle  17 alle 20 davanti alla PREFETTURA DI PADOVA


sit-in

Aderiscono: ARCI, ACLI, ANTIGONE, ASGI, CGIL, CIR, CNCA, EMMAUS ITALIA, FCEI, LIBERA, TERRA DEL FUOCO, PROGETTO DIRITTI ONLUS, SEI-UGL e molte altre associazioni

Per maggiori info Lettera aperta al Ministro Maroni e al Ministro Sacconi

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Solidarietà agli immigrati sulla gru a Brescia

brescia_gru Arci Padova esprime la sua solidarietà ai quattro immigrati che dal 30 ottobre scorso protestano in cima a una gru per aver il permesso di soggiorno.

Esprimiamo la nostra vicinanza anche alle centinaia di manifestanti pacifici che sabato 13 si sono riuniti sotto la gru per dare sostegno ai migranti  e che si sono trovati coinvolti in una guerriglia scatenata da un gruppo di violenti probabilmente venuti col solo intento di boicottare una manifestazione fino a quel momento pacifica.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Taglio al 5 per mille: un appello congiunto

La legge finanziaria per il 2011,  con il maxi emendamento del Governo, prevede il reinserimento del 5 per mille, ma ridotto ad un quarto, cioè con un tetto di 100 milioni anziché di 400 come in  precedenza.

In questo modo quasi quindici milioni di cittadini contribuenti che hanno scelto di sostenere il volontariato e il Terzo Settore con il 5 per mille, vengono traditi nella loro libera scelta. E’ grave che il volontariato subisca questo taglio così drastico, pur in una manovra economica segnata duramente dalla crisi.

Per questo Arci, CSVnet, Forum Terzo Settore, la Consulta del Volontariato, ConVol e molte altre associazioni hanno deciso di promuovere un appello che tutto il mondo del Volontariato e del non profit invierà alle Istituzioni, in cui si chiede di reintegrare le risorse per i servizi sociali e per il 5 per mille.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Nera Madre: una mostra per i 60 anni del Cuamm

neramadre_logo_defDal 12 novembre 2010 al 20 gennaio, Medici con l’Africa Cuamm per ricordare suoi i primi sessant’anni di lavoro, porta in piazza Cavour “Neramadre”: un’istallazione, nata da una collaborazione artistica e creativa di Enrico Bossan e di Aldo Cibic , che coinvolge il visitatore lungo un percorso che va dall’esclusione, dalla negazione del diritto alla salute, alla sua ricerca, fino al desiderato conseguimento: il conforto, la consolazione del ricevere assistenza, cura, formazione.

Orari: lunedì 15.30 – 19.30;
martedì-venerdì 10.00 – 13.00 e 15.30 – 19.30;
sabato-domenica 10 – 19.30

Dove: Padova, Piazza Cavour (Google Map »)

Dambisa Moyo a Padova

dambisaLunedì 15 novembre alle ore 17.45 nella Sala A del Centro Congressi Papa Luciani, in Via Forcellini 170/A (Padova) si svolgerà l’incontro “Un futuro per l’Africa: aiutare ad aiutarsi“, con un ospite illustre: l’economista Dambisa Moyo.

L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti. Per le prenotazioni, rivolgersi a: info@segnavie.it

Dambisa Moyo collabora continuativamente con importanti testate internazionali tra cui The Financial Times e The Economist ed è autrice del bestseller Dead Aid, pubblicato nel 2009.
Leggi la parte successiva dell’articolo →

L’Arci saluta il Presidente Napolitano

napolitano a padovaL’Arci saluta e ringrazia il Presidente della Repubblica Girogio Napolitano in visita a Padova.

Il Presidente, nel suo saluto all’Assemblea dell’Anci,  si è detto “vicino al Veneto” e alla sua gente che “merita di essere aiutata“. “Mai come in questi giorni è fondamentale stare attenti a salvaguardare, anche con umili cure, il nostro patrimonio artistico e territoriale“. Napolitano ha accostato i fatti di Pompei con quelli di Vicenza nel chiedere che si stia attenti “a prestare le giuste cure al nostro patrimonio ereditato dalla natura e dallo Stato” e che “non abbiamo il diritto di lasciare deperire“.

Vi invitiamo ad ascoltare il discorso integrale su: mattinopadova.it

SOLIDARIETA’ AGLI ALLUVIONATI PADOVANI

alluvioneChi desidera dare un aiuto concreto alle persone che hanno perso tutto a causa delle alluvioni degli scorsi giorni, può chiamare la protezione civile di Casalserugo (049/8742824) e offrirsi volontario per i lavori di pulizia o di monitoraggio dei danni.  Presso il palazzetto dello sport di Casalserugo, inoltre, vengono raccolti detersivi, scope, rastrelli e altri materiali utili per la pulizia.

alluvione6Per chi volesse far sentire la sua vicinanza con un aiuto economico,  segnaliamo il numero del Conto Corrente Bancario che il Comune di Padova (per conto di tutti i Comuni colpiti) ha messo a disposizione per le sottoscrizioni:


“SOLIDARIETA’ FAMIGLIE PADOVANE ALLUVIONATE”

PRESSO CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO
IBAN:  IT70 U062 2512 1861 0000 0000 107
BIC: IBSPIT2P (per i versamenti dall’estero)

Molti i Comuni e le associazioni che hanno attivato, servizi, raccolta materiali e raccolte fondi straordinarie. Per info mattinopadova.it

Alluvione a Vicenza

Z33Lunedì 1 novembre, come nel Padovano, anche alcune zone di Vicenza sono state travolte dall’esondazione del fiume Bacchiglione e dai suoi affluenti. La zona più colpita è quella di Cresole e ad oggi si contano 3 morti e migliaia di sfollati. Anche il presidio di No Dal Molin è allagato e ha subito danni ingenti.

Se qualcuno volesse aiutare la popolazione vicentina, Arci Servizio Civile Vicenza fornisce ospitalità a chi viene da Padova (per info 0444-563831).

Vi segnaliamo il COMITATO ALLUVIONE VICENZA CALDOGNO, costituito da persone direttamente coinvolte nella catastrofe, che si occuperà di raccogliere fondi garantendo la massima precisione e trasparenza.

Per info:
tel. 348-2307714
alluvionevicenza@gmail.com
Facebook: Gruppo alluvione Vicenza-Caldogno

alluvione_vicenza

Le mafie del nord: riconoscerle e contrastarle

Sabato 13 novembre,  al C.S.F. Stimmatini  (via Cavalcaselle 20 – borgo Trento) di Verona, si terrà alle 18  l’incontro: “LE MAFIE DEL NORD. Come riconoscerle e contrastarle”, organizzato da Avviso Pubblico, Libera,  Comunità degli Stimmatini e associazione Monastero del Bene Comune.

Al dibattito interverrà il Procuratore Capo di Torino, G. Caselli; modera Pierpaolo Romani, coordinatore nazionale di ‘‘Avviso Pubblico’’

Seguirà alle 20.00 la “cena della legalità”, il cui ricavato va a favore della cooperativa di Castelvolturno,“Le terre di don Peppe Diana” di cui sarà presente il presidente Massimo Rocco.

Iscrizioni al 045.8349777 (ore ufficio) entro il 10 nov. (contributo 18 €).
Sostengono l’iniziativa:
Arci, Alci, Banca Etica, Legambiente Verona

Energie pulite e sicure: 100 piazze per il clima!

100 piazzeIl 6 e 7 novembre, ritorna “Cento piazze per il clima – In marcia per le energie pulite e sicure”: in oltre 100 piazze di tutta Italia, (a Padova sono previsti banchetti alla Feltrinelli, in piazza delle Erbe e in Prato della Valle) i cittadini potranno firmare il progetto di legge d’iniziativa popolare “Sviluppo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili per la salvaguardia del clima”, firme che saranno consegnate in Parlamento prima delle festività natalizie.

Una grande mobilitazione promossa dalle principali organizzazioni ambientaliste e da un vasto schieramento di forze sociali e produttive, tra cui ARCI, per ribadire che il futuro è nell’efficienza energetica e nelle fonti rinnovabili, che coincide simbolicamente con il ventitreesimo anniversario della vittoria referendaria contro il nucleare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Inchiesta della Difesa sulle Aps

Difesa del Popolo-Aps_pag1L’edizione del 31 ottobre del settimanale La Difesa del Popolo dedica un reportage di due pagine  al tema dell’associazionismo e della promozione sociale: intitolato: “Inchiesta Associazioni. Il modo giusto per stare insieme con fantasia e partecipazione“.

Fra i diversi articoli pubblicati  vi segnaliamo:

Falsi circoli
La creatività è un’altra cosaDifesa del Popolo-Aps_pag2
C’è, ma è in calo, la piaga dell’attività commerciale mascherata

Regione Veneto
Manca ancora una legge
Accanto a quelle su volontariato e cooperazione

Per leggere gli articoli clicca sulle icone a destra.
In sede sono disponibili alcune copie.
Per info: padova@arci.it
tel. 049-8805533

Migranti, risorsa perl’Italia

DA ARCIREPORT N. 36 DEL 26/10/2010

PRESENTATO A ROMA IL DOSSIER CARITAS.
SONO QUASI 5 MILIONI GLI STRANIERI IN ITALIA

dossier2010I numeri sono pietre, si potrebbe dire parafrasando il titolo di un libro di Carlo Levi.

E come ogni anno dal 1991 la Caritas ci mette, e mette la politica, di fronte alla realtà dei numeri a dispetto di ogni demagogia e delle tante evidenze mai dimostrate del razzismo di stato. Nonostante il governo Berlusconi, gli accordi cinici e irresponsabili con la Libia e le politiche di respingimento che azzerano il diritto d’asilo, nonostante l’annullamento di ogni politica sull’immigrazione e di ogni risorsa per l’integrazione, la presenza di persone di origine straniera nel nostro Paese continua ad aumentare.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Facciamo la spesa giusta

io-faccio-la-spesa-giustaDal 16 al 31 ottobre torna la campagna  “Io faccio la spesa giusta“: due settimane all’insegna del commercio equo promosse da Fairtrade Italia in collaborazione con Feltrinelli, Banca popolare Etica, Focsiv, Legambiente e Arci.

I prodotti e i valori del commercio equo e solidale saranno protagonisti delle promozioni, gli eventi e numerose iniziative previste in tutta Italia: cene, degustazioni, incontri, momenti informativi.

A Padova, Arci e i suoi circoli hanno organizzano:

  • 16 ottobre: “Io faccio la cena giusta” (circolo Maracaibo, in collaborazione con ACS e Fairtrade): una serata all’insegna del “mangiare bene”, etico e gustoso, con prodotti biologici ed equosolidali.
  • 17 ottbre: Distribuzione di borse in tela e materiale informativo fuori dal supermercato PAM dell’Arcella
  • 19 ottobre: incontro con Andrea Nicolello, presidente di Fairtrade Italia (circolo La Mela di Newton) sui nuovi stili di vita sostenibili e di rispetto dell’ambiente e del lavoro nella filiera produttiva. Proiezione di alcune scene di documentari inerenti al tema e buffet di stuzzichini biologici e del commercio equo e solidale.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

AmbientAzioni in Festa nel Quartiere 2

Continuano gli appuntamenti di AmbienAzioni-Modi per coltivare cambiamenti: domenica 17 ottobre, in occasione della giornata ecologica di quartiere “Arcella in Festa”, Arci porterà in via Agostini (di fronte alla chiesa di San Carlo):

ambiente

  • 10.00 l’Angolo del Baratto con l’associazione Sul Divano
  • 10-12 la Scuola di piccolo circo con Teatro Invisibile
  • 12.30 Aperitivo Bio con il circolo Luna Nuova
  • 15-17 la Scuola di piccolo circo con Teatro Invisibile
  • 16.30 “Che Bio ce la mandi buona” spettacolo gratuito di e con Diego Parassole

Per saperne di più…  depliant_Arcella in festa

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Sale in zucca… fai la cena giusta!

cenagiusta2010Sabato 16 ottobre 2010, dalle ore 19.30 al circolo Arci “MARACAIBO” di via G. Bruno 4A a Padova, FairTrade Italia organizza l’iniziativa “Io faccio la cena giusta”: una serata all’insegna del “mangiare bene”, etico e gustoso, con prodotti biologici ed equosolidali.

Info e prenotazioni:
tel. 049.8648774, e-mail: info@acs-italia.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Iniziativa realizzata con il contributo di Banca Popolare Etica e Coop. El Tamiso

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cineforum: Andare, Camminare, Lavorare

CineforumIl circolo Zoo, a partire da venerdì 8/10, organizza una rassegna cinematografica di 4 incontri dedicata al tema del lavoro, dal titolo “Andare, camminare, lavorare”.

Un ciclo di film, a cura di Michele Angrisani, che descrive aspetti e dimensioni differenti: dalle ciniche logiche di ristrutturazione aziendale all’alienazione della disoccupazione, dalle assurde dinamiche di mobilitazione fino all’impietosa negazione della sicurezza sul lavoro in nome del profitto industriale.

Ad arricchire la programmazione una serie di eventi collaterali per capire di più la tematica trattata:

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa della Sostenibilità: grazie a tutti!

Ambientazioni 20-06-2010 797Gentili circoli, associazioni e squadre,

vi ringraziamo di cuore per averci aiutato a rendere così speciale la giornata della Sostenibilità in p(i)azza e la Festa dei percorsi casa-scuola che si sono svolte domenica 26 settembre 2010, con grande successo di adesioni e di cittadini partecipanti.

ARCI PADOVA ha aderito all’iniziativa con le seguenti attività:

  • Spazio giochi per bambini in prato della Valle (in collaborazione con Bottega invisibile)
  • Staffetta della Sostenibilità per squadre a “impatto zero”, con itinerario fra le sei piazze coinvolte e premiazione finale
  • Animazione itinerante con i pupazzi viventi dell’associazione Quattro Noni
  • Stand informativi in piazza dei Signori (in collaborazione con Pixelle) e in Prato della Valle (in collaborazione con Abracalam)

Alcuni dati per darvi un’idea dell’entità della manifestazione

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Staffetta: iscrizioni prorogate al 24/09!

Prorogato il termine delle iscrizioni per la Staffetta della Sostenibilità, la gara non competitiva aperta ai gruppi che domenica 26 settembre percorreranno il tragitto intorno alle 6 piazze in modo ecologico!

Per i primi 20 partecipanti che si iscriveranno entro le  ore 11.00 di venerdì 24 settembre,  tessere Arci in omaggio e molti altri simpatici gadget per tutti.

In più, la squadra più numerosa e la squadra più “originalmente sostenibile”, verranno premiate alle 18.30 sul palco di una delle piazze con uno dei fantastici premi offerti dai circoli Arci (cene gratuite, massaggi svedesi, corsi di danze africane e danza del ventre, biglietti per spettacoli gratuiti e tanti altre buoni a sorpresa!).monopattino

Le iscrizioni devono pervenire sull’apposito format (scarica il modulo di iscrizione) via mail (a padova@arci.it), o a mezzo fax (al n. 049/8805533) il prima possibile, e comunque entro le ore 11.00 di venerdì 24.

Arci in…p(i)azza per la Sostenibilità

ambienteDomenica 26 settembre, in occasione della manifestazione “La sostenibilità in p(i)azza”, che coinvolgerà le 6 principali piazze padovane (Prato della Valle, p. dei Signori, p. delle Erbe, p. della Frutta, p. Capitaniato, p. Pedrocchi) e più di 250 associazioni, Arci animerà le 6 piazze cittadine con attività itineranti, artisti di strada e giochi a “impatto zero”.

L’evento clou della giornta sarà la “Staffetta della sostenibilità”: una gara non competitiva, aperta a tutti quei gruppi che percorreranno il tragitto intorno alle 6 piazze in modo ecologico: a piedi, in bicicletta, sui pattini, a cavallo, sui trampoli, con carretti, risciò o tandem… insomma, con qualsiasi mezzo non inquinante e rispettoso dell’ambiente!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

14/09: Come difendersi dagli ambientalisti

Ultima serata, quella di martedì 14/09, per il Festival AmbientAzioni con due appuntamenti imperdibili!

Al Bastione Santa Croce (via Marghera 44), in programma alle 21.30 Come difendersi dagli ambientalisti lettura scenica a cura dei Carichi Sospesi , tratta dall’omonimo testo di Tullio Berlenghi.

Dopo aver distrutto il sogno dell’energia nucleare, aver sottratto a qualsiasi tipo di sviluppo, con parchi e riserve calati dall’alto, il 10 per cento del territorio, aver provocato l’aumento di bestie pericolose come i lupi o gli avvoltoi e aver distribuito velenose vipere quasi ovunque, oggi vogliono addirittura influire sulla nostra vita privata, privandoci di beni di prima necessità come le moto d’acqua, i fuoristrada, i grandi cabinati e le ville nelle più belle aree del nostro Paese”. Un esempio di come, attraverso l’ironia si possano affrontare semplicemente molti dei temi più delicati della nostra società“.age_of_stupid 01

Alle 22.15:
Film
The age of stupid
Regia di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite
GB 2009, dur. 92’

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Lunedì 13/09: Che Bio ce la mandi buona!

DiegoParassole1Il Festival AmbientAzioni continua  fino a martedì 14, con due serate tutte declinate sui temi della sostenibilità!

Questa sera, lunedì 14 settembre, al Bastione Santa Croce (via Marghera 44), in programma:

ore 21.15
L’acqua è vita, la tua la venderesti?
L’acqua è l’elemento di origine della vita, non può che permeare ogni aspetto profondo della nostra esistenza, come singoli e come società.
Intervento del Comitato Acqua Pubblica di Padova sulla raccolta firme recentemente conclusa e sullo stato dei lavori per il Referendum.

ore 21.45
Teatro della Cooperativa
CHE BIO CE LA MANDI BUONA!
S
pettacolo di cabaret ecosostenibile. Risate biodegradabili al 97% di e con Diego Parassole

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cambio date “AmbientAzioni”, causa pioggia

pioggiaVi segnaliamo che, in vista delle abbondanti precipitazioni previste per le date di mercoledì 8 e giovedì 9 settembre, il Festival “AmbientAzioni” subirà il seguente cambiamento di programma:

  • la data di mercoledì 8 settembre – “Che Bio ce la mandi buona” (con Diego Parassole) - slitta a lunedì 13 settembre
  • la data di giovedì 9 settembre - “Come difendersi dagli ambientalisti”(Carichi Sospesi) + “The age of stupid” (film)  - slitta  a martedì 14/09

L’intervento del Comitato Acqua Pubblica, abbinato allo spettacolo “Che bio ce la mandi buona” slitterà a sua volta lunedì 13/09 (mantenendo lo stesso orario).

Ci scusiamo per l’inconveniente che purtroppo non dipende da noi.

6%– Cca na vota era tutta campagna

SeiPerCento02Sabato 11 settembre, il Festival AmbienAzioni porta sul palco dei Giardini Sospesi (Bastione Santa Croce) lo spettacolo “6% – Cca na vota era tutta campagna”, scritto e interpretato da Domenico Pugliares.

Continua anche l’Angolo del baratto: lo spazio dello scambio libero, ecologico e gratuito: puoi portare da casa oggetti che non usi più e scambiarli con libri, cd, vestiti e altre cianfrusaglie. Il denaro è bandito!

Per info 049-8805533 -  padova@arci.it

Per prenotazioni 346/5052493

Serata a ingresso libero e gratuito!


Leggi la parte successiva dell’articolo →

“Orti insorti” venerdì al Festival AmbientAzioni

orti insorti 01Venerdì 10 settembre alle 21.45, per il Festival AmbientAzioni, ai Carichi Estivi va in scena: “Orti insorti”, spettacolo scritto e raccontato da Elena Guerrini.

Lo spettacolo verrà preceduto alle 21.15 da una breve presentazione dell’associazione Biorekk sul tema “Agricoltura Industriale o Biologica?” a cui seguirà una degustazione gratuita di prodotti biologici.

Continua anche l’Angolo del baratto: lo spazio dello scambio libero, ecologico e gratuito.

Per info 049-8805533 -  padova@arci.it

Per prenotazioni 346/5052493

Serata a ingresso libero e gratuito!


Leggi la parte successiva dell’articolo →

Torna la “CENA PER TUTTI” in piazza Erbe

Con un nuovo impegno, all’insegna dell’anno europeo della lotta alla povertà e all’emarginazione socialelogo aba

A cena tutti insieme a partire da chi è senza lavoro e non sa come tirare a fine mese: con questo obiettivo si svolgerà domenica 12 settembre, dalle ore 18.30 in piazza delle Erbe a Padova, la terza edizione della “Cena per tutti” (volantino invito cena), iniziativa voluta e organizzata dal coordinamento Abracciaperte, che riunisce una trentina di associazioni ed enti padovani, tra cui ARCI.

Vuoi darci una mano? Leggi la parte successiva dell’articolo →

Profondo cordoglio per l’omicidio di Vassallo

Angelo-vassallo2Arci esprime dolore e sconcerto per la prematura scomparsa di Angelo Vassallo,  sindaco di Pollica (in provincia di Salerno), vittima di una brutale esecuzione di stampo camorristico nella notte di domenica.

Vassallo viene definito da colleghi e amici, un uomo di grande rigore morale, stimato per il suo lavoro in difesa dell’ambiente e del mare principalmente, per le sue battaglie per la raccolta differenziata dei rifiuti.

Esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai familiari  e alla comunità di Pollica e ci auguriamo che i mandanti di questo orribile crimine siano individuati al più presto.

Leggi l’articolo “Lo scandalo della democrazia” di Roberto Saviano su Repubblica.it

“Asso di Monnezza” al Festival AmbientAzioni

Martedì 7/11, alle 21.30, prima serata del Festival “AmbientAzioni. Modi per coltivare cambiamenti”, con uno spettacolo di denuncia e di grande umanità: “Asso di monnezza” di (e con) Ulderico Pesce.

La serata, in caso di maltempo, si svolgerà comunque sotto le volte del corridoio da cui si accede all’area palco; ma secondo le previsioni il tempo dovrebbe volgere al meglio. Quindi, non mancate!

ulderico pesce 4Inserendosi nel filone della drammaturgia civile e di denuncia, già cara a Paolini, Baliani, Celestini, Donadoni, Pesce confeziona e porta in scena una storia di monnezza, che non è una schifezza e che anzi è un bene per chi la trasforma in oro colato, un traffico di dimensioni inimmaginabili per un giro d’affari altrettanto vertiginoso. Lasciando parlare i numeri, estratti dalla documentazione ufficiale della Magistratura e dal rapporto «Ecomafie» di Legambiente, Pesce racconta di poveri cristi, nati o vissuti nei pressi delle discariche o che trovano la loro unica fonte di sostentamento nel trasporto di rifiuti tossici”.

da Il sole24ore.com

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Un Festival per “coltivare” cambiamenti

ambienteAl via la V edizione del Festival “AmbientAzioni. Modi per coltivare cambiamenti” che dal 7 all’14 settembre porterà al Bastione Santa Croce 5 serate tutte dedicate al tema dell’ambiente.

In cartellone spettacoli teatrali, letture sceniche, proiezioni di film e cortometraggi e ancora interventi di associazioni locali impegnate in questi ambiti.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cooperazione e Terzo settore

Venerdì 3 settembre alle 18.00, al centro ricreativo e culturale “Al Museo” di via  Fermi n° 10 – Legnago (Verona),  si svolgeràla conferenza: “COOPERAZIONE E TERZO SETTORE NELLE NUOVE PROSPETTIVE DEL WELFARE

Partecipano:
Remo Sernagiotto
Assessore Regionale ai Servizi Socio-Sanitari
Paolo Beni
Presidente Nazionale dell’ARCI
Paola Menetti
Presidente Nazionale Legacoop Sociali
Gianfranco Lucatello
Presidente Legacoop Veneto
Marina Bastianello
Presidente ARCI Veneto
Nico Bolla
Fondazione Cariverona

Coordina
Loris Cervato
Resp. Coop. Sociali Legacoop Veneto


PER INFO: Leggi la parte successiva dell’articolo →

LAVORO, CRISI E AMMORTIZZATORI

Sabato 4 settembre alle 18.00, al centro ricreativo e culturale “Al Museo” di via  Fermi n° 10 – Legnago (Verona),  si svolgerà la conferenza: “MERCATO DEL LAVORO, CRISI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

Partecipano:
Franco Bonfante
Vicepresidente del Consiglio Regionale del Veneto
Andrea Castagna
Segretario CGIL di Padova
Nicola Comunello
Responsabile Settore Servizi Legacoop Veneto

Coordina
Davide Mantovanelli
Segretario Legacoop Verona

PER INFO: Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festival “Trattiamole bene”

fioreDal 24 al 29 agosto i Giardini Sospesi di via Marghera 44 (Bastione Santa Croce) ospiteranno il Festival  “Trattiamole bene. Donne, integrazione, conflitti“.

Sei serate per promuovere – attraverso i linguaggi del teatro, della danza, della musica – la ricchezza insita nella diversità di cultura e di genere, ma anche per parlare di donne, dei loro diritti negati e del fondamentale ruolo di mediazione e di ponte che possono avere nel favorire l’inclusione.

In programma spettacoli teatrali, performance di danza e musica, proiezioni di video, aperitivi multietnici, mostre fotografiche, incontri e dibattiti

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Delegazione padovana da Napolitano

Roma – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto questa mattina al Quirinale il Sindaco di Padova, Flavio Zandonato, il Prefetto Ennio Mario Sodano e il Rettore dell’Università Giuseppe Zaccaria, con una delegazione di “Medici con l’Africa. CUAMM“, guidata dal Direttore don Dante Carraro e dal suo predecessore don Luigi Mazzucato, composta da esponenti dell’Organizzazione e da rappresentanti delle istituzioni legate alla sua attività, tra cui Marina Bastianello, Vicepresidente Cariparo e Presidente Arci Veneto.
Nel corso dell’incontro è stato illustrato al Capo dello Stato il programma celebrativo del 60° anniversario di attività del CUAMM nel campo della cooperazione sanitaria con i Paesi in via di sviluppo.

Roma, 16 luglio 2010

Foto (1)

Foto(2)

Meeting Internazionale Antirazzista

Ì M P A R I

XVI Edizione del Meeting Internazionale Antirazzista
10 – 17 luglio 2010
Livorno/Cecina Mare

INFO E PROGRAMMA

meeting

ÌMPARI, “inferiore per forza o per qualità“. Così il dizionario della lingua italiana.
In Italia oggi ci sono milioni di persone straniere, uomini e donne, che vivono, studiano, lavorano nel nostro paese ma contano meno delle altre. Cittadini di serie B, che godono di meno diritti e meno libertà. Il principio d’uguaglianza, stabilito dalla nostra Costituzione, nel loro caso subisce una sospensione, che le leggi ordinarie volute dalla maggioranza di centrodestra hanno sancito.

Questa violazione della legalità costituzionale è stata accompagnata da una martellante campagna culturale e mediatica, mirata a darne giustificazione e legittimità in base a una indimostrata pericolosità dei migranti, che rappresenterebbero una minaccia per l’ordine pubblico, per la sicurezza personale, per l’identità della nazione, per l’accesso al lavoro e ai servizi sociali.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Ddl INTERCETTAZIONI

16x11

CONTRO I TAGLI E I BAVAGLI

ALLA CONOSCENZA E ALLA CULTURA

NO AL DDL INTERCETTAZIONI, NO AL SILENZIO DI STATO

Il 1° luglio 2010 a Roma, dalle ore 17, in piazza Navona

Una grande mobilitazione per dire no al disegno di legge Alfano, che ostacola il lavoro di magistrati e giornalisti e rende i cittadini meno sicuri e meno informati; per dire no ai tagli alla cultura italiana previsti dalla manovra economica.

Una manifestazione per far sentire che non può essere sottratto al Paese il racconto di vicende giudiziarie di rilievo pubblico, pur nel rispetto del diritto delle persone alla riservatezza; per respingere gli interventi punitivi ai danni della produzione culturale e salvaguardare il diritto dei cittadini alla conoscenza; per contrastare il pericolo di chiusura di testate giornalistiche colpite dall’indiscriminata riduzione dei fondi pubblici; per tenere accese le luci dei media sul mondo del lavoro e sui drammatici effetti della crisi.

Un’iniziativa a difesa della Costituzione, per dare voce ai tanti soggetti e temi che rischiano l’oscuramento.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

AMBIENTAZIONI

ambientazioni

ENERGIA PULITA

come produrla, rinnovarla e risparmiarla.

On-line le immagini della seconda giornata di AmbientAzioni

che si è svolta, nonostante il maltempo, domenica 20 giugno

nelle splendide strutture di piazza Napoli (quartiere 5 sud-ovest):

la Fornace Carotta, le Ex-scuderie e la sede del Quartiere 5

Tema di questa domenica di quartiere

L’ENERGIA

Solare, eolica, geotermica, cinetica, biomasse…. e molto altro.

Arci ringrazia tutti i partecipanti che hanno contribuito a rendere speciale questa seconda domenica di quartiere!

Clicca qui per vedere le immagini

Ambientazioni 20-06-2010 248

PREMIO TOM BENETOLLO 2010

premio tom 2010

TRA I VINCITORI
COMUNE DI PADOVA – ASSESSORATO ALLE POLITICHE DI PACE

pergamena_premio tom_2010

L’ARCI SU YOU TUBE

VISITA IL CANALE YUO TUBE DELL’ARCI

you-tube-vintage

TI SEGNALIAMO IL VIDEO BELLA CIAO-IRAN

PASSEGGIATA ANTI-OMOFOBIA

homophobia

Una passeggiata anti-omofobia mano nella mano
DAL MUNICIPIO ALLA PREFETTURA di PADOVA
L’iniziativa promossa dall’ARCI GAY partirà

MERCOLEDì 16 GIUGNO
alle ore 19.00
da Palazzo Moroni.

Saranno presenti anche i due ragazzi aggrediti Matteo ed Enrico.

Musica contro il Razzismo

musica contro il razzismo

Un appello della “Musica contro il Razzismo”

per festeggiare la Festa della Musica 2010

Esperienze con i Media

le-donne-e-i-social-media-1023x682

Martedì 18 Maggio 2010
10.30-12.30 AULA 1 DI VIA CESAROTTI 10/12

Dialogo con
Sumaya Abdel Qader
e Khalid Chaouki

SEMINARIO
Corso di Processi Comunicativi ed interculturali
e
Corsi Sociologia delle Comunicazioni di massa
Laurea Specialistica in Sociologia

PROF.SSA ANNALISA FRISINA
IN COLLABORAZIONE CON
PROF. RENATO STELLA

parlamidime

Un incontro realizzato nell’ambito del progetto
“Chimere – Parlami di me – Trattiamole bene”

Con il contributo di
Comune di Padova – Unità accoglienza e immigrazione
Camera di Commercio
Regione Veneto

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Non si cresce all’infinito

di Marina Bastianello
Da Il Mattino di Padova di martedì 11 maggio 2010

Monsieur Attali, invi­tato nei giorni scor­si dalla Fondazione Cariparo all’interno del suggestivo programma di dibattiti Segnavie, «Orien­tarsi nel mondo che cam­bia», ha consegnato pen­sieri e parole a un pubbli­co attento, sui temi più in­calzanti di un futuro pros­simo.

Con dovizia e pertinen­za di argomentazioni, ha messo in scena quella “mi­stica della crescita” che condiziona il suo ottimi­stico pensiero, nonché ap­proccio alle categorie del­lo sviluppo. Vorrei prova­re a spiegare perché giudi­co “vecchio”, cioè non più rispondente alle neces­sita all’ordine del giorno, questo pur interessante fi­lone di pensiero che tra­duce scelte politiche bipartisan se, come è stato, monsieur Attali ha sapu­to riconvertire un impe­gno a fianco di Mitterand in un successivo incarico altresì prestigioso con Sarkozy.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Marcia per la pace Perugia-Assisi

16_maggio_marcia pace

PROGRAMMA
ore 3.30
Partenza da via Longhin (davanti alla sede della CGIL di Padova)
ore 9.30
Arrivo a Perugia
ore 17.30/18.00
Partenza per il rientro

Leggi l’appello di convocazione
della prossima Marcia per la pace Perugia-Assisi.
Se lo condividi, invia subito la tua adesione e diffondilo più che puoi.
E’ un invito a reagire contro le troppe violenze,
gli egoismi, i razzismi, le mafie, le censure,
le paure e le guerre
che sembrano dominare il nostro tempo.
L’APPELLO

SEMINARI ALL’UNIVERSITA’

div23

4

5

6

INIZIATIVE REALIZZATE IN COLLABORAZIONE CONarci_50_pd

AmbientAzioni 2010

ambientazioni

Al via la quinta edizione della Rassegna AmbientAzioni,
un progetto ideato per sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni
sul tema dello sviluppo sostenibile,
in un percorso che cambi le logiche di sfruttamento delle risorse,
orientando  nuovi consumi eco-compatibili.

Il tema di quest’anno, “Risparmia l’ambiente”,
verrà sviluppato nel corso di diversi appuntamenti sul territorio,
che si svolgeranno tra maggio e ottobre.
Il programma prevede giornate ecologiche,
spettacoli teatrali, video, mostre, conferenze e molte altre iniziative.

Primo appuntamento domenica 9 maggio in Prato della Valle,
in occasione della Giornata Nazionale della Bicicletta;

fra le varie attività previste, l’Arci sta organizzando
una squadra da iscrivere alla
staffetta ciclistica che si svolgerà per le vie della città.

Chi volesse partecipare e/o ricevere maggiori informazioni
può inviare una mail a padova@arci.it.

BICICLETTA1BICICLETTA1BICICLETTA1BICICLETTA1

Liberi i tre operatori di Emergency!

emergency

SONO LIBERI

Domenica 18 aprile. Matteo Dell’Aira, Marco Garatti e Matteo Pagani Guazzugli Bonaiuti, fino a oggi detenuti in una struttura dei servizi di sicurezza afgani, sono stati liberati, non essendo stato possibile formulare alcuna accusa nei loro confronti.

25 aprile FESTA DELLA LIBERAZIONE

25aprile2010-70x100

Congresso Veneto: Agire il cambiamento

da Arcireport n. 12

VENETO / 22 MARZO - Oltre 40 delegati da tutto il Veneto al circolo Fahrenheit hanno partecipato al Congresso regionale che ha eletto il nuovo direttivo dell’associazione e il Presidente, carica che vede riconfermata, con voto unanime, Marina Bastianello.

Quinta regione in Italia per numero di tesserati e numero di circoli (dopo Emilia Romagna, Toscana, Lombardia e Piemonte), il Veneto conta oggi oltre 91.700 iscritti e 214 associazioni e circoli affiliati, impegnati sul territorio in attività di promozione culturale e sociale, con iniziative che spaziano dalla musica al teatro alla danza e la proposta di dibattiti e momenti di confronto sui temi più attuali e cari all’associazione, nonché campagne di sensibilizzazione sull’ambiente e l’inclusione sociale.

Un’assemblea largamente partecipata, che anche questa volta è stata un’importante momento di confronto e di bilancio per l’associazione, nonché di elaborazione culturale e politica per il percorso dei prossimi quattro anni.

Presenti tutti gli otto comitati del Veneto che, rinnovando ampiamente il direttivo, hanno indicato una significativa presenza femminile: tre su sette presidenti di comitato sono, infatti, donne.

Marina Bastianello, che ha accolto la richiesta di guidare l’associazione nei prossimi quattro anni per l’ultimo suo mandato, ha fatto l’intervento di apertura sollecitando a «reagire alla sfiducia» e ad «agire il cambiamento». A partire dai territori e da un nuovo modo di fare politica, che privilegi e valorizzi il ruolo delle comunità locali: scelte necessarie di fronte alla crisi che costringe a rivedere consumi e stili di vita, alle paure di una società che fatica a confrontarsi con culture diverse, ai mutamenti climatici che ci impongono di ‘coltivare cambiamenti’ nel nostro modo di abitare la Terra.

«Le parole, come le azioni, devono rigenerarsi attraverso l’assunzione della responsabilità individuale e collettiva che si traduce in scelte – ha detto la Bastianello – in questo si gioca una nuova mission associativa che deve fare i conti con la profonda crisi e afasia della politica». «Noi crediamo che siano necessari un processo di decentramento e una trasformazione in senso federalista del sistema Paese – ha continuato – che permetta un più forte protagonismo delle comunità locali». Leggi la parte successiva dell’articolo →

MARINA BASTIANELLO RICONFERMATA ALLA GUIDA DELL’ARCI
Mercoledì 24 Marzo 2010

Oltre 40 i delegati Arci da tutto il Veneto riuniti ieri, lunedì 22, al circolo Fahrenheit per il III congresso regionale che ha eletto il nuovo direttivo dell’associazione e il suo nuovo presidente, carica che vede riconfermata, con voto unanime, Marina Bastianello (nella foto).
Un’assemblea largamente partecipata, che come sempre costituisce anche un importante momento di confronto e di bilancio per l’associazione, nonché di elaborazione culturale e politica per il percorso dei prossimi quattro anni. Presenti tutti gli otto comitati del Veneto, che rinnovando ampiamente il direttivo hanno indicato una significativa presenza femminile: tre su sette presidenti di comitato sono, infatti, donne.

Marina Bastianello, che ha accolto la richiesta di guidare l’associazione nei prossimi quattro anni per l’ultimo suo mandato, ha fatto l’intervento di apertura sollecitando a “reagire alla sfiducia” e ad “agire il cambiamento”. A partire dai territori e da un nuovo modo di fare politica, che privilegi e valorizzi il ruolo delle comunità locali: scelte necessarie di fronte alla crisi che costringe a rivedere consumi e stili di vita, alle paure di una società che fatica a confrontarsi con culture diverse, ai mutamenti climatici che ci impongono di “coltivare cambiamenti” nel nostro modo di abitare la Terra. «Le parole, come le azioni, devono rigenerarsi attraverso l’assunzione della responsabilità individuale e collettiva che si traduce in scelte – ha detto la Bastianello -. In questo si gioca una nuova mission associativa che deve fare i conti con la profonda crisi e afasia della politica». «Noi crediamo che siano necessari un processo di decentramento e una trasformazione in senso federalista del sistema Paese – ha continuato – che permetta un più forte protagonismo delle comunità locali».

Leggi la parte successiva dell’articolo →

div23

Congresso Arci Padova
15 marzo 2010
“REAGIRE ALLA SFIDUCIA, AGIRE IL CAMBIAMENTO”

SONO ON LINE LE FOTO

div23

SPACCIATORI GRAZIE AD UNO SPONSOR

attenzione

“SPACCIATORI GRAZIE AD UNO SPONSOR
Sei in cella, coinvolti gestori di ristoranti e pizzerie.
Indagato Andrea Bernardi titolare del circolo
Arci Rana Margaux di Padova.” Titolano i giornali locali.

La scheda di adesione Arci n. 101528 anno 2010 riporta quale
Presidente del Circolo Rana Margaux
e quindi quale legale rappresentante Silvio Pavan
e non Andrea Bernardi.

Ci dispiace che la fretta della comunicazione penalizzi
l’approfondimento delle notizie
e la serietà del lavoro della nostra Associazione.

Lo scoop del secolo

giornali_2009Dopo l’ultimo scandalo, che a quest’ora sarà già diventato il penultimo, sorge spontanea una domanda.
-  Premesso che da dieci anni non sono più i ladri a indignarci, ma le guardie (forze dell’ordine, magistrati, arbitri di calcio e ogni altro soggetto psicologicamente disturbato che si ostini a voler far rispettare qualche straccio di regola).
-  Premesso che a ogni malefatta commessa da una parte deve corrispondere una malefatta eguale e contraria commessa dalla parte opposta, affinché si possa dire che sono tutti uguali e andare avanti come se niente fosse.
- Premesso che (postilla del precedente), appena uno della nostra parte viene preso con le mani nella marmellata, ogni sforzo non va rivolto a pulirgliele, ma a dimostrare che sono sporche anche quelle gli altri.
-  Premesso che l’uomo è cacciatore e razziatore, e chi non si rassegna a veder trionfare gli istinti più bassi è un ingenuo o un moralista.
-  Premesso che non solo ogni inchiesta, arbitraggio ecc. è per definizione un complotto, ma la vita intera è un complotto, ordito da tutti contro tutti all’insaputa l’uno dell’altro.
Ebbene, tutto ciò considerato e premesso, vengo alla domanda.
C’è ancora in Italia un disadattato che non ruba, pur occupando un ruolo che gli consentirebbe dì farlo?
Qualora esistesse, lo pregherei di rilasciarci un’intervista. Sarebbe lo scoop del secolo.
Di Massimo Gramelini, da LA STAMPA di mercoledì  24 febbraio 2010

CONVEGNO

APPE

Promuove il convegno
PORRE UN FRENO ALLA CONCORRENZA SLEALE

mercoledì 10 febbraio
alle ore 15.00

PADOVAFIERE
Sala A – Padiglione 7

Programma:

ore 15.00 Saluto e introduzione
Erminio Alajmo, Presidente APPE

ore 15.15 Sintesi delle normative specifiche delle attività concorrenti dei pubblici esercizi
Angelo Luni, Segretario APPE

ore 15.30 Le esperienze positive dell’ARCI
Marina Bastianello, Presidente di ARCI Veneto

ore 15.45 Agriturismo regolari secondo i piani agrituristici aziendali
Marco Calaon, Presidente Coldiretti di Padova

ore 16.00 Il ruolo della Provincia nei controlli degli agriturismi
Domenico Riolfatto, Assessore all’Agricoltura della Provincia di Padova

ore 16.15 Gli strumenti a disposizione della Guardia di Finanza
Antonio Manfredi, Maggiore Guardia di Finanza, Comando Provinciale di Padova

ore 16.30 Superare gli abusivismi che danneggiano l’economia veneta
Invitato:  Vendemiano Sartor, Assessore alle Politiche dell’Economia della Regione Veneto

PER INFO CLICCA QUI

27 gennaio

 Giornata memoria

15478
LE NOSTRE INIZIATIVE

 

15478CIRCOLO ABRACALAM

Mercoledì 27 GENNAIO
Ore 21.30
presso il circolo Carichi Sospesi
via Vendramini, 16 Padova
HANNAH
Per celebrare la Giornata della Memoria, Abracalam propone HANNAH, anteprima dell’assolo di Cristina Minoja dedicato alla figura di Hannah Arendt
vedi la scheda dello spettacolo

Giovedì 28 GENNAIO
Ore 21.30
DONNE NELLA SHOAH

presso il circolo Pixelle
via Turazza, 19 Padova
intervento teatrale incentrato sulla figura delle donne e ispirato all’opera Women in the Holocaust.

15478CIRCOLO LA ROGGIA
Lunedì 25 gennaio
Ore 20,30
presso la Sala Consiliare di Piazzola sul Brenta
Proiezione del film
“Il bambino col pigiama a righe”
Iniziativa realizzata in collaborazione con Anpi e Auser
con il patrocinio del Comune di Piazzola sul Brenta
INGRESSO LIBERO

HAITI: gestire l’emergenza

HAITI: gestire l’emergenza, organizzare la speranza

haiti

Deve scattare la solidarietà attiva fra i popoli, come atto di umana responsabilità. Il mondo ha le risorse per farvi fronte. I governi devono assumere le loro responsabilità.
L’Arci chiama tutti i suoi soci a rafforzare la solidarietà, attraverso l’impegno personale e quello dei circoli e dei comitati.
E’ possibile far convergere i fondi sul conto corrente bancario di Banca Popolare Etica di Attivarci intestato ad Arci Cultura e Sviluppo, Via dei Monti di Pietralata 16, 00157 Roma, con la causale
“emergenza terremoto Haiti”
( Iban: IT96 N050 1803 2000 0000 0508 080).
I fondi raccolti saranno destinati alla rete SOLIDAR, a cui l’Arci aderisce, che ha promosso un fondo europeo per Haiti e che coordinerà il suo utilizzo destinando le risorse alle organizzazioni presenti in loco a seconda delle necessità.
Solidar utilizzerà i fondi principalmente per l’erogazione di acqua, cibo, medicinali, tende, coperte, kit igienici, kit per ripulire le macerie, utensili da cucina e quanto altro serve e servirà alla popolazione colpita.

ROSARNO

no razzismo

Quanto sta succedendo a Rosarno riguarda tutte le persone civili di questo Paese. Come abbiamo potuto arrivare a tanto? Schiavitù, sfruttamento, violenze a livelli così efferati. Questo è il risultato di un paese dove le mafie hanno uno spazio inaccettabile!

ROSARNO… E LA MAFIA RINGRAZIA

Segnaliamo l’articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere della sera di lunedì 11 gennaio LEGGI L’ARTICOLO

APPELLO URGENTE A TUTTI E TUTTE!

Il vertice a Copenhagen rischia di fallire.

Mancano due giorni, e l’accordo ancora non c’è,
nelle sale del Bella Center c’è pessimismo.

Ci chiedono una firma, per consegnare la più grande petizione mai fatta nel mondo: 15 milioni di firme in tre giorni.

Ce lo chiede Avaaz.org, che ha già dimostrato in questi anni una grande capacità di mobilitazione globale on-line e una forte efficacia politica.

La petizione verrà consegnata ai capi di stato e di governo all’interno del summit.

I nomi di tutti i firmatari verranno letti nel Bella Center in una iniziativa forte, visibile e spettacolare.

Le firme raccolte ad ora, solo in un giorno, superano i 10 milioni.

Aiutiamo Avaaz a raggiungere i 15 milioni, per chiedere un accordo.

La petizione si può firmare alla pagina:
http://www.avaaz.org/en/save_copenhagen

Ci vogliono solo dieci secondi.

100 PIAZZE PER IL CLIMA

CLIMA

100 PIAZZE per IL CLIMA

Il clima sta cambiando, qui e ora. Aumentano i temporali violenti, le frane, le alluvioni, le ondate di calore, la diffusione di malattie cui non eravamo abituati, lo scioglimento dei ghiacciai che alza il livello dei mari, la desertificazione di zone sempre più vaste della Terra.
La febbre che abbiamo fatto venire alla nostra Terra va fermata. È possibile farlo se si riducono le emissioni inquinanti che ogni giorno mandiamo in atmosfera.

PER SAPERNE DI PIU’

L’Arci di Padova esprime la propria solidarietà a Gloria, studentessa italiana di Galliera Veneta.

“L’amaca” di Michele Serra
“Stare qui è diventato troppo difficile, voglio lasciare l’Italia”. Così parla Gloria, studentessa italiana, madre padovana e padre nigeriano. A Padova, sotto casa, le hanno scritto “negra” sulla macchina; la firma è una svastica, il Veneto ha bande di giovani fascisti quante ne bastano per lasciare il segno.

Il problema di Gloria è simile a quello di molti ragazzi del Sud che vogliono andarsene perché non sopportano più la mafia e nemmeno la mafiosità diffusa. Simile a quello di molti laureati e diplomati che vogliono andarsene perché non sopportano più una distribuzione del lavoro e del reddito fondata sulle caste, il nepotismo, il clientelismo. Simbolo di un’Italia migliore ma soccombente, normale ma a rischio di emarginazione, gentile ma a rischio di sottomissione, giovane ma a rischio di incanutire senza giustizia.

Vogliono andarsene in tanti, e Gloria magari ha qualche ragione in più degli altri, sopportare il razzismo è difficile quanto sopportare la violenza e la coglioneria umana riunite. Sarà banale, anzi lo è sicuramente, ma a Gloria e a tutti i giovani italiani come lei vogliamo dire, che s eloro se ne vanno rimangono i peggiori. E se rimangono i peggiori, l’Italia è fottuta per sempre. Padroni a casa nostra, Gloria: è questo che noi italiani dobbiamo cominciare a dire ai razzisti, ai mafiosi, ai prepotenti di ogni risma.

razzismo_galliera

PIAZZA IDEA

piazza idea ottobre  fronte 14,8x21 Leggi la parte successiva dell’articolo →

Il 9 novembre di venti anni fa cadeva il muro di Berlino

Dirompente crudelta’
del mattone d’angolo
della casa di via Paradiso.
Un mattone si è tolto lasciando
il vuoto d’angolo
e spezzando la verticale.
A suo modo quel mattone
cotto rosso
all’ordine ha preferito
buttarsi sulla strada.

Renato Petrucci

Concorso letterario

All’interno del progetto “ReciproCittA’ – Parlami di me”

l’ARCI di Padova
in collaborazione con
il Comune di Padova e la Regione Veneto

Presenta

CONCORSO PER TESTI TEATRALI

Scade il 31 ottobre 2009

Le città sono i principali luoghi dove si sperimentano le contraddizioni dell’inclusione sociale. Nascono infatti sui confini le nuove identità. Barriere spontanee, recinti, convinzioni, divieti legislativi: laboratori in cui si modella l’evoluzione dei nuovi modelli di convivenza. I muri sono, per principio, valicabili e sono interfacce tra i luoghi che separano. Con il nostro concorso per testi teatrali vogliamo dar voce a tutto questo.

Regolamento

La dignità della vita è data dalla qualità della vita

La dignità della vita è data dalla qualità della vita

di Marina Bastianello

Si è aperto un dibattito “difficile” nel nostro Paese che, a partire dal tema esplosivo dell’immigrazione, ne intreccia altri molto importanti: la laicità dello Stato, un’idea moderna di solidarietà, per citare i più esplosivi di cui si dibatte in questi giorni sulla stampa.

Paradossalmente, sempre più spesso in questi ultimi tempi, il LA lo dà la Lega con le sue provocazioni, il resto a seguire in ordine sparso.

Questo modo di far politica si basa sulle provocazioni mediatiche che stanno tutte dentro al modello culturale dell’”irresponsabilità” a breve termine per fini elettorali o politici. I danni che invece questa cultura produce li vediamo con la messa in essere, per esempio, di un sito che incita alla tortura degli immigrati!! Chissà, tra un po’, quali mezzi si dovranno usare, oltre la dissociazione, contro i mostri prodotti dal sonno della ragione che imperversa, ma questo è un altro problema. Comunque sia, per una democrazia sana sono, in ogni caso, le proposte alternative in campo che fanno la differenza.
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Contro il mondo delle veline, ridare voce alla democrazia
di Marina Bastianello

D’estate si cerca di staccare un po’ la spina, di guardare le cose con leggerezza, di prendere una vacanza dai problemi quotidiani. Dalla parrucchiera si sfogliano i giornali più “leggeri” e così capita che su uno di questi leggiamo a titoli cubitali: “ Vi facciamo entrare a Villa Certosa…” Caspita, vuoi vedere che si vince al telequiz pure l’entrata a Villa Certosa, ho pensato, senza essere una velina superbona!
No, era una bufala. Di foto in foto, come presi per mano, il servizio ti fa vedere le piscine, le sale da pranzo, i giardini, i bagni e i letti dove il Premier intrattiene i suoi ospiti, riceve le sue amiche, ecc. ecc.…..
Difficile non immaginare, o a seconda del caso sognare, di poter anche noi diventare protagonisti di quel sogno…E col naso schiacciato sul vetro, o l’occhio fisso nel buco della serratura, a seconda delle propensioni personali, si ritorna come i bambini a guardare le giostre, anzi la giostra della vita. C’è chi ha troppo e chi nulla, ma consolati puoi sempre diventare la Cenerentola/Principessa di turno. Potenza delle favole!!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

In piazza per la libertà in Iran

Giovedì sera Padova scende in piazza per affermare i diritti di democrazia e libertà in Iran.
La manifestazione nasce in sostegno della protesta popolare in corso a Tehran contro la repressione messa in atto dal governo di Ahmadinejad.

L’iniziativa vuole chiedere al Governo e all’Unione Europea di attuare tutte le possibili iniziative diplomatiche per ottenere la cessazione della repressione in Iran e la liberazione delle persone arrestate.

L’appuntamento è per Giovedì ore 20.30 in Piazza dei Signori

manifesto-del-16072009-2

AMBIENTAZIONI

GIARDINI SOSPESI
(c/o Bastione S. Croce – Via Marghera, 44 – Padova)
ULTIMO APPUNTAMENTO: agosto 2009 ore 21,30

FACCIAMO GIRARE IDEE POSITIVE SULLA PACE E SULL’ AMBIENTE

La girandola con i colori della Pace, sarà anche quest’anno il simbolo della Rassegna “AmbientAzioni – ovvero modi per coltivare cambiamenti“. Una girandola che, con il linguaggio delle arti, della musica e del teatro, porterà negli spazi della cultura giovanile un messaggio semplice che “dietro ad ogni azione e scelta personale ci può essere il nostro contributo per un mondo migliore!”. Usare meno la macchina e di più i mezzi pubblici o la bici, non sprecare acqua ed energia, darsi da fare per la raccolta differenziata, ecc. sono contributi concreti ad una politica delle risorse rispettosa dell’ambiente e delle persone e quindi un piccolo concreto percorso di Pace.

DOMENICA 2 AGOSTO ORE 21,30

MECHANICAE

di e con Anna Pretolani e Marco Caldiron

Scomposto corpo, respira, sale verso l’alto, cade al centro della terra…

SCARICA LA LOCANDINA CON GLI APPUNTAMENTI:
locandina-ambientazioni-09_estate_fronte
locandina-ambientazioni-09_estate_retro

Solidarietà a Maria Luisa

“Il razzismo è un Boomerang,
prima o poi ti torna”

Napoli, 24 giugno 2009

Maria Luisa, 26 anni rischia di perdere l’occhio : è stata aggredita con pugni e calci in piazza Bellini per aver difeso un amico preso di mira da un gruppo di teppisti perché omosessuale (Fonte: Corriere della Sera).

Espriamiamo la nostra solidarietà a Maria Luisa, alla sua famiglia e a tutte quelle persone che, come lei lottano per affermare la propria identità e per difendere il diritto di essere cittadini liberi.

Contro la discriminazione si rivolge la campagna nazionale dell’Arci “Il razzismo è un boomerang. Prima o poi ti ritorna”. La provocazione culturale contenuta nel messaggio denuncia con parole forti e dirette, il legame fra razzismo e omofobia.

scarica-la-locandina-della-campagna

Campagna contro il razzismo

“IL RAZZISMO è UN BOOMERANG. PRIMA O POI TI RITORNA”.

Il razzismo, e le tante modalità in cui si manifesta, rappresentano un pericolo non solo per chi direttamente ne subisce le conseguenze, ma per la democrazia di un paese, perché solo difendendo i diritti di tutti è possibile garantire i diritti di ognuno. Per questo lo definiamo un boomerang, i cui drammatici effetti sono destinati prima o poi a colpire anche chi lo ha promosso e praticato.

Questa campagna è un’ulteriore tappa dell’impegno dell’associazione contro ogni forma di discriminazione, per cercare di contrastare una deriva culturale preoccupante, un imbarbarimento delle relazioni sociali che porta sempre più a chiudersi nel proprio microcosmo e a vedere nell’altro, nel diverso, il nemico da cui difendersi.

Elezioni comunali

TRIONFO PER ZANONATO
“Sindaco di tutti”

«I padovani vogliono dare continuità all’amministrazione, questo è il riconoscimento di un lavoro ben fatto». Flavio Zanonato commenta così il successo nella corsa alla poltrona di sindaco di Padova, che lo ha visto prevalere sul candidato di centrodestra Marco Marin.
Le urne hanno detto 52,02% per il sindaco uscente contro 47,98% dello sfidante di centrodestra.
«Ho sempre proposto un programma ben chiaro per la città – ha aggiunto Zanonato – mentre Marin ha ripetuto sempre gli stessi slogan imparati a memoria. Voglio essere il sindaco di tutti i padovani, l’ho sempre detto, è una vittoria che abbiamo raggiunto insieme».

IRAN

UN MILIONE DI VOCI CONTRO LA REPRESSIONE IN IRAN.

SOSTIENI ANCHE TU IL POPOLO IRANIANO:
firma l’appello e indossa un braccialetto verde in segno di solidarietà!

Tante donne e uomini iraniani stanno dimostrando in queste ore il loro bisogno di libertà.
I cittadini iraniani hanno diritto a manifestare il loro dissenso verso un potere che opprime le libertà civili e democratiche, senza dover temere arresti, violenze e censure.

Una cosa incredibile è la forza delle donne iraniane; tutte in piazza a urlare per la loro democrazia.
Il nostro spirito è lì, con loro, vicino a loro.

Uniti in un appello comune, vi chiediamo di condannare la violenta repressione dei pacifici dimostranti Iraniani, e di sospendere il riconoscimento di qualsiasi nuovo governo fino a quando non sia tutelato il diritto del popolo iraniano alla protesta pacifica, alla giustizia e a un processo democratico.

Sottoscrivi l’appello: http://www.avaaz.org/en/iran_stop_the_crackdown/?cl=260191747&v=3540

Guarda il video “La morte di Neda”: http://www.youtube.com/watch?v=aF_TSds-FxU

Leggi l’articolo “Repressione con i gas alla protesta per neda” (tratto da “Il Padova” del 23-06-09)
protesta-per-neda

Guarda il video “Donne, protegoniste della protesta”: http://www.youtube.com/watch?v=j1EDMVuDYDc

Abracalam

Giovedì 16 luglio, ore 21.00
Piazzetta Tito Livio – Teolo (PD)

Il Club Alpino italiano – sezione di Padova
presenta

“I MATI DE LE CORDE”
immagini, luci, parole e gesti per cent’anni di alpinismo
a Rocca Pendice (Via Carugati – 1909)

recitazione Gabriele Fanti
danza Abracalam
(Alessandra Carelse, Chiara Minoja, Michela Rampazzo,
Michela Tognazzo, Fabrizio Zanutto)

Ritmolandia: Animazione Estiva

RITMOLANDIA

Laboratorio di animazione estiva per bambini da 4 a 12 anni

Dal 29 giugno al 28 agosto

Info e iscrizioni:

Scuola di musica Gershwin
Via Tonzig, 9 – Padova
dal lunedì al venerdì
ore 16.00 – 20.00
Tel. 049/774588

Dal 29 giugno le iscrizioni si riceveranno direttamente alla

Scuola “Zanibon”
Via Siracusa, 12
Tel. 049/8759011
dal lunedì al venerdì

dalle 7.45 alle 13.00 o 16.00 (pranzo “al sacco”)

Leggi la parte successiva dell’articolo →

BALLOTTAGGIO

…Il futuro è già cominciato!!!

Vota il tuo SINDACO…Continuare dipende anche da te!

Quando si vota:
DOMENICA 21 GIUGNO dalle 8.00 alle 22.00
LUNEDì 22 GIUGNO dalle 7.00 alle 15.00

Come si vota:
Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e di documento di riconoscimento.
Una volta nel seggio, ricevuta la scheda, l’elettore esprime il proprio voto.
Il voto si esprime apponendo una croce, con la matita che viene consegnata al seggio, nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista prescelta.
Per chi lo desidera, è possibile rifiutare le schede del referendum.

Ricorda:
Il voto è un diritto ma anche un dovere civico

Per maggiori info: http://www.padovanet.it/dettaglio.jsp?id=12860#par_3

Arci Servizio Civile

BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Venerdì 26 giugno è stato pubblicato il bando di Servizio Civile Nazionale.

Se hai tra i 18 e i 28 anni non compiuti e sei cittadino italiano puoi partecipare ad uno dei nostri progetti

Il servizio Civile è un’ esperienza altamente formativa che garantisce:

  • un anno di impegno nel settore desiderato,
  • crediti formativi riconosciuti,
  • paga mensile di 433€,
  • tirocinio universitario riconosciuto,
  • attestato di fine servizio con riconoscimento di crediti nei concorsi pubblici.

Trova il progetto che più ti piace:
http://www.arciserviziocivile.it/scn/homeprogetti.htm

ATTENZIONE: il bando scade LUNEDÌ 27 LUGLIO ALLE ORE 14.00
Le domande pervenute oltre quella data non potranno essere prese in considerazione.

Unwound

Finiamo in bellezza e potenza la stagione all’Unwound con l’ultimo appuntamento LIVE!

MERCOLEDI 17 GIUGNO

WOLVES IN THE THRONE ROOM

ambient/black metal USA

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Giornata Mondiale del rifugiato

Sabato 20 giugno
si celebra la giornata mondiale del rifugiato, dedicata al diritto d’asilo.


È il diritto, universalmente riconosciuto, di fuggire dalla propria terra per avere salva la vita trovando ospitalità altrove. Un diritto sancito dall’articolo 10 della Costituzione Italiana e oggi tornato ad essere oggetto di discussione e troppo spesso confuso nell’aspro dibattito sulle migrazioni.
È anche perciò che si celebra la giornata mondiale del rifugiato. Per ricordare ai cittadini del mondo che vi sono persone costrette a fuggire dalle proprie case e dai propri paesi per non morire. Persone che percorrono migliaia di chilometri alla ricerca di una comunità, una città, uno stato che offra loro protezione ed asilo.

A Padova, per celebrare l’evento, l’associazione Popoli insieme onlus organizza uno spettacolo cabaretnico con comici da tutti il mondo.
L’appuntamento è dunque per sabato 20 giugno alle ore 20,30 c/o il Centro Culturale “San Gaetano”, via Altinate.

Leggi il programma: http://www.popolinsieme.eu/
Per info sul diritto d’asilo e sull’Alto Commissariato per i Rifugiati: http://www.unhcr.it/

News dai Carichi

Domenica 31 si chiude per poter allestire, al Bastione Santa Croce in via Marghera 44 a Padova, dal 13 giugno lo spazio del dopofestival dei Teatri delle Mura 2009 (dal 14 al 24 giugno) e per poter organizzare e programmare gli eventi della quinta edizione dei Giardini Sospesi (dal 26 giugno al 13 settembre).

…Tuttavia…

mercoledì 3 giugno
alle ore 21 e 30
riapriranno eccezionalmente (in via Vendramini) per la proiezione
del film di Carlos Alsina

TRA LE FESSURE DEL VENTO

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Armi misteriose a Gaza

Inchiesta di Rainews24.



DOCUMENTATO PER LA PRIMA VOLTA L’UTILIZZO DI MICRO TUBI DI CARBONIO PER COSTRUIRE ARMI NON CONVENZIONALI UTILIZZATE A GAZA

Guarda il video:
http://www.rainews24.rai.it/it/canale-tv.php?id=13561

“Ho esaminato le immagini gli spettri e le tabelle dei campioni che avete preso a Gaza dopo la recente guerra e mostrano con molta chiarezza che sono state utilizzate in quel posto delle armi basate su nano sistemi e questa è una delle prime prove evidenti che i nano sistemi soprattutto i nano tubi a carbonio possono essere utilizzati con efficacia distruttiva molto forte. A mia conoscenza è il primo caso sperimentato sul campo durante un atto bellico.” Così ha commentato il Prof. Alberto Breccia Fratadocchi membro del Comitato Scientifico dell’ organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac)
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Attività dei Circoli

♥♣♦In evidenza questa settimana♥♣♦

AI CARICHI SOSPESI
Sabato 30 maggio, ore 21,30

TUTTO IL FORMAGGIO DEL MONDO
un monologo scritto da Stefano Piantoni
liberamente ispirato al fumetto “Il cancro mi ha reso più frivola” di Miriam Engelberg.

Info: www.carichisospesi.com


AL FAHRENHEIT 451
Venerdì 29 maggio ore 22.30
Bruce Springsteen vs Giorgio Gaber
Tributo a B. Springsteen e G. Gaber con Luigi Mariano
Info:www.circolo451.org

Sicurezza Alimentare

In Italia siamo 60 milioni di abitanti e consumiamo circa un centinaio di chili di carne a testa, per lo più come in Europa e negli Stati Uniti. E così per soddisfare i nostri appetiti macelliamo circa 500 milioni di polli all’anno.

Tra qualche anno diventeremo 10 miliardi, si potrà produrre carne per tutti?

Guarda la puntata di REPORT!

http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E1085408,00.html

Ong Venete Vs la criminalizzazione dei migranti

Padova, 22 maggio 2009 Il mondo del volontariato e della solidarietà veneto esprime forte contrarietà alle disposizioni contenute nel Decreto Sicurezza approvato dalla Camera nei giorni scorsi che criminalizzano la figura del migrante invece di promuoverne una reale integrazione. «Non possiamo dimenticare la tradizione solidale della nostra regione – dichiara don Dante Carraro, portavoce del gruppo delle Ong Venete e direttore di Medici con l’Africa Cuamm – che si è sempre contraddistinta per l’accoglienza, la solidarietà e il rispetto per gli altri, ma che soprattutto è stata nel passato terra d’emigrazione. Come uomini, cittadini e veneti abbiamo il dovere di accogliere quanti fuggono dai loro paesi d’origine per guerre o povertà, perché abbiamo vissuto queste esperienze nei racconti dei nostri padri e nonni, emigrati nel mondo in cerca di lavoro».

scarica-il-comunicato-stampa

PIAZZA IDEA

PIAZZA IDEA…CI STA!
Merc. 20 e 27 maggio in piazza delle erbe dalle 18 alle 22

Tra musica, improvvisazione, teatro e…
Hai qualcosa da far sentire o vedere?
Hai a disposizione proiettore, maxi-schermo, casse, mixer, microfoni e una pedana.
C’è spazio per tutti
Contattaci: 049 8805533 – piazzaidea@gmail.com – myspace.com/piazzaidea

gli appuntamenti…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Lunedì Cinema

Questa sera (lun. 27 aprile) al Circolo Arci
CARICHI SOSPESI
proiezione del film di Sean Penn

INTO THE WILD

Ambientazioni…continua!

A M B I E N T E … e n e r g i a p o s i t i v a

Padova, dal 22 aprile al 22 maggio 2009

FACCIAMO GIRARE IDEE POSITIVE SULLA PACE E SULL’AMBIENTE
La girandola con i colori della Pace, sarà anche quest’anno il simbolo della Rassegna “AmbientAzioni – ovvero modi per coltivare cambiamenti”. Una girandola che, con il linguaggio delle arti, della musica e del teatro, porterà negli spazi della cultura giovanile un messaggio semplice che “dietro ad ogni azione e scelta personale ci può essere il nostro contributo per un mondo migliore!”. Usare meno la macchina e di più i mezzi pubblici o la bici, non sprecare acqua ed energia, darsi da fare per la raccolta differenziata, ecc. sono contributi concreti ad una politica delle risorse rispettosa dell’ambiente e delle persone e quindi un piccolo concreto percorso di Pace.

L’ultimo appuntamento…


… M U S I C A …
c/o Unwound – via Dalmazia 1/3 (Angolo via Fowst)

22 maggio 2009, ore 22.30
LYDIA LUNCH
no wave blues/psyco ambient u.s./u.k.
…la sua voce diventa urlo straziante, su ritmiche prive di qualsiasi forma di linearità…

“Abbiamo la terra non in eredità dai genitori ma in affitto dai figli”

STOP F-35!

È PARTITA LA CAMPAGNA CONTRO I CACCIABOMBARDIERI

E’ partita l’iniziativa promossa dalla Rete Italiana per il Disarmo e dalla campagna Sbilanciamoci! per lo stop della partecipazione italiana alla produzione di 131 cacciabombardieri F-35 che ci costeranno circa 15 miliardi di euro.

scarica-il-comunicato

Campi di lavoro e conoscenza Arci estate 09

L’Arci promuove per il quinto anno l’esperienza dei campi di volontariato all’estero.

Nati nel 2005 per rispondere alla necessità di creare relazioni significative tra i soci dell’associazione e i progetti di solidarietà all’estero da noi promossi e supportati, i campi fino ad oggi hanno portato in tanti paesi del mondo 470 volontari.

Il costo dei campi cambia in base alle destinazioni: i campi nell’area mediterranea hanno un costo intorno ai 900 euro mentre per gli altri il costo parte dai 1600 euro.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Un parco europeo della Pace

Cinque anni fa, a pochi mesi dalla sua scomparsa, Tom Benetollo tenne a battesimo insieme ai presidenti Arci, Legambiente e Banca Etica il progetto
Parco del Basso Isonzo

OGGI IL PARCO STA DIVENTANDO REALTA’: VIENI ANCHE TU A FIRMARE PER SOSTENERE IL PROGETTO DEL PARCO EUROPEO DELLA PACE

Siamo aperti dal lunedì al venerdì, dalla 9 alle 17
(Sede Arci Padova – Viale IV Novembre, 19)

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Se voi foste persone normali

di MONI OVADIA

Se foste un rom, quella di Salvini non vi apparirebbe come la sortita delirante di un imbecille da ridicolizzare. Se foste un musulmano, o un africano, o comunque un uomo dalla pelle scura, il pacchetto sicurezza non lo prendereste solo come l’ennesima sortita di un governo populista e conservatore, eccessiva ma tutto sommato veniale. Se foste un lavoratore che guadagna il pane per sé e per i suoi figli su un’impalcatura, l’annacquamento delle leggi sulla sicurezza nei luoghi di lavoro non lo dimentichereste il giorno dopo per occuparvi di altro. Se foste migrante, il rinvio verso la condanna a morte, la fame o la schiavitù, non provocherebbe solo il sussulto di un’indignazione passeggera. Se foste ebreo sul serio, un politico xenofobo, razzista e malvagio fino alla ferocia non vi sembrerebbe qualcuno da lusingare solo perché si dichiara amico di Israele. Se foste un politico che ritiene il proprio impegno un servizio ai cittadini, fareste un’opposizione senza quartiere ad un governo autoritario, xenofobo, razzista, vigliacco e malvagio. Se foste un uomo di sinistra, di qualsiasi sinistra, non vi balocchereste con questioni di lana caprina od orgogli identitari di natura narcisistica e vi dedichereste anima e corpo a combattere le ingiustizie. Se foste veri cristiani, rifiutereste di vedere rappresentati i valori della famiglia da notori puttanieri pluridivorziati ingozzati e corrotti dalla peggior ipocrisia. Se foste italiani decenti, rifiutereste di vedere il vostro bel paese avvitarsi intorno al priapismo mentale impotente di un omino ridicolo gasato da un ego ipertrofico. Se foste padri, madri, nonne e nonni che hanno cura per la vita dei loro figli e nipoti, non vendereste il loro futuro in cambio dei trenta denari di promesse virtuali. Se foste esseri umani degni di questo nome, avreste vergogna di tutto questo schifo.

Tratto da “l’Unità” del 9 maggio 2009

AmbientAzioni!!!

Arriva la IV edizione di AmbientAzioni!!!
Quest’anno andrà nei luoghi di ritrovo dei quartieri, nelle piazze, nei mercati, negli spazi della cultura giovanile per portare con il linguaggio delle arti, della musica e del teatro, il semplice messaggio che “dietro ad ogni azione e scelta personale ci può essere il nostro contributo per un mondo migliore!”.

PRIMA PARTE DEL PROGETTO

MAGMA
presenta
“ALLEGRO ANDANTE” parata di trampoli, trapezisti e acrobati nei mercati cittadini

-SABATO 18 APRILE, dalle ore 10.30
Prato della Valle
(Pd)

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Elezioni Parlamento Europeo (6-7 giugno)

“Unione Europea: anche se tu non ti occupi di lei, lei si occupa di te. e ti cambia la vita. Occuparsi di Europa conviene.”

Il 6 e 7 giugno siamo chiamati al voto per eleggere il Parlamento europeo.
L’Eurobarometro, che è lo strumento di sondaggi che per l’Unione Europea raccoglie le opinioni della popolazione, prevede il rischio che solo il 30% degli aventi diritto al voto si recherà alle urne.
Se così fosse, una ombra molto oscura si addenserebbe intorno alla costruzione dell’Unione Europea.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

28 marzo, Piazza dei Signori, dalle 18 alle 22

INCONTRIAMOCI A PADOVA PER…

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Raccolta fondi pro terremotati

Se vuoi donare, i dati del conto corrente bancario sono:

Iban – IT 32 K 05018 03200 000000128000, intestato a: Associazione Arci – Emergenza Terremoto Abruzzo, Via di Pietralata, n.16 – 00157 Roma.

Stelle di pace

L’Europa è nelle nostre mani.

Sapere che è malata non ci consente di buttarla via. Anzi, ci deve spingere ad impegnarci ancora di più per renderla migliore. Il 6 e 7 giugno 2009 si svolgeranno le elezioni europee. Una grande occasione
per riflettere sull’Europa che stiamo costruendo e per far sentire la nostra voce. Questo è il momento giusto per dire quello che pensiamo e che vogliamo per noi e per il mondo.
L’Europa è un grande progetto di pace, un esperimento unico nel mondo. Ma i suoi limiti e la sua fragilità sono sotto i nostri occhi. Investire in questo progetto perché abbia successo, perché possa davvero aiutarci a vivere meglio tutti, perché contribuisca a portare un po’ di pace e di giustizia nel mondo non è una
scelta ideale ma una necessità storica.
Ma cos’è per noi l’Europa, oggi? Come vorremmo che fosse? Cosa possiamo fare per cambiarla? Come possono fare i giovani per costruire un’Europa di pace?
Invitiamo tutti, e in particolar modo i giovani, a firmare l’appello “L’Europa che vogliamo” e a mettersi in rete per costruire un’Europa di pace. Chi vuole può anche inviare proposte di modifica o di integrazione dell’Appello.
Aderisci anche tu.
Partecipa al progetto “Stelle di pace”
Contatta subito la
Tavola della Pace, via della viola 1 (06100) Perugia
fax 075/5739337
segreteria@perlapace.it –
www.perlapace.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

…ai Carichi

mercoledì 4 febbraio alle ore 22.00
FANTALICA
presenta
I CORTI DI FANTALICA
serata di proiezione

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Capodanno Tibetano

Il Centro buddhista Tara Cittamani è lieto di invitarVi al LOSAR!!
Sabato 28 febbraio: Cena per il Capodanno Tibetano
Presso Parco Iride
Via Alessandrini – Vigodarzere PD
Il contributo richiesto è di 20,00 € la cena.

Per prenotazioni e informazioni:
Lara Gatto: 3478042876 – e-mail: maciglab@yahoo.it
Stefania Veronese: 3332459552 – e-mail: epifania@fastwebnet.it

Oppure presso la segreteria
Centro Tara Cittamani
Via Lussemburgo, 4 – Zona Camin – Padova
www.taracittamani.it

all’Unwound…

Mercoledì 28 gennaio
dalle 22.30 ingresso 3€
con TESSERA ARCI

E L E K T R O BREAKBEAT N I G H T
ANTHONY ROTELLA aka RRRUMP
Shadow Law, 404 Audio USA

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Scrivimi di me ‘08

Dopo la premiazione degli scrittori,
ecco qua le loro opere on-line!

Buona lettura e ancora complimenti ai vincitori!

TEMA DEL CONCORSO:
Donne di casa mia: le storie, i gesti, i volti, le abitudini delle donne di famiglia, delle amiche, delle figlie…
Leggi la parte successiva dell’articolo →

ScriviMi di Me

Domenica 1 febbraio 2009
ore 21,00
c/o Circolo FAHRENHEIT 451

PREMIAZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO “scrivimi di me”
con reading teatrale delle opere partecipanti
a cura del Circolo ABRACALAM

il concorso è nato…
Leggi la parte successiva dell’articolo →

Carichi di Scena…

sabato 24 e domenica 25 gennaio
alle ore 21.30

B E P P E -C A S A L E S

presenta
APPUNTI PER LA RIVOLUZIONE

con Beppe Casales e Sergio Marchesini
musiche originali: Sergio Marchesini
luci: Paolo Tizianel
regia: Beppe Casales
una co-produzione della compagnia VIA e RADIO SHERWOOD

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Good Luck Vicenza…

Giovedì 5 febbraio, ore 21.00
c/o Circolo FAHRENHEIT 451

PROIEZIONE GRATUITA DEL FILM DENUNCIA

GOOD LUCK VICENZA

…quello che i media non raccontano sulla nuova base militare a Vicenza

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Attualità Associazioni

tratto da “Il Padova” 21 gennaio 2009

Il tavolo. Ieri il primo incontro con l’assessore al Commercio Ruggero Pieruz

Associazioni, un codice etico: «Escludiamo chi fa business»
Obiettivo a lungo termine: censire tutte le affiliazioni e stilare regole per le attività dei circoli

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Lettera a Zanonato.

Leggi la lettera aperta al Sindaco di Padova sull’ordinanza “anti-droga”

leggi

Conferenza sulle Costellazioni Familiari

ovvero
IL MOVIMENTO DELL’ANIMA

Venerdì 16 gennaio 2009
ore 21.00

presso
Zoo Contenitori Culturali
Via Dietro Duomo, 14 Int. 1 – Padova
Tel. 049/656781

a cura di
Patrizia Samira Schiavinva
counselor, costellatrice familia

INGRESSO LIBERO

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa Continua

E’ on line il nuovo sito del Circolo FESTA CONTINUA!
http://www.festacontinua.it

UNWOUNDclub

UNWOUNDclub
via Dalmazia – ang via Fowst 1/3 Zona Arcella
PADOVA

GLI APPUNTAMENTI NATALIZI!!!

http://www.unwound.it/

come da tradizione
L’UNWOUND VI ASPETTA
LA NOTTE DI NATALE e LA NOTTE DI CAPODANNO
CIN CIN….
LA VIGILIA DI NATALE NO….
abbiamo una casa anche noi!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Finalmente, Obama!

Finalmente.

Finalmente l’era Bush è finita, sconfitta senza appello a furor di popolo. Gli americani ci dicono oggi che c’è un’altra via per affrontare i problemi e le sfide dei nostri tempi, che non è obbligatorio reagire alla crisi e all’insicurezza con la guerra e il militarismo, l’oscurantismo religioso e il razzismo, la distruzione dei diritti sociali e delle libertà civili.

Barack Obama è riuscito a intercettare un bisogno forte di cambiamento morale e ideale.

Le lacrime di Jassie Jackson la dicono lunga sul gigantesco valore simbolico di questa elezione per un paese che quaranta anni fa vide l’assassinio di Martin Luther King, per un pianeta ancora fondato sul neocolonialismo, per una Europa dove avanzano ovunque nuovi razzismi e forze neo-naziste.

Negli Stati Uniti è avvenuta una riconnessione fra politica e società civile che è un sogno in molti altri paesi occidentali. Obama non ha vinto perché tanta gente lo ha votato, con una partecipazione al voto straordinaria. Ma tanta gente lo ha votato perché milioni di persone hanno deciso di partecipare attivamente e da mesi alla campagna elettorale, di scommettere per la prima volta da decenni sulla partecipazione politica.

Sarà difficile, lo sappiamo. Dopo la vittoria, Obama ha detto che il cambiamento non è quello che è avvenuto con questo voto, ma il percorso che comincerà e per il quale egli si considera al servizio. Sono parole importanti, in una epoca dove personalismo, leaderismo e populismo sembrano farla da padroni, nelle elite politiche.

Lo ha detto ai suoi elettori: verrà il tempo per le critiche e le contestazioni. Ma c’è un tempo per ogni cosa. E oggi per noi è il tempo per festeggiare e sperare, insieme ai movimenti degli Stati Uniti con cui da anni lavoriamo per costruire un mondo diverso. Vogliamo oggi sperare che dal continente americano possa venire una svolta decisiva in un momento drammatico per la vita del pianeta.

La crisi finanziaria, ecologica, sociale, alimentare, dei prezzi e del lavoro dilaga nel nord e nel sud del mondo. All’esclusione degli ultimi si aggiunge il progressivo e inesorabile impoverimento delle classi medie e produttive. Negli Stati Uniti, Obama ha vinto perché le vittime del capitalismo selvaggio hanno deciso di smetterla con la guerra fra poveri che per decenni ha contrapposto bianchi e neri, yankee e latinos, garantiti e precari. E’ la lezione più importante, che la società italiana può apprendere dal voto americano.
ARCI

 

Rana Margaux

Sabato 8 novembre 2008, ore 22.00

CONCERTO E PRESENTAZIONE DELL’ALBUM

2PIGEONS

Kole Laca: keyboards, synth programming, efx,
back vocals, Albanian noise
Chiara “Oakland” Castello: laed vocals, back vocals, kazoo,
Chinese balls, Chinese fans, italian noise

presso circolo arci “La Rana Margaux”
via Chiesanuova, 131 (accanto al parco Brentelle)
Ristorante di cucina biologica vegetariana
prenota la tua cena  049/721636 – 348/4403699

Scrivimi di Me

All’interno di “Parlami di Me” 2008, Arci Padova indice

CONCORSO LETTERARIO
prima edizione 2008

Siamo a caccia di STORIE …

fino al 5 dicembre 2008!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

MOBILITAZIONE STUDENTESCA

Gli studenti non mollano. L’onda della protesta non si ferma nonostante l’approvazione del decreto Gelmini e riesce a ottenere il primo dietrofront del governo. Per l’annunicata riforma del sistema universitario infatti non ci sarà, per il momento, alcun decreto. Intanto gli studenti non bloccano le proteste, anzi. Ecco i prossimi appuntamenti:

  • continuano le lezioni in piazza;
  • Mercoledì 5 novembre – ore 10.00 – Palazzo del Bo, critical mass organizzata dagli studenti di astronomia, in occasione della visita del Presidente della Repubblica;
  • Giovedì 6 novembre – ore 9.00 – Piazzale Stazione, corteo di protesta contro la “riforma Gelmini” e i tagli alla pubblica istruzione e alla ricerca;

Maratona Arci per i diritti umani

10 novembre – 10 dicembre 2008

30 giorni x 30 articoli.
Verso il 10 dicembre 2008: leggiamo insieme ogni giorno un articolo
della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Art. 29
“1. Ogni individuo ha doveri verso la comunità, nella quale soltanto è possibile
il libero e pieno sviluppo della sua personalità.
2. Nell’esercizio dei suoi diritti e delle sue libertà, ognuno deve essere sottoposto soltanto a quelle limitazioni che sono stabilite dalla legge per assicurare il riconoscimento e il rispetto dei diritti e delle libertà degli altri e per soddisfare le giuste esigenze della morale, dell’ordine pubblico e del benessere generale in una società democratica.
3. Questi diritti e queste libertà non possono in nessun caso essere esercitati in contrasto con i fini e i principi delle Nazioni Unite”.

Art.30
“Nulla nella presente Dichiarazione può essere interpretato nel senso di implicare un diritto di un qualsiasi Stato, gruppo o persona di esercitare un’attività o di compiere un atto mirante alla distruzione di alcuno dei diritti e delle libertà in essa enunciati” 

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Carovana Antimafie 2008

               

 

dal 7 al 13 novembre 2008

le tappe del Veneto!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Giornate della pace e della non violenza

venerdì 7 novembre, ore 20.45
auditirium San Gaetano
via Altinate, 71 – Padova

incontro con Angela Staude Terzani

Padova con Roberto Saviano

Arci Padova, Arcigay “Tralaltro” Padova e Cgil Padova
organizzano

sabato 25 ottobre

alle 17.30
nella loggia della Gran Guardia in piazza dei Signori
un reading – lettura pubblica di “Gomorra” di Roberto Saviano.

alle ore 22.00
al circolo arci Carichi Sospesi
in via Vendramini, 16 a Padova.

Voci contro le mafie.
Padova con Roberto Saviano

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Padova, le forme dell’emozione

dal 25 ottobre al 31 dicembre

Centro Culturale Altinate/San Gaetano
via Altinate, 71 Padova

“Padova, le forme dell’emozione”

scenari e progetti per la comunità metropolitana

http://www.padovanet.it/dettaglio.jsp?tassid=90&id=11793 

Progetto “Rete Mania”

Progetto “RETE MANIA”

ovvero giovani in rete

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Io faccio la spesa giusta

Settimana per il commercio
EQUO E SOLIDALE
18 – 26 OTTOBRE 2008

www.fairtradeitalia.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Abracalam

Auditorium Scuola Media “Don Minzoni”
Via Altichiero, 41 – Padova

10, 17, 24, 31 ottobre e 7 novembre

ABRACALAM
con il contributo del C.d.Q. 6 Ovest del Comune di Padova

presenta

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Fahrenheit451

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Inaugurazione club900

Domenica 12 ottobre alle 17.00

si terrà l’inaugurazione del Club900.

Via Bosco Wollemborg, 8
Zona Guizza – Padova

Leggi la parte successiva dell’articolo →

El biologico in piassa

I Fantaghirò
partecipano a
EL biologico in piassa
con

Il Dilemma dell’onnivoro o
il catechismo agricolo

lettura animata con Serena Fiorio e Claudio Galdiolo
musiche dal vivo di Gian Pietro e Tommaso Pendini

scarica il programma della giornata
depl-biologico-in-piassa-2008

Giornate della pace e della non violenza

Prossimo appuntamento
SABATO 25 OTTOBRE, ORE 20.30!!!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

No dal Molin

domenica 5 ottobre
si terrà la consultazione popolare sul Dal Molin a Vicenza, ma
tutti hanno diritto di partecipare

esprimi il tuo voto on line

Carichi Sospesi

al via la rassegna teatrale dei carichi!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

SYN

Centro Studi SYN per l’Educazione Biocentrica
associazione culturale Syn-Arci n.a.
centro studi per l’Educazione Biocentrica

IL MOVIMENTO DELL’ANIMA
COSTELLAZIONE FAMILIARE
secondo l’approccio Sistemico-fenomenologico di Bert Hellinger

con Gilda D’Elia

a Padova 11-12 OTTOBRE 2008

L’Incontro di Gruppo si tiene al Centro Syn
di via Chiesanuova, 242B Padova
(incrocio semaforo Interspar/Le Brentelle – Sarmeola)
per informazioni
Centro Syn 049-8979333 340-4776462
orario di segreteria: lun-ven 10.00-12.00 16.30-19.30
assocsyn@tin.it

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cos’è l’arci?

L’Arci è… Leggi la parte successiva dell’articolo →

Cena per il Tibet

Venerdì 26 settembre
ore 19.30
c/o Parco Iride a Vigodarzere (PD)

Cena a sostegno di un progetto
per la creazione di un dormitorio
a favore dei bambini profughi tibetani.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Festa del Recupero e del Risparmio energetico

DOMENICA 28 SETTEMBRE

Arci Padova aderisce alla

FESTA DEL RECUPERO
E DEL RISPARMIO ENERGETICO

vi aspettiamo

IN PIAZZA DEI SIGNORI
dalle 10.00 alle 20.00

LE FOTO

Leggi la parte successiva dell’articolo →

terza festa di fine estate

Il Circolo Arci
IL GRILLO PARLANTE
presenta

sabato 20 e domenica 21 settembre

TERZA FESTA DI FINE ESTATE
PARCO EX FORNACE
Noventa Padovana

scarica il pieghevole
festa-di-fine-estate-2008

Novità circoli

Ci sono tre nuovi circoli a Padova!

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Pixelle opening party

PIXELLE
OPENING
PARTY

Il Pixelle ha riaperto con una nuova sede:
Via Turazza, 19 int. 4
Padova
 

http://www.pixelle.it/scripts/sys/pagina.php?pagina_id=23

 

 

 

 

 

AmbientAzioni 2008

FACCIAMO GIRARE IDEE POSITIVE SULLA PACE E L’AMBIENTE

a Mario Rigoni Stern

RASSEGNA STAMPA                                                      FOTO

Leggi la parte successiva dell’articolo →

AmbientAzioni 2008

Leggi la parte successiva dell’articolo →

generAzione clima

GenerAzione Clima
Tutti insieme per ridurre del 30% le emissioni
dei gas serra entro il 2020

per maggiori informazioni
http://generazioneclima.wwf.it/index.htm

In ricordo di Tom

Piazza Idea

Ritorna Piazza Idea! Il 7 maggio, si terrà a Padova l’ultimo appuntamento della rassegna piazza idea.

Questa volta, sul palco di piazza idea si alterneranno i professional business, gli mr60 e i the calorifer is very hot! per chiudere in bellezza una serata di musica e divertimento.

Leggi la parte successiva dell’articolo →

Concorso l’arte di non discriminare

Anche quest’anno l’Arci promuove il concorso per giovani artisti L’Arte di Non Discriminare.

Il concorso è aperto quest’anno a tutti i giovani artisti di età compresa tra i 18 e i 26 anni di età, indipendentemente dal corso di studi frequentato, e prevede la realizzazione di un’opera d’arte a tema anti-razzista. Leggi la parte successiva dell’articolo →


penis advantage venus factor


↑ Sopra